GLI ECO BLOGGER

Tari: Dio stramaledica la pizza al taglio!

di Gianluca Bertazzoli
del 11 dicembre 2014

Qualche giorno fa mi è cascato l’occhio sulle scartoffie che accompagnano il bollett…

E' un lavoro sporco, ma qualcuno lo vuole fare. - Considerazioni post-cartoniadi

di Matteo Volpengo
del 30 novembre 2014

Sono finite le Cartoniadi. Finito il volantinaggio porta a porta, negozio a negozio. Finita la ra…

L'auto, imprescindibile diritto umano

di Giuseppe Piras
del 13 novembre 2014

L’episodio che ha visto a Torino i Vigili assediati da cittadini in rivolta perché i…

Discorsone sulle Cartoniadi di Torino (con proposte forti in fondo)

di Paolo Hutter
del 07 novembre 2014

Partiamo in salita con queste prime Cartoniadi torinesi. La carta e il cartone raccolti da Cartes…

Bici & metro: i rischi di una sperimentazione timida

di Giulio Gonella
del 04 novembre 2014

  Non è difficile prevedere la misera fine che potrebbe fare la sperimentazione d…

Desmontegada in val di Fiemme e l’arte di organizzare la raccolta dei rifiuti

di Antonio Castagna
del 09 ottobre 2014

Per i rifiuti ho una vera passione che spesso mi porta a farmi delle domande: quando li individ…

A furia di combattere lo spreco di cibo...storia di una brioche

di Sobria Martinez
del 25 settembre 2014

Chi ha lasciato una brioche al cioccolato  integra  giovedi mattina 25 settembre alla s…

Il mio viaggio sulla Brebemi deserta

di Michele Merola
del 11 settembre 2014

Tornando dalle vacanze dal Nord-est ho voluto percorrere la Brebemi: è stato solo qualche …

Plastica, la riciclabilità si valuta con RecyClass

di Silvia Ricci
del 09 settembre 2014

Evitare che le materie plastiche non siano altro che rifiuti conviene, ed è ormai necessar…

Terra dei Paduli

di Gabriele Del Carlo
del 05 settembre 2014

Campagne dove un tempo sorgevano lussureggianti foreste di querce e lecci, oggi ospitano ulivi se…

Leggi tutti i post

Inceneritori e Impianti

 

Rifiuti > Varie    > Inceneritori e Impianti       

Legambiente sul progetto WastEnd: “Chivasso non è idonea ad ospitare l’impianto”

del 05 dicembre 2014

Non è accettabile, né a Chivasso né altrove, il ricatto che vede da un lato la costruzione di impianti di riciclo e dall’altro l’apertura di nuove discariche. La Regione individui nel nuovo Piano Regionale sui Rifiuti luoghi adatti ad ospitare impianti di recupero di materia come questo" così legambiente sul progetto WastEnd, l’officina del futuro”


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Puglia, discarica Trani. Nicastro: "Gestore non scarichi responsabilità, faccia suo lavoro"

del 04 dicembre 2014

Riguardo alla discarica di Trani "è stato individuato da una perizia un problema di percolato su cui il gestore non è ancora intervenuto. Anche il progetto esecutivo di capping relativo al lotto interessato non è ancora giunto in Regione". Così oggi precisa l’Assessore alla Qualità dell’Ambiente Lorenzo Nicastro


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Rifiuti. Da Barletta alla Catalogna, un Manifesto internazionale anti-incenerimento

del 14 novembre 2014

Dopo Barletta, tutte le associazioni del mondo si danno appuntamento in Spagna (Catalogna) per redigere il Manifesto internazionale contro tutte le forme di incenerimento e coincenerimento. Per la città della Disfida è necessario premiare i cittadini con una tariffa che sostituisca l’ingiusta TARI. Proposta una riconversione energetica per i cementifici


Smog > Dati    Rifiuti > Inceneritori e Impianti    Energia e Clima > Kyoto e CO2       

A2A: emissioni del termovalorizzatore di Acerra "ampiamente sotto i limiti"

del 29 ottobre 2014

I dati sono relativi ai primi nove mesi del 2014. A2A dichiara che il termovalorizzatore di Acerra ha lavorato al 100% della sua capacità produttiva, confermando elevati standard di efficienza e fornendo un "fondamentale contributo al ciclo dei rifiuti in Campania". Nel 2014 ottenuta la Registrazione EMAS


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Giornata mondiale contro l’incenerimento. Intervista al pugliese Zagaria (Legge rifiuti zero)

del 15 ottobre 2014

Giornata internazionale contro l’incenerimento. Intervista a Alessandro Zagaria, referente pugliese del movimento legge rifiuti zero. A partire dal 14 ottobre e per una settimana Zero Waste Italy coordinerà le iniziative in tutta Italia. Oggi a Roma una manifestazione a Montecitorio contro l'articolo 35 dello Sblocca Italia


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Il 14 ottobre c'è una "Giornata Mondiale contro l'Incenerimento dei Rifiuti"

del 14 ottobre 2014

L'iniziativa giunta alla quattordicesima edizione è lanciata da G.A.I.A., Global Alliance for Incinerators Alternative. In Italia a coordinare le iniziative è Zero Waste Italy, di cui pubblichiamo il comunicato


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Inceneritori, per Legambiente il dl Sblocca Italia è uno "sblocca inceneritori"

del 10 ottobre 2014

L'associazione definisce il decreto legge Sblocca Italia inutile e dannoso e lo soprannomina decreto "sblocca inceneritori": "Il successo della raccolta differenziata ha notevolmente ridimensionato il bisogno del recupero energetico da combustione di rifiuti urbani non altrimenti riciclabili"


Rifiuti > Raccolta differenziata    > Inceneritori e Impianti       

Umbria, nuovi impianti per il riciclo dei rifiuti organici

del 07 ottobre 2014

I lavori saranno eseguiti nelle discariche di Belladanza (Città di Castello), Pietramelina (di proprietà del Comune di Perugia) e Casone (Foligno). L'operazione avrà un costo totale finale di circa 36 milioni di euro


Rifiuti > Inceneritori e Impianti    Sostenibilità > Varie       

Sbloccaitalia, la protesta degli ambientalisti il 15 e 16 ottobre a Montecitorio

del 07 ottobre 2014

Mercoledì 15 ottobre e giovedì 16 ci sarà un presidio davanti a Montecitorio di comitati e cittadini contro il decreto legge n. 133/2014, chiamato anche #Sbloccaitalia


Rifiuti > Varie    > Inceneritori e Impianti       

Rifiuti da fuori regione, i sindaci dell'Emilia Romagna scrivono al governo

del 07 ottobre 2014

I sindaci delle città capoluogo dell'Emilia Romagna inviano una lettera aperta al premier Matteo Renzi e al ministro all' Ambiente Luca Galletti contro la norma del decreto Sblocca Italia che incrementa il carico termico degli impianti esistenti e favorisce la circolazione dei rifiuti


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Trm, nel mese di ottobre un guasto fa registrare sforamenti emissivi della linea 3

del 06 ottobre 2014

Nella giornata del 2 ottobre il termovalorizzatore del Gerbido ha registrato sforamenti delle emissioni di monossido di carbonio, corbonio organico totale e ammoniaca


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Brescia, rinasce l'Osservatorio sul termovalorizzatore

del 02 ottobre 2014

Il gruppo di lavoro non era più stato convocato dal 2010. Avrà un suo spazio sul sito web del Comune dove verranno illustrati i dati raccolti, pubblicati almeno (secondo le intenzioni) una volta l’anno


Rifiuti > Raccolta differenziata    > Politiche, piani generali    > Inceneritori e Impianti       

Fiera del Levante, il recupero della frazione organica in Puglia. Situazione e prospettive

del 19 settembre 2014

Nel pomeriggio ha avuto luogo il convegno organizzato dal Consorzio Italiano Compostatori: 'Il recupero della frazione organica in Puglia: la situazione e le prospettive di crescita'. Gli interventi di Lorenzo Nicastro, assessore all’Ambiente, Massimo Centemero del CIC Sergio Romano, Aseco dell’Acquedotto Pugliese, Eliana Bruschera dell’azienda Novamont Spa. Le slides


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Puglia, recuperare materia dalla frazione secca residua. Intervista a Gianluca Intini

del 19 settembre 2014

E’ possibile recuperare materia dalla frazione secca residua a valle della raccolta differenziata porta a porta. Quali tecnologie? Ne abbiamo parlato con Gianluca Intini, professore del Politecnico di Bari ha introdotto il tema “Remat: raccogliere la differenziata a valle del ciclo” al focus tematico della regione Puglia dal titolo ‘Monitoraggio della qualità della Raccolta differenziata in Puglia’


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

"Termovalorizzatori a saturazione del carico termico", lo dice il decreto Sblocca Italia | Il testo dell'articolo 35

del 18 settembre 2014

La norma dispone di dare priorità “al trattamento dei rifiuti urbani prodotti nel territorio nazionale e a saturazione del carico termico”, che significa che alcuni impianti potranno bruciare fino al 30% in più di immondizia


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Bari, il sindaco Decaro firma l’ordinanza. No rifiuti indifferenziati la domenica

del 11 settembre 2014

A seguito della chiusura della discarica di Trani e dell’ordinanza regionale, il sindaco di Bari con una ordinanza ha vietato il conferimento dell’indifferenziato le domeniche e i giorni festivi. L'ordinanza sarà valida per due mesi. Nel frattempo i rifiuti indifferenziati saranno inviati nelle discariche di rifiuti di Brindisi e Taranto


Rifiuti > Varie    > Inceneritori e Impianti       

Smaltimento rifiuti, l’Italia rischia maxi-multa UE per le discariche illegali

del 05 settembre 2014

Discariche abusive e mancata bonifica di quelle chiuse. Per un inadempimento già censurato da una sentenza, che si protrae dal 2007, ora davanti la Corte di Giustizia Europea la Commissione UE chiede per l'Italia una maxi- multa da 60 milioni di euro. Più 158.000 euro per ogni giorno fino all'adempimento completo alla precedente condanna


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Rifiuti, l'immondizia romana potrebbe andare a Velletri

del 04 settembre 2014

Un nuovo progetto per un impianto TMB a Velletri, in provincia di Roma, sarebbe stato presentato pochi giorni fa a Regione, Provincia e Comune di Velletri. In questi giorni si attendono conferme e rilievi tecnici


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Piano rifiuti a Roma: tritovagliatore e rifiuti fuori città

del 03 settembre 2014

Ama e Campidoglio sono a lavoro per il piano per la gestione dei rifiuti. La città punta all'attivazione del nuovo impianto a Rocca Cencia, all'individuazione di impianti all'estero ma soprattutto all'aumento della raccolta differenziata


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Anomalie Trm, i comunicati del Carp e del Coordinamento No- Inceneritore Torino

del 29 agosto 2014

Dopo i recenti guasti, tra cui due avvenuti nel mese di agosto, il Coordinamento No-Inceneritore e il Coordinamento Ambientalista Rifiuti Piemonte pubblicano due comunicati allegando i dati degli sforamenti delle emissioni e riepilogando gli incidenti


ZappaMI

 

Nuove luci pubbliche, come le preferite?

Stanno cambiando le luci nelle città, si accendono
i nuovi Led..





COREPLA:

Conai

 

Comieco Ricrea Corepla CiAl

 

Meno rifiuti 2014

 

RSS Valido!