GLI ECO BLOGGER

Expo o non Expo.. che sia un ECO 2015 ( e guardandolo dal drone...).

di Paolo Hutter
del 16 gennaio 2015

  Questa è stata la frase di augurio per l'anno nuovo di Eco dalle Citt&…

Tari: Dio stramaledica la pizza al taglio!

di Gianluca Bertazzoli
del 29 dicembre 2015

Qualche giorno fa mi è cascato l’occhio sulle scartoffie che accompagnano il bollett…

E' un lavoro sporco, ma qualcuno lo vuole fare. - Considerazioni post-cartoniadi

di Matteo Volpengo
del 30 novembre 2014

Sono finite le Cartoniadi. Finito il volantinaggio porta a porta, negozio a negozio. Finita la ra…

L'auto, imprescindibile diritto umano

di Giuseppe Piras
del 13 novembre 2014

L’episodio che ha visto a Torino i Vigili assediati da cittadini in rivolta perché i…

Bici & metro: i rischi di una sperimentazione timida

di Giulio Gonella
del 04 novembre 2014

  Non è difficile prevedere la misera fine che potrebbe fare la sperimentazione d…

Desmontegada in val di Fiemme e l’arte di organizzare la raccolta dei rifiuti

di Antonio Castagna
del 09 ottobre 2014

Per i rifiuti ho una vera passione che spesso mi porta a farmi delle domande: quando li individ…

Leggi tutti i post

Energia e Clima > Rinnovabili

Fotovoltaico su 12 scuole napoletane


 

L'annuncio del sindaco Luigi De Magistris. Sempre in un'ottica di riduzione dei consumi elettrici, il Comune di Napoli sta per avviare la sostituzione dei lampioni stradali con dispositivi a risparmio energetico

 

venerdì 01 giugno 2012 13:31

 

"Entro l'anno saranno istallati pannelli fotovoltaici in dodici scuole ed e' gia' partito il cambio dell'illuminazione pubblica, da incandescente a risparmio energetico''.

Lo ha annunciato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine dell'inaugurazione di Enel 5.0, la mostra itinerante dedicata ai cinquant'anni dell'azienda. Le iniziative rientrano nel piu' ampio progetto di "Napoli smart city", approvato di recente con delibera di Giunta, e mette assieme anche imprenditori e Università.

I primi passaggi saranno appunto la sostituzione del parco lampade, da quelle incandescenti a quelle a risparmio energetico, e l'installazione di pannelli fotovoltaici sugli edifici pubblici.


 

 

ZappaMI

 

Olimpiadi del 2024 in una città italiana?







» commenti (4)

Conai

 

Ricrea CiAl Comieco

 

Meno rifiuti 2014

 

RSS Valido!