FAIL (the browser should render some flash content, not this).

GLI ECO BLOGGER

Strisce blu: tra automobilisti, Comuni e mobilità nuova

di Giulio Gonella
del 01 aprile 2014

In questi ultimi giorni di annunci, polemiche e smentite, non è scontato ribadire il ruolo…

Treno perso, poi recuperato, telefono caduto, poi salvato. Rocambolismi

di Paolo Hutter
del 29 marzo 2014

Rocambolesco, conoscete il termine?  Dunque stamane  dovevo prendere  l' 8 e 5…

Pedalare è la risposta

di Giuseppe Piras
del 17 marzo 2014

Ci sono domande che ti spiazzano e anche se la risposta è lampante non è così…

Regno Unito: la Grande Distribuzione taglia le emissioni di Co2 del 25%

di Silvia Ricci
del 14 febbraio 2014

Meno 25% di emissioni di Co2 entro il 2020 come valore assoluto è il nuovo obiettivo per i…

Telelavoro uguale migliore qualità del vivere urbano

di Paolo Piacentini
del 06 febbraio 2014

L'iniziativa del Comune di Milano sul telelavoro o "lavoro agile" come è sta…

Neve e pedali: "Che faccio, lascio?"

di Bru Diarist
del 31 gennaio 2014

La neve che sta imbiancando alcune città del nord Italia in questi giorni della merla del …

C’è un mondo al di là delle Alpi

di Gabriele Del Carlo
del 28 gennaio 2014

Benvenuti a tutti in questa nuova pagina. Su questo blog non tratteremo molto di cosa si fa e…

"Cartesio? Neanche ricordo l’ultima volta che sono passati!”

di Lorenzo Fracastoro
del 17 gennaio 2014

Oggi, mentre sfrecciavo in bici davanti alla copisteria di Via Guastalla angolo Via Artisti,…

Leggi tutti i post

Mobilità > Trasporto pubblico

Sciopero dei Trasporti a Bari venerdì 20 luglio


 

Nella giornata del 20 luglio 2012 è stato indetto uno sciopero nazionale del trasporto pubblico locale di 4 ore. Lo hanno proclamato unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti e Faisa Cisal "a seguito della comunicazione da parte delle associazioni datoriali, Asstra e Anav, di recesso dal Contratto della Mobilita"

 

giovedì 19 luglio 2012 12:13

 

Sciopero dei Trasporti a Bari venerdì 20 luglio
clicca sull'immagine per ingrandire

Le Ferrovie del Sud Est (FSE) comunicano che lo sciopero sarà diversamente articolato per provincia:

Provincia di Bari e Brindisi: dalle ore 8.30 alle ore 12.30

Provincia di Lecce: dalle ore 8.00 alle ore 11.59

Provincia di Taranto: dalle ore 20.00 alle ore 23.59

Inoltre, per lo stesso giorno, un’altra O.S. ha proclamato detto sciopero, indipendentemente dalla provincia, dalle ore 8.30 alle ore 12.29. Pertanto la circolazione ferroviaria ed automobilistica potrà subire ritardi e/o soppressioni al di fuori delle fasce orarie, nelle quali sono previsti i servizi minimi essenziali ferroviari ed automobilistici di cui alla Legge n.146/90 (dalle ore 5.00 alle ore 8.00 e dalle ore 12.30 alle ore 15.30).

Ulteriori informazioni relative al servizio nella giornata di sciopero potranno essere richieste a:

Servizio Ferroviario
: - BARI 080 5462417 - LECCE 348 6008175

Servizio Automobilistico
: per BARI e provincia 080 5462243 per BRINDISI e provincia 099 4715902 per LECCE e provincia 0832 668217 per TARANTO e provincia 099 4715902.

Le Ferrovie Appulo Lucane informano l’utenza che lo sciopero è stato proclamato da organizzazioni sindacali territoriali di Bari e regionali di Potenza pertanto, dalle ore 08.31 alle ore 12.30, potranno verificarsi ritardi e soppressioni di treni e/o corse automobilistiche.

La Ferrotramviaria informa che l'astensione dal lavoro del personale di esercizio è prevista dalle ore 8.00 alle ore 12.00. Pertanto nella suddetta fascia oraria potrà non essere garantita la regolare effettuazione dei treni e delle corse automobilistiche.

Le Ferrovie del Gargano comunicano che l'adesione allo sciopero del personale del servizio ferroviario e automobilistico, se non revocata, potrà comportare ritardi e/o soppressioni di corse ferroviarie ed automobilistiche locali comprese tra le ore 8.30 e le ore 12.30.

I servizi essenziali garantiti da Trenitalia in caso di sciopero sono istituiti nelle fasce orarie di maggiore frequentazione: dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 dei giorni feriali. I treni che si trovano in viaggio a scioper iniziato di norma arrivano comunque a destinazione finale se questa è raggiungibile entro un'ora dall'inizio dell'agitazione sindacale.

In allegato l'elenco treni Trenitalia Puglia garantiti in caso di sciopero del trasporto locale


 

 


 

Regione Puglia

 

Unione Europea (Puglia) Inchiostro Verde laterale

 

Minori incassi dalla sosta. Perchè?

Da Torino a Messina, passando per Milano e Bologna. Negli ultimi anni i bilanci comunali hanno visto entrare sempre meno incassi dalle strisce blu, con cali progressivi fino a 8-9 punti percentuali sull’anno precedente




» commenti (0)

Conai

 

Ricrea Rilegno CoReVe Comieco CiAl Corepla

 

RSS Valido!
Segui Ecodallecitta su Twitter