FAIL (the browser should render some flash content, not this).

GLI ECO BLOGGER

Invasioni digitali anche nel Lodigiano, 24 aprile – 4 maggio 2014

di Michele Merola
del 22 aprile 2014

In questo blog si sostiene convintamente che la cultura e il turismo dovrebbero essere la risorsa…

Strisce blu: tra automobilisti, Comuni e mobilità nuova

di Giulio Gonella
del 01 aprile 2014

In questi ultimi giorni di annunci, polemiche e smentite, non è scontato ribadire il ruolo…

Treno perso, poi recuperato, telefono caduto, poi salvato. Rocambolismi

di Paolo Hutter
del 29 marzo 2014

Rocambolesco, conoscete il termine?  Dunque stamane  dovevo prendere  l' 8 e 5…

Pedalare è la risposta

di Giuseppe Piras
del 17 marzo 2014

Ci sono domande che ti spiazzano e anche se la risposta è lampante non è così…

Regno Unito: la Grande Distribuzione taglia le emissioni di Co2 del 25%

di Silvia Ricci
del 14 febbraio 2014

Meno 25% di emissioni di Co2 entro il 2020 come valore assoluto è il nuovo obiettivo per i…

Telelavoro uguale migliore qualità del vivere urbano

di Paolo Piacentini
del 06 febbraio 2014

L'iniziativa del Comune di Milano sul telelavoro o "lavoro agile" come è sta…

Neve e pedali: "Che faccio, lascio?"

di Bru Diarist
del 31 gennaio 2014

La neve che sta imbiancando alcune città del nord Italia in questi giorni della merla del …

C’è un mondo al di là delle Alpi

di Gabriele Del Carlo
del 28 gennaio 2014

Benvenuti a tutti in questa nuova pagina. Su questo blog non tratteremo molto di cosa si fa e…

"Cartesio? Neanche ricordo l’ultima volta che sono passati!”

di Lorenzo Fracastoro
del 17 gennaio 2014

Oggi, mentre sfrecciavo in bici davanti alla copisteria di Via Guastalla angolo Via Artisti,…

Leggi tutti i post

Conai. Da cosa rinasce cosa

 

Energia e Clima > Rinnovabili

Fotovoltaico, dal Gse la Relazione 2011: oltre 170.000 i nuovi impianti


 

Il gestore dei servizi energetici ha pubblicato la Relazione delle attività relative al fotovoltaico svolte nel 2011. In totale, le quattro versioni esistenti del Conto energia incentivano circa 171.000 impianti, per una potenza installata totale di 9.300 Megawatt

 

mercoledì 04 luglio 2012 12:40

 

Fotovoltaico, dal Gse la Relazione 2011: oltre 170.000 i nuovi impianti
clicca sull'immagine per ingrandire

Il Gestore dei servizi energetici (Gse) ha pubblicato la Relazione delle attività svolte nell'anno 2011 per l’incentivazione degli impianti fotovoltaici (vedi allegato). Il documento, come richiesto dal Decreto ministeriale 5 maggio 2011 (il cosiddetto “decreto Romani”, illustra, in forma separata ed aggregata, i principali risultati ottenuti l'anno scorso sul Conto energia.

La pubblicazione, spiega lo stesso Gse, contiene anche una descrizione delle fasi operative (ammissione, gestione commerciale, amministrativa e di verifica) svolte dal Gestore nell’ambito del processo di incentivazione. Nel testo, infine, sono forniti, per ciascuna Regione e Provincia autonoma, i dati relativi all'energia prodotta e incentivata e l’ubicazione degli impianti fotovoltaici in esercizio.

Entrando nel merito dei dati, nel 2011 sono stati oltre 171.000 gli impianti entrati in esercizio in Italia, per una potenza complessiva di circa 9.300 Megawatt, incentivata rispettivamente con il Secondo (3.500 MW), il Terzo (1.550 MW) e il Quarto conto energia (4.250 MW). Numeri già anticipati nei mesi scorsi, che hanno valso al mercato fotovoltaico italiano il primato mondiale annuale, anche se il Gestore specifica che i valori che emergono dalla Relazione devono intendersi ancora come provvisori, dal momento che si basano su quanto reso disponibile a fine gennaio 2012. Occorrerà pertanto aspettare il “Rapporto statistico 2011 sul solare fotovoltaico” per tutti i dettagli sullo sviluppo del fotovoltaico in Italia a fine 2011.


 

 


Scarica la Relazione annuale del Gse [0,88 MB]

Incentivazione degli impianti fotovoltaici. Relazione delle attività 2011 - Gestore dei servizi energetici


 

 


Notizie correlate


» Fotovoltaico: Italia prima al mondo nel 2011. I dati di Epia e Gse


» Fotovoltaico, Italia leader mondiale: un primato effimero?


» Fotovoltaico, il Gse certifica il boom. Pubblicato il Rapporto statistico 2011


 

Bioplastica Mater-Bi

 

H2O

 

Minori incassi dalla sosta. Perchè?

Da Torino a Messina, passando per Milano e Bologna. Negli ultimi anni i bilanci comunali hanno visto entrare sempre meno incassi dalle strisce blu, con cali progressivi fino a 8-9 punti percentuali sull’anno precedente




» commenti (0)

Conai

 

Corepla CiAl CoReVe Ricrea Comieco Rilegno

 

RSS Valido!
Segui Ecodallecitta su Twitter