FAIL (the browser should render some flash content, not this).

GLI ECO BLOGGER

A furia di combattere lo spreco di cibo...storia di una brioche

di Sobria Martinez
del 25 settembre 2014

Chi ha lasciato una brioche al cioccolato  integra  giovedi mattina 25 settembre alla s…

Come riduco l'uso dei rasoietti usa e getta

di Paolo Hutter
del 19 settembre 2014

Salve.  Nell'avvicinarsi della Settimana Europea della Riduzione  dei Rifiuti, …

Il mio viaggio sulla Brebemi deserta

di Michele Merola
del 11 settembre 2014

Tornando dalle vacanze dal Nord-est ho voluto percorrere la Brebemi: è stato solo qualche …

Plastica, la riciclabilità si valuta con RecyClass

di Silvia Ricci
del 09 settembre 2014

Evitare che le materie plastiche non siano altro che rifiuti conviene, ed è ormai necessar…

Terra dei Paduli

di Gabriele Del Carlo
del 05 settembre 2014

Campagne dove un tempo sorgevano lussureggianti foreste di querce e lecci, oggi ospitano ulivi se…

Una notizia buona e una cattiva

di Giuseppe Piras
del 30 luglio 2014

I giornali riportano una notizia buona e una cattiva. La notizia cattiva è che il Mini…

La raccolta differenziata non è (solo) un affare per specialisti

di Antonio Castagna
del 22 luglio 2014

Venerdì 18 luglio ho presentato il mio libro "Tutto è monnezza" a Barrier…

Le recensioni di Cinemambiente: Nella terra dei fuochi

di Eco Spettatore
del 07 giugno 2014

di Angela Conversano “Terra dei fuochi” è l'espressione che risalta ne…

Le recensioni di Cinemambiente: Endless Roads

di Eco Spettatore
del 07 giugno 2014

di Angela Conversano Endless Roads è la storia della tenacia di una donna che vive a Zhe…

Recensioni di Cinemambiente: Divide in Concorde. ( Divieto alle bottiglie in plastica per l'acqua)

di Eco Spettatore
del 03 giugno 2014

di  Paolo Hutter     Se guardi "Divide in Concorde" hai l'imp…

Leggi tutti i post

Conai. Da cosa rinasce cosa

 

Mobilità > A scuola a piedi

Rimini, Piedibus per altri 3 anni


 

Proseguirà per i prossimi tre anni scolastici Piedibus, il progetto del comune di Rimini per accompagnare a piedi e in sicurezza i bambini delle elementari nel tragitto casa - scuola durante tutto l'anno scolastico

 

martedì 21 agosto 2012 10:58

 

Rimini, Piedibus per altri 3 anni
clicca sull'immagine per ingrandire

Proseguirà per i prossimi tre anni scolastici Piedibus, il progetto per accompagnare a piedi e in sicurezza i bambini delle elementari nel tragitto casa – scuola durante tutto l’anno scolastico, promosso dall’Assessorato alle Politiche dell’educazione, alla famiglia e città dei bambini del Comune di Rimini.

«Un progetto a cui teniamo molto – ha detto il vicesindaco Gloria Lisi – per l’alto valore educativo dell’iniziativa che abitua i bambini ad appropriarsi della propria autonomia sviluppando l’autostima. Fare movimento, contribuire a farsi nuovi amici, acquisire tutti i giorni, direttamente, alcuni elementi basilari di educazione stradale, poi, sono capisaldi importantissimi per la loro crescita, un momento educativo fuori dai banchi dei nostri cittadini di domani».

Tra gli altri obiettivi del progetto quello di favorire il ricorso al lavoro socialmente utile di persone anziane e del mondo del volontariato per vigilare e accompagnare i bambini durante il percorso casa-scuola; il miglioramento del livello di fruibilità e di accessibilità per l’infanzia del territorio e in particolare delle aree verdi con lo sviluppo di progetti per una mobilità sostenibile; la riduzione dell’inquinamento atmosferico col minore uso delle autovetture.

Il progetto approvato dalla Giunta avrà una durata triennale e si avvarrà per la sua realizzazione di un soggetto da individuarsi attraverso un’istruttoria pubblica.


 

 

Bioplastica Mater-Bi

 

Meno rifiuti 2014

 


Conai

 

Comieco Corepla Ricrea CiAl

 

RSS Valido!
Segui Ecodallecitta su Twitter