GLI ECO BLOGGER

Critica dell’acquisto sostenibile: il giusto fornitore di energia elettrica

di matteo Jarre
del 26 febbraio 2015

Si dice spesso che l’unico potere rimasto alle persone sia legato alle cose che consumano e…

Dipingere il buio, spunti sulla luce in città

di Matteo Volpengo
del 16 febbraio 2015

  "Aveva trovato quel che stava cercando nella tasca interna del mantello. Sembrava…

Non si accede alla zona binari senza biglietto?

di Paolo Hutter
del 05 febbraio 2015

Arrivando col treno alla Stazione Centrale di Milano alle 10 e 45 di giovedì 5 febbraio ho…

Tari: Dio stramaledica la pizza al taglio!

di Gianluca Bertazzoli
del 29 dicembre 2015

Qualche giorno fa mi è cascato l’occhio sulle scartoffie che accompagnano il bollett…

L'auto, imprescindibile diritto umano

di Giuseppe Piras
del 13 novembre 2014

L’episodio che ha visto a Torino i Vigili assediati da cittadini in rivolta perché i…

Bici & metro: i rischi di una sperimentazione timida

di Giulio Gonella
del 04 novembre 2014

  Non è difficile prevedere la misera fine che potrebbe fare la sperimentazione d…

Leggi tutti i post

GLI ECO-BLOGGER

Paolo Piacentini

 

il (dis)servizio sulla Orte - Fiumicino - cosa fare ?

pubblicato il 04.07.2012


 

E' una delle tratte che per tanti anni è stata il fiore all'occhiello del TPL su rotaia...un TAF ( Treno ad Alta Frequentazione ) che però con glia nni sta perdendo i colpi.  Da giugno in poi, come un tocco di magia, i treni iniziano a saltare le corse e si arriva a ritardi di oltre 30 minuti con annunci, il più delle volte generici, sulle motivazioni del ritardo. Invece di lasciarci sbizzarrire,  in ipotesi fantasiose su quali sono le vere cause del (dis)servizio sarebbe il caso che la Regione e l'Amministratore Delegato di FF.SS., che tra l'altro è Sindaco di uno dei piccoli borghi della Sabina serviti dalla linea ferroviaria in questione, ci rendessero edotti sulle motivazioni reali ( sono solo i furti di rame, o la rottura di qualche convoglio ? ). Noi nel frattempo da pendolari appassionati del viaggiar per treni, ci sforzeremo, attraverso questo blog, di lanciare proposte concrete valide anche per altre linee ferroviarie dedicate ai pendolari......Buon viaggio


« Torna all'elenco dei post

 

 

Inserisci un commento:

ATTENZIONE: l'inserimento di commenti volgari o offensivi sarà perseguito a norma di legge



(visibile solo all'utente amministratore)


ZappaMI

 

Cartoni della pizza usati. Dove li buttate?

Si calcola che ogni giorno in Italia si consumino un milione e trecentomila pizze d'asporto..una grande massa






» commenti (0)

CiAl Comieco Ricrea

 

Meno rifiuti 2014

 

RSS Valido!