GLI ECO BLOGGER

Critica dell’acquisto sostenibile: il giusto fornitore di energia elettrica

di matteo Jarre
del 26 febbraio 2015

Si dice spesso che l’unico potere rimasto alle persone sia legato alle cose che consumano e…

Dipingere il buio, spunti sulla luce in città

di Matteo Volpengo
del 16 febbraio 2015

  "Aveva trovato quel che stava cercando nella tasca interna del mantello. Sembrava…

Non si accede alla zona binari senza biglietto?

di Paolo Hutter
del 05 febbraio 2015

Arrivando col treno alla Stazione Centrale di Milano alle 10 e 45 di giovedì 5 febbraio ho…

Tari: Dio stramaledica la pizza al taglio!

di Gianluca Bertazzoli
del 29 dicembre 2015

Qualche giorno fa mi è cascato l’occhio sulle scartoffie che accompagnano il bollett…

L'auto, imprescindibile diritto umano

di Giuseppe Piras
del 13 novembre 2014

L’episodio che ha visto a Torino i Vigili assediati da cittadini in rivolta perché i…

Bici & metro: i rischi di una sperimentazione timida

di Giulio Gonella
del 04 novembre 2014

  Non è difficile prevedere la misera fine che potrebbe fare la sperimentazione d…

Leggi tutti i post

Dati

 

Smog > Dati       

Parma, comitato GCR: "Pm10, diciotto giorni di inferno"

del 16 dicembre 2013

Il comitato Gestione Corretta Rifiuti di Parma ribadisce l'urgenza della situazione smog in città: "Polveri sottili, record dei record a Parma. La straordinaria punta di iceberg del Ducato. Ieri 93 microgrammi". Martedì 17 summit dall'assessore all'ambiente Gabriele Folli per enti e associazioni


Smog > Dati    Mobilità > Varie    > Biciclette    > Sosta e ZTL    > Trasporto pubblico       

Smog: "Caro Sindaco, grazie per l'Ambrogino ma ancora non ci siamo"

del 13 dicembre 2013

La lettera integrale di GENITORI ANTISMOG a Pisapia, dopo l'Ambrogino d'oro del 7 dicembre. GAS ringrazia ma snocciola gli ultimi dati su smog e tumori e chiede più coraggio al Comune: "Mobilità e congestione di Milano sono immutate, se non dentro AreaC, che però è meno del 5% del territorio". Tra i firmatari, Italia Nostra, Ciclobby, LILT e tanti medici e personalità milanesi. La lettera integrale e tutte le firme


Smog > Dati       

Smog a Firenze: "Pm10 fuori dai limiti perfino nel Giardino dei Boboli"

del 12 dicembre 2013

Il pm10 raggiunge i 118 mcg/m3 a Firenze, ma l'ordinanza anti smog prevede misure definite "ininfluenti" dalla Rete NoSmog Firenze: un invito a non usare l'auto, una limitazione per gli Euro3 diesel in ZTL e interventi sul riscaldamento


Smog > Dati       

Smog, Torino, 11 sforamenti consecutvi: il pm10 torna a crescere

del 10 dicembre 2013

A Roma le targhe alterne sono scattate dopo 5 giorni di superamenti. A Torino il pm10 ha sforato i limiti già da 11 giorni consecutivi, ma non sono previste misure emergenziali di contenimento. Nel frattempo nuovi studi medici denunciano la forte correlazione tra esposizione alle polveri e l'insorgenza di tumori


Smog > Dati    Mobilità > Varie    Sostenibilità > A scuola a piedi    > Educazione ambientale       

GenitoriAntiSmog: grazie per l'Ambrogino, ma ascoltateci di più

del 06 dicembre 2013

Sabato 7 dicembre GenitoriAntiSmog riceverà l'Ambrogino d'Oro dal Comune di Milano per la sua attività a tutela dell'aria cittadina. "Contenti, ma il premio da solo non ci basta". Ecco la lettera dell'associazione a cittadini e sostenitori


Smog > Dati    Mobilità > Varie       

Agenzia Europea per l'Ambiente, on line l'ultimo Rapporto sui Trasporti in città

del 03 dicembre 2013

Città in transizione e qualità della vita: l'ultimo rapporto dell'European Environment Agency fotografa un'Europa in movimento, che cerca di migliorare la qualità della vita nei centri urbani, seppur a velocità molto diverse: biciclette e trasporti efficienti sono la norma in molti Paesi. Per altri, ancora un miraggio


Smog > Dati    > Varie       

Costi smog Italia, 65.000 morti premature l'anno e fino a 150 mldi di costi sanitari. Possibile?

del 06 novembre 2013

Avevamo chiesto lumi a GenitoriAntiSmog sui numeri pubblicati dopo il Rapporto UE sulla Qualità Aria 2013. 65.000 morti e una stima sino a 150 miliardi di euro di costi sanitari dell'inquinamento atmosferico, solo per l'Italia. Possibile? Purtroppo sì, se si fa la proporzione con i numeri fatti dal Commissario Europeo per l'Ambiente per tutta l'Europa: 400.000 morti premature e tra i 330 e i 940 miliardi di euro di costi, nel solo 2010


Smog > Dati       

Smog, tra dati e percezioni. A Torino, Londra, Anversa e Kassel in azione i "Guardiani dell'Aria"

del 31 ottobre 2013

Gli abitanti delle quattro città tracceranno una mappa collettiva sulla qualità dell'aria partendo dalle proprie percezioni per arrivare ad una misurazione puntuale con strumenti di rilevazione


Smog > Dati    Mobilità > Varie    Rifiuti > Raccolta differenziata       

Ecosistema Urbano 2013, Legambiente: "La débâcle delle città" | Le classifiche

del 28 ottobre 2013

Emergenza smog e trasporto pubblico in picchiata, aumentano le auto private, immutate depurazione e perdita d’acqua potabile: è la foto dei centri urbani di Ecosistema Urbano 2013. Venezia, Trento e Belluno in cima alla classifica ma solo 11 città raggiungono la sufficienza. Le classifiche finali in allegato


Smog > Dati       

Smog: pubblicata la relazione annuale sulla qualità dell'aria in provincia di Torino

del 24 ottobre 2013

E' stata pubblicata dall'Arpa Piemonte e dalla Provincia di Torino la relazione "Uno sguardo all'aria 2012". L'assessore Ronco: "Concordo con la filosofia delle direttive UE, i limiti per la tutela della salute devono essere conseguiti ovunque. I territori svantaggiati come il nostro devono quindi impegnarsi di più"


Smog > Dati       

Smog, Policlinico di Milano: "Pm10 diminuito, ma più nocivo di 15 anni fa" | Gli atti del convegno "RespiraMI"

del 23 ottobre 2013

Più di un milione di persone ogni anno muore per l'inquinamento dell'aria, numero che dal 2004 è salito del 16%. Probabile causa dell'aumento, la composizione delle polveri sottili, che gli esperti del Policlinico ritengono cambiata nel corso degli anni, con una presenza più importante della componente ultrafine | Gli atti del convegno


Smog > Dati       

Smog: colpa dei termosifoni? Veramente no

del 21 ottobre 2013

I primi sforamenti del Pm10 coincidono spesso con l'accensione dei termosifoni: ma una cosa è conseguenza dell'altra? No. l’Inventario Regionale delle Emissioni in Atmosfera (IREA), per la Città di Torino la causa principale delle polveri sottili è il trasporto su strada, responsabile per circa l’ 85% del Pm10 totale


Smog > Dati       

Smog, Legambiente sul Rapporto 2013 dell'AEA: "Italia, situazione grave: passare ai fatti"

del 16 ottobre 2013

Italia, Polonia, Slovacchia, Turchia e la regione dei Balcani sono le aree più critiche per gli elevati livelli di PM10 e PM2,5. Critica la situazione in Italia anche per i livelli di ozono e ossidi di azoto. È quanto emerge dal rapporto Air Quality in Europe 2013 dell’Agenzia dell’ambiente europea


Smog > Dati       

Genitori anti-smog, il primato negativo per la qualità dell'aria va all'Italia

del 15 ottobre 2013

L’Associazione Genitori Antismog lancia il suo grido d’allarme: ogni anno in Italia si spendono tra i 50 e i 151 miliardi di Euro in spesa sanitaria legata all’inquinamento dell’aria


Smog > Dati       

Smog, il Rapporto 2013 dell'AEA: sforamenti in calo, ma per l'OMS i limiti sono obsoleti

del 15 ottobre 2013

Pm 2.5, Pm10 e ozono ancora in cima alla classifica degli inquinanti fuori legge. Secondo le soglie limite vigenti nell'Unione Europea, il 30% circa dei cittadini vive esposto a livelli di particolato dannosi per la salute. Per l'Organizzazione Mondiale della Sanità però, la percentuale sale a 90. E i limiti vanno rivisti


Smog > Blocchi del traffico    > Dati    > Varie       

Martedì 15 ottobre: scatta il blocco veicoli inquinanti in Lombardia

del 14 ottobre 2013

Da domani il fermo degli Euro0 benzina + gli 0, 1, 2 diesel. Fino al 15 aprile, dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 19.30, nei 209 Comuni lombardi dell'area critica. Il fermo non si applica nelle autostrade e strade di interesse regionale


Smog > Motori e Incentivi    > Dati       

Smog: da Madrid, un autovelox che fotografa emissioni e velocità assieme

del 30 settembre 2013

Si può immaginare una città in cui oltre ai limiti di velocità esistano limiti di emissione per le auto in circolo? In un futuro nemmeno troppo lontano, potrebbe diventare realtà. Il primo passo è un autovelox speciale, progettato dall'Università di Madrid, in grado di fotografare le emissioni reali di ogni auto che passa


Smog > Dati       

Smog: diminuiscono in Italia gli effetti a breve termine. Dati inediti dallo studio EpiAir2

del 18 settembre 2013

Presentati a Torino dall'epidemiologo Ennio Cadum dati inediti sugli effetti a breve termine dell'inquinamento atmosferico. Dalle 25 città italiane prese in esame emerge una "diminuzione dei valori di rischio sia per il particolato che per l'NO2. Per quanto riguarda l'ozono è successo addirittura qualcosa di straordinario: i rischi sono scomparsi"


Smog > Blocchi del traffico    > Motori e Incentivi    > Dati       

Vertice smog col Ministro: si torna alle misure proposte nel luglio 2012. Ed ecco il testo! (allegato)

del 05 settembre 2013

Grande attesa ma poche sorprese dal vertice del Ministro dell'Ambiente Orlando con le Regioni del Bacino Padano. Tutto rinviato ad un ”accordo di programma” interregionale da formulare entro ottobre, dove si riproporranno le 44 misure d’intervento contenute in un documento approvato dalle Regioni interessate a luglio 2012 (in allegato)


Smog > Dati    > Varie       

Vertice inquinamento, l'assessore Terzi: la Lombardia è pronta, ma ci vuole l'intervento dello Stato

del 04 settembre 2013

Il commento dell'assessore regionale lombardo Claudia Terzi, in occasione dell'incontro tra il Ministro Orlando e le regioni Lombardia, Valle d'Aosta, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna e Provincia autonoma di Trento, sull'inquinamento atmosferico. "Il nostro PRIA è pronto da approvare, ma vogliamo condividerne i principi"


ZappaMI

 

Cartoni della pizza usati. Dove li buttate?

Si calcola che ogni giorno in Italia si consumino un milione e trecentomila pizze d'asporto..una grande massa






» commenti (0)

Conai

 

Comieco CiAl Ricrea

 

Meno rifiuti 2014

 

RSS Valido!