FAIL (the browser should render some flash content, not this).

GLI ECO BLOGGER

La raccolta differenziata non è (solo) un affare per specialisti

di Antonio Castagna
del 22 luglio 2014

Venerdì 18 luglio ho presentato il mio libro "Tutto è monnezza" a Barrier…

Un robot ci salverà

di Giuseppe Piras
del 16 luglio 2014

Ad Oristano dal 14 luglio verrà sperimentato un sistema di collegamenti con bus elettrici …

I rifiiuti sprecati tra Roma e Milano

di Paolo Hutter
del 11 luglio 2014

Circola una  giusta  soddisfazione per i risultati  nuovi della Raccolta Differenz…

Le recensioni di Cinemambiente: Nella terra dei fuochi

di Eco Spettatore
del 07 giugno 2014

di Angela Conversano “Terra dei fuochi” è l'espressione che risalta ne…

Le recensioni di Cinemambiente: Endless Roads

di Eco Spettatore
del 07 giugno 2014

di Angela Conversano Endless Roads è la storia della tenacia di una donna che vive a Zhe…

Recensioni di Cinemambiente: Divide in Concorde. ( Divieto alle bottiglie in plastica per l'acqua)

di Eco Spettatore
del 03 giugno 2014

di  Paolo Hutter     Se guardi "Divide in Concorde" hai l'imp…

Imballaggi sostenibili? A condizione che siano realmente e facilmente riciclabili QUI e ORA

di Silvia Ricci
del 01 giugno 2014

Imballaggi sostenibili? A condizione che siano realmente e facilmente riciclabili QUI e ORA …

ZTL notturna a San Salvario: come al solito manca il coraggio

di Giulio Gonella
del 21 maggio 2014

  Digitando ZTL notturna su Google News, fioccano esempi su esempi, da Pisa a Firenze a …

Invasioni digitali anche nel Lodigiano, 24 aprile – 4 maggio 2014

di Michele Merola
del 22 aprile 2014

In questo blog si sostiene convintamente che la cultura e il turismo dovrebbero essere la risorsa…

Leggi tutti i post

Conai. Da cosa rinasce cosa Sentinelle per MENO RIFIUTI

 

Sostenibilità > Varie

Eco dalle Città Visibili - Fabio e Tullia, da loro è nata l'idea del Bike Pride


 

La parata torinese dell'orgoglio a due ruote ha riscosso un successo immediato: 5000 biciclette in strada per lanciare un messaggio politico forte a favore della ciclabilità. Fabio Zanchetta e Tullia Mongini, alla vigilia della terza edizione del Bike Pride ci raccontano com'è nata l'iniziativa e come si è evoluta negli anni - le 10 video-interviste di Eco dalle Città per il festival Le Città Visibili (Torino 23 maggio-5 giugno 2012)

 

giovedì 31 maggio 2012 13:38

 

Eco dalle Città Visibili -  Fabio e Tullia, da loro è nata l'idea del Bike Pride
clicca sull'immagine per ingrandire


 

 


Notizie correlate


» Eco dalle Città Visibili - Il carrozziere e la bicicletta sostitutiva


» Eco dalle Città Visibili - Cucina-to: tre ragazzi e un'idea, pronta


» Eco dalle Città Visibili - Pietro, l'artigiano della carta di recupero


» Eco dalle Città Visibili - Pony express in bicicletta, un'impresa a zero emissioni


» Eco dalle Città Visibili - Storia di Gaetano, ideatore e direttore di Cinemambiente


» Eco dalle Città Visibili - Sostenibile.com, l'acquisto sostenibile è sotto casa


» Eco dalle Città Visibili - Cascina Roccafranca, 150 famiglie per fare un GAS


» Eco dalle Città Visibili - Stefano e Saad, la nuova generazione degli orti di Mirafiori


» Eco dalle Città Visibili - Marina, eco-mamma al tempo della crisi


 

Sentinelle dei Rifiuti Bioplastica Mater-Bi

 

Raccogliere more in città?







» commenti (0)

Conai

 

CiAl Corepla Comieco Ricrea

 

Eco dalle Città Visibili

 

RSS Valido!
Segui Ecodallecitta su Twitter