FAIL (the browser should render some flash content, not this).

GLI ECO BLOGGER

Invasioni digitali anche nel Lodigiano, 24 aprile – 4 maggio 2014

di Michele Merola
del 22 aprile 2014

In questo blog si sostiene convintamente che la cultura e il turismo dovrebbero essere la risorsa…

Strisce blu: tra automobilisti, Comuni e mobilità nuova

di Giulio Gonella
del 01 aprile 2014

In questi ultimi giorni di annunci, polemiche e smentite, non è scontato ribadire il ruolo…

Treno perso, poi recuperato, telefono caduto, poi salvato. Rocambolismi

di Paolo Hutter
del 29 marzo 2014

Rocambolesco, conoscete il termine?  Dunque stamane  dovevo prendere  l' 8 e 5…

Pedalare è la risposta

di Giuseppe Piras
del 17 marzo 2014

Ci sono domande che ti spiazzano e anche se la risposta è lampante non è così…

Regno Unito: la Grande Distribuzione taglia le emissioni di Co2 del 25%

di Silvia Ricci
del 14 febbraio 2014

Meno 25% di emissioni di Co2 entro il 2020 come valore assoluto è il nuovo obiettivo per i…

Telelavoro uguale migliore qualità del vivere urbano

di Paolo Piacentini
del 06 febbraio 2014

L'iniziativa del Comune di Milano sul telelavoro o "lavoro agile" come è sta…

Neve e pedali: "Che faccio, lascio?"

di Bru Diarist
del 31 gennaio 2014

La neve che sta imbiancando alcune città del nord Italia in questi giorni della merla del …

C’è un mondo al di là delle Alpi

di Gabriele Del Carlo
del 28 gennaio 2014

Benvenuti a tutti in questa nuova pagina. Su questo blog non tratteremo molto di cosa si fa e…

"Cartesio? Neanche ricordo l’ultima volta che sono passati!”

di Lorenzo Fracastoro
del 17 gennaio 2014

Oggi, mentre sfrecciavo in bici davanti alla copisteria di Via Guastalla angolo Via Artisti,…

Leggi tutti i post

Mobilità > Biciclette

Piste ciclabili saranno 200km nel 2015


 

Palazzo Marino punta sui percorsi ciclabili. Per l’Isfort il 60% dei milanesi usa l’auto per tragitti minori di 6 km

 

di
lunedì 16 marzo 2009 20:50

 

Quasi tre milanesi su quattro si mettono al volante per fare meno di 6 km, guidando per tragitti che potrebbero benissimo essere fatti in bicicletta. Lo dice un’indagine dell’Isfort, l’Istituto superiore di formazione e ricerca per i trasporti.

L’uso delle due ruote potrebbe quindi contribuire a ridurre traffico e smog se il 60% dei milanesi decidesse di mettersi in sella per coprire brevi tratti.

Ma per pedalare ci vogliono le piste ciclabili, che garantiscono spostamenti in tutta sicurezza e senza interruzioni che costringono il ciclista a prove di sopravvivenza cittadina.

E così il Comune di Milano sembra intenzionato ad avviare i cantieri per la realizzazione di una rete integrata di piste ciclabili. A fare da stimolo a questo ha pesato anche il servizio di bike-sharing, che ha uno dei suoi limiti proprio nella carenza di percorsi per le due ruote.

Ma cosa prevede il piano milanese? Entro il 2009 saranno realizzati 6,5 km di piste, mentre nuove aree pedonali e ciclabili nasceranno alla Bocconi, a Brera e ai Navigli. Poi con l’Expo si attendono gli otto raggi verdi che partono dal centro città per le periferie. Primo raggio in programma quello da Porta Nuova alla Martesana. Le previsioni poi sono ambiziose perché si punta a portare le piste ciclabili milanesi a 120 km nel 2011 e a 195 nel 2015. Oggi Milano può contare su 73 km di percorsi per le bici, Copenaghen ne ha 320 mentre Helsinki addirittura 1500. La domanda di mobilità ciclabile dei milanesi è però in crescita: il 75% in più di spostamenti sulle due ruote negli ultimi 10 anni, e il 20% degli spostamenti nella cerchia dei navigli che avviene a pedali.

Alla Fiab, che ha festeggiato con la propria assemblea nazionale i vent’anni di vita, dicono però che bisogna passare dalle parole ai fatti.

200 km di piste ciclabili antismog- da Il Corriere della Sera del 16.03.09


 

 

Minori incassi dalla sosta. Perchè?

Da Torino a Messina, passando per Milano e Bologna. Negli ultimi anni i bilanci comunali hanno visto entrare sempre meno incassi dalle strisce blu, con cali progressivi fino a 8-9 punti percentuali sull’anno precedente




» commenti (0)

RSS Valido!
Segui Ecodallecitta su Twitter