GLI ECO BLOGGER

Critica dell’acquisto sostenibile: il giusto fornitore di energia elettrica

di matteo Jarre
del 26 febbraio 2015

Si dice spesso che l’unico potere rimasto alle persone sia legato alle cose che consumano e…

Dipingere il buio, spunti sulla luce in città

di Matteo Volpengo
del 16 febbraio 2015

  "Aveva trovato quel che stava cercando nella tasca interna del mantello. Sembrava…

Non si accede alla zona binari senza biglietto?

di Paolo Hutter
del 05 febbraio 2015

Arrivando col treno alla Stazione Centrale di Milano alle 10 e 45 di giovedì 5 febbraio ho…

Tari: Dio stramaledica la pizza al taglio!

di Gianluca Bertazzoli
del 29 dicembre 2015

Qualche giorno fa mi è cascato l’occhio sulle scartoffie che accompagnano il bollett…

L'auto, imprescindibile diritto umano

di Giuseppe Piras
del 13 novembre 2014

L’episodio che ha visto a Torino i Vigili assediati da cittadini in rivolta perché i…

Leggi tutti i post

Sentinelle per MENO RIFIUTI Conai. Da cosa rinasce cosa

 

Mobilità > Biciclette

Furti di bici: cosa fare se ritrovi in giro la tua due ruote rubata da poco. Spunti da una storia vera (aggiornamenti)


 

In seguito alla vicenda della bicicletta rubata ad un nostro redattore torinese e poi ritrovata legata alla stazione, cerchiamo di fornire alcuni consigli su come comportarsi se si ha la fortuna di ritrovare la propria due ruote rubata poco tempo prima

 

martedì 17 luglio 2012 18:03

 

Furti di bici: cosa fare se ritrovi in giro la tua due ruote rubata da poco. Spunti da una storia vera (aggiornamenti)
clicca sull'immagine per ingrandire

I dolori del giovane ciclista (derubato)
Un redattore sfoga la sua frustrazione per essersi fatto fregare la bici sotto il naso mentre scriveva

La bici ritrovata. Storia vera tra seconde catene, cesoie e denuncia
Il redattore che ci aveva raccontato del furto della sua bici avvenuto nel cortile dell’ufficio di Eco dalle Città , ci spiega l’avventura del suo ritrovamento, tra catenacci, verbali dei carabinieri e una salvifica smerigliatrice

Furti di bici, alcune iniziative per arginarli
Una delle iniziative private più interessanti è il sito Rubbici.it, in cui è possibile postare le foto della propria bicicletta rubata. Alcuni Comuni adottano invece la tecnica della marchiatura del telaio

Altre testimonianze di biciclette rubate e ritrovate a Torino
Pubblichiamo le testimonianze di due ritrovamenti avvenuti a pochi giorni dal furto e risoltisi con il ri-acquisto della propria due ruote

Bici rubate e ritrovate, leggi alla mano la miglior tutela è la marchiatura
L'associazione torinese Intorno ci spiega che la bicicletta è un bene "anonimo" di cui lo stesso ladro potrebbe rivendicare il possesso. Il mezzo migliore per tutelarsi dai furti è dunque la marchiatura del telaio e la relativa iscrizione in un registro che attestano la proprietà del mezzo

A Verona potresti ritrovare la tua bici (rubata?) sul sito della Polizia Municipale
Sul sito della municipale veronese è presente una fotogallery con una serie di biciclette ritrovate in città, alcune anche rubate. Per riavere indietro la propria due ruote è necessario aver denunciato il furto prima del ritrovamento, ma come ci dice la polizia sono pochi i cittadini che denunciano il furto della propria bicicletta


 

 

Sentinelle dei Rifiuti

 

ZappaMI

 

Formichine salvacibo

 

Cartoni della pizza usati. Dove li buttate?

Si calcola che ogni giorno in Italia si consumino un milione e trecentomila pizze d'asporto..una grande massa






» commenti (0)

Conai

 

Comieco CiAl Ricrea

 

Meno rifiuti 2014 Eco dalle Città Visibili

 

RSS Valido!