GLI ECO BLOGGER

Expo o non Expo.. che sia un ECO 2015 ( e guardandolo dal drone...).

di Paolo Hutter
del 16 gennaio 2015

  Questa è stata la frase di augurio per l'anno nuovo di Eco dalle Citt&…

Tari: Dio stramaledica la pizza al taglio!

di Gianluca Bertazzoli
del 29 dicembre 2015

Qualche giorno fa mi è cascato l’occhio sulle scartoffie che accompagnano il bollett…

E' un lavoro sporco, ma qualcuno lo vuole fare. - Considerazioni post-cartoniadi

di Matteo Volpengo
del 30 novembre 2014

Sono finite le Cartoniadi. Finito il volantinaggio porta a porta, negozio a negozio. Finita la ra…

L'auto, imprescindibile diritto umano

di Giuseppe Piras
del 13 novembre 2014

L’episodio che ha visto a Torino i Vigili assediati da cittadini in rivolta perché i…

Bici & metro: i rischi di una sperimentazione timida

di Giulio Gonella
del 04 novembre 2014

  Non è difficile prevedere la misera fine che potrebbe fare la sperimentazione d…

Desmontegada in val di Fiemme e l’arte di organizzare la raccolta dei rifiuti

di Antonio Castagna
del 09 ottobre 2014

Per i rifiuti ho una vera passione che spesso mi porta a farmi delle domande: quando li individ…

Leggi tutti i post

Inceneritori e Impianti

 

Rifiuti > Politiche, piani generali    > Inceneritori e Impianti       

Discarica Conversano come «Gomorra». Vendola e Nicastro: «Immagini impressionanti»

del 02 maggio 2013

Rifiuti sotterrati nel terreno e percolato utilizzato al posto dell'acqua per irrigare le vigne e i campi di ortaggi. Intervengono Vendola e Nicastro in una nota congiunta: «Necessario fare alcune precisazioni sulla vicenda che riguarda l'impianto di Conversano rispetto ad alcune notizie di stampa». «Assicureremo i servizi per evitare qualunque criticità»


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Termovalorizzatori. Frost & Sullivan: "Italia diventerà uno dei mercati più attraenti in Europa"

del 02 maggio 2013

Secondo uno studio della Frost & Sullivan (società di consulenza per lo sviluppo economico di impresa) l'Italia "con la maggioranza dei propri impianti di termovalorizzazione da rinnovare, diventerà uno dei mercati più attraenti in Europa per la produzione di energia dai rifiuti tra il 2013 e il 2016". On line il comunicato Frost & Sullivan del 30.04.2013


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Sabato 11 maggio il coordinamento No Inc in marcia da Beinasco a Torino

del 30 aprile 2013

Il Coordinamento lamenta la mancata informazione sull'avvio dell'inceneritore, avvenuta lo scorso 19 aprile. Nel corso della manifestazione proseguirà la raccolta fondi per l'iniziativa "5 euro per difenderci dall'inceneritore"


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Gerbido: l'avanzamento dei lavori | Video

del 30 aprile 2013

Eco dalle Città è entrato nel cantiere del Gerbido in concomitanza con l'avvio dell'attività del termovalorizzatore. On line il video della visita con il punto sull'avanzamento dei lavori


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

In funzione l'inceneritore di Parma. Lunedì 29 aprile bruciati i primi rifiuti (tra le proteste)

del 29 aprile 2013

Iren Ambiente ha fatto sapere che è entrato in funzione il Polo Ambientale Integrato di Parma. Lunedì 29 aprile sono stati bruciati i primi rifiuti mentre davanti ai cancelli dell'impianto si è svolto un presidio di protesta. Sul posto anche funzionari del servizio Ambiente del Comune insieme alla Polizia Municipale per verificare e verbalizzare le procedure relative all'avvio dell'attività


Rifiuti > Inceneritori e Impianti    Letti per voi > Rifiuti       

Il Gerbido è in funzione: rassegna stampa e comunicati

del 26 aprile 2013

Il termovalorizzatore del Gerbido ha cominciato a funzionare: la rassegna stampa dai giornali e i comunicati delle associazioni


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Comitato No Inc: "L'inceneritore è in funzione, ma non ci arrendiamo!"

del 26 aprile 2013

A pochi giorni dall’entrata in funzione dell’inceneritore del Gerbido, il Coordinamento No Inceneritore Rifiuti Zero e il Coordinamento Ambientalista Rifiuti Piemonte (CARP) non rinunciano alla propria battaglia e propongono, attraverso un documento congiunto, una radicale riforma del Comitato Locale di Controllo (CLdC) e una modifica in più punti del Contratto di Servizio sottoscritto tra ATO-R e TRM


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Gerbido comincia a funzionare. I primi passi dell'inceneritore di Torino | foto

del 23 aprile 2013

E' entrata in funzione una delle tre linee d'incenerimento del Gerbido a cui verranno conferite nel mese di aprile 3.000 tonnellate di rifiuti. La necessità di avviare l'impianto entro il 30 aprile è stata anche dettata dalle scadenze previste per l'ottenimento dei certificati verdi | galleria fotografica in allegato


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Milano. A2a separa gli impianti dalle attività di Amsa

del 19 aprile 2013

Si dimette la presidente Sonia Cantoni. La decisione di lasciare è arrivata dopo l'ultima riunione del cda di A2a che ha dato il via libera alla riorganizzazione della filiera ambientale con lo scorporamento degli impianti dalle attività di Amsa. E in generale in Italia sull'opportunità di separare la gestione degli impianti dalle attività di raccolta rifiuti le posisioni sono diverse


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Rifiuti Roma: accordo con Abruzzo

del 16 aprile 2013

Il Lazio ha firmato un accordo con l'Abruzzo che si impegna ad accogliere circa 300 tonnellate di rifiuti romani per un periodo di 30 giorni. Per Zingaretti "è finita l'emergenza rifiuti per la Capitale".


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Rifiuti Roma: tir entrano a Colfelice

del 09 aprile 2013

Si fermano le proteste a Colfelice e 15 tir con i rifiuti di Roma entrano nell'impianto Tmb. Gli abitanti hanno deciso di attendere l'esito del tavolo tecnico del 15 aprile alla Regione Lazio prima di nuove iniziative.


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Torino. Inceneritore del Gerbido: entro il 20 aprile l'accensione

del 09 aprile 2013

Bruno Torresin (presidente TRM) ad Eco dalle Città: "Alla luce di tutti gli elementi, probabilmente, entro il 20 aprile comincerà ad arrivare qualche tonnellate di rifiuti"


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Combustibile da rifiuti nei cementifici. Clini risponde alle critiche dopo l'entrata in vigore del decreto

del 05 aprile 2013

Il Movimento 5 Stelle aveva criticato l'entrata in vigore del decreto sull'utilizzo del combustibile da rifiuti nei cementifici definendolo “dannoso e superato”. Il Ministro dell'Ambiente Corrado Clini: “Il combustibile da rifiuti fa scendere le emissioni dei cementifici e contrasta le ecomafie”


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Rifiuti di Roma: entro il 5 primi carichi verso l'impianto Tmb di Colfelice

del 03 aprile 2013

Un documento di sottile, a pochi giorni dalla chiusura di Malagrotta, sblocca un po' la situazione: primi carichi al trattamento. La parte organica verrà stabilizzata, l'altra trattata poi rispedita forse proprio a Malagrotta. Ma gli amministatori locali della zona di Colfelice minacciano di ricorrere al Tar


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Iren: la decisione di F2ì non incide sull'avanzamento del termovalorizzatore di Parma

del 28 marzo 2013

Selina Xerra Responsabile Relazioni Esterne Iren SpA ad Eco dalle Città: "Non c'è nessuna connessione tra l'avanzamento dei lavori e la lettera di F2i. Si tratta di un impianto già realizzato da Iren. Attualmente prosegue la fase di test dell'impianto che entrerà in funzione a breve"


Rifiuti > Raccolta differenziata    > Inceneritori e Impianti       

Bari, finanziato l'impianto di compostaggio. Dal biogas si produrrà energia elettrica

del 28 marzo 2013

Il Ministero dello Sviluppo economico stanzia 11 milioni (su 18 totali) per l'impianto di digestione anaerobica della frazione organica dei rifiuti urbani. Grazie al recupero del biogas si produrrà energia elettrica per un megawatt l'anno. Il “digestato” infine verrà avviato alla produzione di compost di qualità


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Inceneritore di Parma: la questione arriva in Parlamento

del 28 marzo 2013

Dopo la pubblicazione della lettera che annuncia la sospensione dell'investimento di F2ì in Iren Ambiente, il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, e l'assessore comunale all'Ambiente, Gabriele Folli, hanno "sollecitato un'interrogazione parlamentare perché è giusto che sul caso inceneritore venga attivata un'attenzione nazionale, dopo i dibattiti politici a livello locale". I senatori del Movimento 5 Stelle hanno preparato sull'argomento un’interrogazione a risposta scritta da sottoporre al Governo


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Inceneritore del Gerbido. La Provincia chiede a TRM di farsi carico dei costi per lo screening della popolazione

del 27 marzo 2013

Il presidente della Provincia, Antonio Saitta, scrive a TRM alla vigilia dell’avvio del termovalorizzatore prevista per la fine di aprile: "I costi dello screening sulla popolazione non gravino sulla bolletta degli utenti". Il comunicato stampa della Provincia di Torino


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

F2i sospende l'investimento in Iren Ambiente. Pesano i procedimenti penali per l'inceneritore di Parma

del 27 marzo 2013

A ridosso dell'avvio della fase preliminare dell'inceneritore di Parma una lettera "strettamente riservata e confidenziale", pubblicata in esclusiva da ilfattoquotidiano.it, annuncia la sospensione dell'investimento di F2i (Fondi Italiani per le Infrastrutture) in Iren Ambiente: "Dobbiamo tutelarci da eventuali rischi di confisca o demolizione dell'impianto derivanti da procedimenti penali in corso. Allo stato si ritiene opportuno sospendere l'investimento"


Rifiuti > Politiche, piani generali    > Inceneritori e Impianti       

Rifiuti di Roma: Clini emana decreto per allontanare multa Ue

del 26 marzo 2013

Il ministro dell'Ambiente accelera sul piano dei rifiuti di Roma: ha emanato un decreto per affrontare l'emergenza e allontanare il rischio di multa da parte della Corte di Giustizia Europea, che contesta l'uso della discarica di Malagrotta per rifiuti non trattati."Funzionalità piena degli impianti di trattamento"


ZappaMI

 

Olimpiadi del 2024 in una città italiana?







» commenti (4)

Conai

 

Ricrea CiAl Comieco

 

Meno rifiuti 2014

 

RSS Valido!