GLI ECO BLOGGER

Expo o non Expo.. che sia un ECO 2015 ( e guardandolo dal drone...).

di Paolo Hutter
del 16 gennaio 2015

  Questa è stata la frase di augurio per l'anno nuovo di Eco dalle Citt&…

Tari: Dio stramaledica la pizza al taglio!

di Gianluca Bertazzoli
del 29 dicembre 2015

Qualche giorno fa mi è cascato l’occhio sulle scartoffie che accompagnano il bollett…

E' un lavoro sporco, ma qualcuno lo vuole fare. - Considerazioni post-cartoniadi

di Matteo Volpengo
del 30 novembre 2014

Sono finite le Cartoniadi. Finito il volantinaggio porta a porta, negozio a negozio. Finita la ra…

L'auto, imprescindibile diritto umano

di Giuseppe Piras
del 13 novembre 2014

L’episodio che ha visto a Torino i Vigili assediati da cittadini in rivolta perché i…

Bici & metro: i rischi di una sperimentazione timida

di Giulio Gonella
del 04 novembre 2014

  Non è difficile prevedere la misera fine che potrebbe fare la sperimentazione d…

Desmontegada in val di Fiemme e l’arte di organizzare la raccolta dei rifiuti

di Antonio Castagna
del 09 ottobre 2014

Per i rifiuti ho una vera passione che spesso mi porta a farmi delle domande: quando li individ…

Leggi tutti i post

Sentinelle per MENO RIFIUTI

 

Sostenibilità > Varie

Domenica 8 luglio: Big Jump nel Po 2012


 

Torna il tuffo organizzato contemporaneamente alle ore 15 in tutta Europa per rivendicare la balneabilità di fiumi e laghi. 50 anni fa le sponde del Po erano affollate di bagnanti. Entro il 2015, in base alla direttiva dell’Unione Europea, combattute le minacce di inquinamento e cementificazione, le acque dovrebbero raggiungere un buono stato ecologico

 

martedì 03 luglio 2012 18:50

 

Domenica 8 luglio: Big Jump nel Po 2012
clicca sull'immagine per ingrandire

Il circolo di Legambiente Molecola organizza:

BIG JUMP 2012
domenica 8 luglio h 15

Imbarchino (viale Cagni 37 – Parco del Valentino)

Il Big Jump è un tuffo simbolico organizzato contemporaneamente in tutta Europa per dire a gran voce che vogliamo più attenzione per i fiumi e per la qualità delle loro acque.
La balneabilità del Po a Torino sembra oggi un'utopia, eppure solo 50 anni fa era normale per i cittadini cercare refrigerio dal caldo estivo nelle sue acque.
Entro il 2015, in base alla direttiva dell’Unione Europea, combattute le minacce di inquinamento e cementificazione, fiumi e laghi dovrebbero raggiungere un buono stato ecologico.

Ti piacerebbe nei mesi estivi tornare a darti appuntamento in costume in riva al Po? Dai un segnale forte! Tuffati con noi e trascorri una domenica pomeriggio all’insegna del divertimento.

Per info:
www.molecolalegambiente.it


 

 


Notizie correlate


» Big Jump 2012: un tuffo per la qualità dei fiumi e dei laghi del Piemonte


» Big Jump 2012: "Per un Po più pulito... e non solo un po'!" | il video e le foto del tuffo di Torino


 

Sentinelle dei Rifiuti

 

ZappaMI

 

Olimpiadi del 2024 in una città italiana?







» commenti (4)

Conai

 

Comieco Ricrea CiAl

 

Meno rifiuti 2014 Eco dalle Città Visibili

 

RSS Valido!