GLI ECO BLOGGER

Critica dell’acquisto sostenibile: il giusto fornitore di energia elettrica

di matteo Jarre
del 26 febbraio 2015

Si dice spesso che l’unico potere rimasto alle persone sia legato alle cose che consumano e…

Dipingere il buio, spunti sulla luce in città

di Matteo Volpengo
del 16 febbraio 2015

  "Aveva trovato quel che stava cercando nella tasca interna del mantello. Sembrava…

Non si accede alla zona binari senza biglietto?

di Paolo Hutter
del 05 febbraio 2015

Arrivando col treno alla Stazione Centrale di Milano alle 10 e 45 di giovedì 5 febbraio ho…

Tari: Dio stramaledica la pizza al taglio!

di Gianluca Bertazzoli
del 29 dicembre 2015

Qualche giorno fa mi è cascato l’occhio sulle scartoffie che accompagnano il bollett…

L'auto, imprescindibile diritto umano

di Giuseppe Piras
del 13 novembre 2014

L’episodio che ha visto a Torino i Vigili assediati da cittadini in rivolta perché i…

Bici & metro: i rischi di una sperimentazione timida

di Giulio Gonella
del 04 novembre 2014

  Non è difficile prevedere la misera fine che potrebbe fare la sperimentazione d…

Leggi tutti i post

Sentinelle per MENO RIFIUTI

 

Sostenibilità > Varie

Domenica 8 luglio: Big Jump nel Po 2012


 

Torna il tuffo organizzato contemporaneamente alle ore 15 in tutta Europa per rivendicare la balneabilità di fiumi e laghi. 50 anni fa le sponde del Po erano affollate di bagnanti. Entro il 2015, in base alla direttiva dell’Unione Europea, combattute le minacce di inquinamento e cementificazione, le acque dovrebbero raggiungere un buono stato ecologico

 

martedì 03 luglio 2012 18:50

 

Domenica 8 luglio: Big Jump nel Po 2012
clicca sull'immagine per ingrandire

Il circolo di Legambiente Molecola organizza:

BIG JUMP 2012
domenica 8 luglio h 15

Imbarchino (viale Cagni 37 – Parco del Valentino)

Il Big Jump è un tuffo simbolico organizzato contemporaneamente in tutta Europa per dire a gran voce che vogliamo più attenzione per i fiumi e per la qualità delle loro acque.
La balneabilità del Po a Torino sembra oggi un'utopia, eppure solo 50 anni fa era normale per i cittadini cercare refrigerio dal caldo estivo nelle sue acque.
Entro il 2015, in base alla direttiva dell’Unione Europea, combattute le minacce di inquinamento e cementificazione, fiumi e laghi dovrebbero raggiungere un buono stato ecologico.

Ti piacerebbe nei mesi estivi tornare a darti appuntamento in costume in riva al Po? Dai un segnale forte! Tuffati con noi e trascorri una domenica pomeriggio all’insegna del divertimento.

Per info:
www.molecolalegambiente.it


 

 


Notizie correlate


» Big Jump 2012: un tuffo per la qualità dei fiumi e dei laghi del Piemonte


» Big Jump 2012: "Per un Po più pulito... e non solo un po'!" | il video e le foto del tuffo di Torino


 

Sentinelle dei Rifiuti

 

ZappaMI

 

Cartoni della pizza usati. Dove li buttate?

Si calcola che ogni giorno in Italia si consumino un milione e trecentomila pizze d'asporto..una grande massa






» commenti (0)

Conai

 

Comieco Ricrea CiAl

 

Meno rifiuti 2014 Eco dalle Città Visibili

 

RSS Valido!