GLI ECO BLOGGER

Critica dell’acquisto sostenibile: il giusto fornitore di energia elettrica

di matteo Jarre
del 26 febbraio 2015

Si dice spesso che l’unico potere rimasto alle persone sia legato alle cose che consumano e…

Dipingere il buio, spunti sulla luce in città

di Matteo Volpengo
del 16 febbraio 2015

  "Aveva trovato quel che stava cercando nella tasca interna del mantello. Sembrava…

Non si accede alla zona binari senza biglietto?

di Paolo Hutter
del 05 febbraio 2015

Arrivando col treno alla Stazione Centrale di Milano alle 10 e 45 di giovedì 5 febbraio ho…

Tari: Dio stramaledica la pizza al taglio!

di Gianluca Bertazzoli
del 29 dicembre 2015

Qualche giorno fa mi è cascato l’occhio sulle scartoffie che accompagnano il bollett…

L'auto, imprescindibile diritto umano

di Giuseppe Piras
del 13 novembre 2014

L’episodio che ha visto a Torino i Vigili assediati da cittadini in rivolta perché i…

Bici & metro: i rischi di una sperimentazione timida

di Giulio Gonella
del 04 novembre 2014

  Non è difficile prevedere la misera fine che potrebbe fare la sperimentazione d…

Leggi tutti i post

Conai. Da cosa rinasce cosa

 

Mobilità > Trasporto pubblico

Sciopero nazionale dei trasporti martedì 2 ottobre


 

Martedì 2 ottobre Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti e Faisa-Cisal hanno indetto uno sciopero sindacale di 24 ore in tutta Italia per il mancato rinnovo del contratto scaduto nel 2007. Orari, modalità e la discussione sulle fasce protette a Milano, Torino, Roma, Napoli e Bari

 

lunedì 01 ottobre 2012 17:21

 

Sciopero nazionale dei trasporti martedì 2 ottobre
clicca sull'immagine per ingrandire

Clicca sul nome della città per leggere la notizia completa.

Milano

Milano, Sciopero trasporti, martedì 2 sospesa Area C
In occasione dello sciopero nazionale del trasporto pubblico previsto per martedì, 2 ottobre, il provvedimento Area C sarà sospeso tutta la giornata.

Torino

Torino: martedì 2 ottobre nuovo sciopero dei mezzi pubblici
Il 2 ottobre 2012 è previsto uno sciopero nazionale di 24 ore a cui aderiscono le maggiori organizzazioni sindacali del tpl. Il servizio urbano, suburbano e metropolitana sarà garantito solo dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 12 alle ore 15. Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro l’orario d’inizio dello sciopero

Roma

2 ottobre, sciopero nazionale dei trasporti: cosa succede a Roma
A Roma, lo sciopero potrà coinvolgere, dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio, le reti Atac e Roma Tpl e quindi il trasporto di superficie, le linee A e B della metropolitana, nonché le ferrovie urbane Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Disattivate le Ztl diurne per agevolare il flusso del traffico

Napoli

2 ottobre, sciopero dei trasporti: cosa succede a Napoli
Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Faisa-Cisal hanno indetto uno sciopero nazionale dei trasporti di 24 ore martedì 2 ottobre. Ecco cosa succede a Napoli. Linea 1, Linea 6, Navette e Funicolari: gli orari dei servizi minimi garantiti.

Bari

Sciopero dei trasporti, martedì 2 ottobre: cosa succede a Bari
Martedì 2 ottobre, sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale, proclamato dai sindacati di categoria Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti e Faisa-Cisal. Gli orari dello sciopero a Bari: dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 a fine servizio

Leggi anche
:

Scioperi mezzi pubblici: il mistero dei diversi orari delle fasce protette

La follia degli orari diversi delle fasce di garanzie. Ma che ora è in Italia?


 

 

ZappaMI

 

Formichine salvacibo

 

Cartoni della pizza usati. Dove li buttate?

Si calcola che ogni giorno in Italia si consumino un milione e trecentomila pizze d'asporto..una grande massa






» commenti (0)

Conai

 

CiAl Ricrea Comieco

 

Meno rifiuti 2014

 

RSS Valido!