FAIL (the browser should render some flash content, not this).

GLI ECO BLOGGER

Strisce blu: tra automobilisti, Comuni e mobilità nuova

di Giulio Gonella
del 01 aprile 2014

In questi ultimi giorni di annunci, polemiche e smentite, non è scontato ribadire il ruolo…

Treno perso, poi recuperato, telefono caduto, poi salvato. Rocambolismi

di Paolo Hutter
del 29 marzo 2014

Rocambolesco, conoscete il termine?  Dunque stamane  dovevo prendere  l' 8 e 5…

Pedalare è la risposta

di Giuseppe Piras
del 17 marzo 2014

Ci sono domande che ti spiazzano e anche se la risposta è lampante non è così…

Regno Unito: la Grande Distribuzione taglia le emissioni di Co2 del 25%

di Silvia Ricci
del 14 febbraio 2014

Meno 25% di emissioni di Co2 entro il 2020 come valore assoluto è il nuovo obiettivo per i…

Telelavoro uguale migliore qualità del vivere urbano

di Paolo Piacentini
del 06 febbraio 2014

L'iniziativa del Comune di Milano sul telelavoro o "lavoro agile" come è sta…

Neve e pedali: "Che faccio, lascio?"

di Bru Diarist
del 31 gennaio 2014

La neve che sta imbiancando alcune città del nord Italia in questi giorni della merla del …

C’è un mondo al di là delle Alpi

di Gabriele Del Carlo
del 28 gennaio 2014

Benvenuti a tutti in questa nuova pagina. Su questo blog non tratteremo molto di cosa si fa e…

"Cartesio? Neanche ricordo l’ultima volta che sono passati!”

di Lorenzo Fracastoro
del 17 gennaio 2014

Oggi, mentre sfrecciavo in bici davanti alla copisteria di Via Guastalla angolo Via Artisti,…

Leggi tutti i post

Kyoto e CO2

 

Energia e Clima > Risparmio energetico    > Kyoto e CO2       

Inghilterra, calate del 14% le emissioni degli uffici governativi

del 07 luglio 2011

Il primo ministro David Cameron ha annunciato con orgoglio che le emissioni di anidride carbonica degli edifici di governo sono diminuite del 13,8% rispetto ai livelli dello scorso anno. Ora il premier punta a raggiungere un obiettivo più ambizioso: -25% entro il 2015. Già annunciata una riorganizzazione degli spostamenti del personale


Energia e Clima > Kyoto e CO2       

Patto dei Sindaci, Firenze presenta il suo Seap

del 06 luglio 2011

Il sindaco Matteo Renzi ha illustrato a Palazzo Vecchio il Piano d'azione per l'energia sostenibile varato nel capoluogo toscano. L'obiettivo principale è quello di ridurre le emissioni di Co2 annue di almeno mezzo milione di tonnellate, investendo su energia rinnovabile, mobilità sostenibile e acqua alla spina


Smog > Dati    Mobilità > Kyoto e CO2    Energia e Clima       

Ue, in calo del 3,7% le emissioni di Co2 delle nuove automobili

del 30 giugno 2011

L'agenzia europea per l'ambiente ha pubblicato i dati relativi alle emissioni di Co2 delle auto immatricolate in Europa nel 2010. Il valore medio si attesta sui 140 grammi al chilometro, non lontano dal vincolo fissato dalla normativa di settore per il 2015


Energia e Clima > Kyoto e CO2    Sostenibilità > Educazione ambientale       

Usa, il cambiamento climatico si studia nei parchi urbani

del 29 giugno 2011

Al via, in un parco cittadino alla periferia di Philadelphia, un progetto pilota che punta a sensibilizzare gli americani sul riscaldamento globale. L'iniziativa mostra le conseguenze del climate change sugli ecosistemi dei giardini metropolitani


Energia e Clima > Risparmio energetico    > Politiche, piani generali    > Kyoto e CO2       

Bari, PAES. Fino al 7 luglio per inviare le osservazioni alla stesura definitiva

del 27 giugno 2011

Dopo l'incontro del 20 aprile e l’approvazione in consiglio comunale del piano preliminare, il comune di Bari ha ospitato il 27 e il 28 giugno i forum tematici del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile. C’è tempo fino al 7 luglio per inviare le osservazioni alla stesura definitiva. Eco dalle città ha intervistato l’assessore all’Energia Barese Marco Lacarra


Energia e Clima > Kyoto e CO2       

Gas serra, la Polonia frena sull'ipotesi del -25% al 2020

del 24 giugno 2011

Battuta d'arresto nel processo di innalzamento della soglia di gas serra da tagliare entro il 2020. Il governo polacco ha infatti comunicato espressamente la sua contrarietà, interrompendo i negoziati tra gli stati membri. Delusa la commissaria Ue per il Clima


Energia e Clima > Rinnovabili    > Kyoto e CO2       

Rinnovabili, Clini: «Presto attivo il Fondo rotativo di Kyoto»

del 22 giugno 2011

Secondo il direttore generale del ministero dell’Ambiente, dovrebbe partire a settembre lo strumento varato nel 2008 ma mai attuato. Il Fondo concederà prestiti per 600 milioni di euro a imprese e privati che realizzeranno progetti nel settore delle rinnovabili, dell'efficienza e della gestione forestale sostenibile


Energia e Clima > Kyoto e CO2    > Edilizia ecoefficiente       

Il Comune a Bruxelles per Torino Smart City

del 22 giugno 2011

Presentato il 21 giugno a Bruxelles il programma di finanziamenti dedicato alle “città intelligenti”. Presente l'assessore all’Ambiente Enzo Lavolta. Torino cerca l'alleanza con Lione, Budapest e Monaco


Energia e Clima > Politiche, piani generali    > Kyoto e CO2       

“Patto dei sindaci”: la Provincia di Foggia all’avanguardia nel campo dell’energia sostenibile

del 22 giugno 2011

Il modello virtuoso della Capitanata è portato ad esempio nell’ambito dell’attività del Ministero dell’Ambiente relativa alla “Sustainable Energy Campaign”. Secondo i dati europei di giugno 2011, solo 124 comuni italiani si sono dotati del Piano di Azione Energia Sostenibile (su 1183 che hanno sposato l’iniziativa comunitaria). Di questi ben 36 appartengono alla Capitanata


Energia e Clima > Kyoto e CO2    > Edilizia ecoefficiente       

Primo bando Smart cities: dall'Europa 80 milioni per l'edilizia sostenibile

del 22 giugno 2011

Presentato a Bruxelles un programma di finanziamenti dedicato alle “città intelligenti”. Il primo bando, da 80 milioni di euro, servirà per progetti in materia di edilizia efficiente e reti elettriche “smart”. Prossimamente, invece, saranno sbloccati altri fondi per il settore dei trasporti. Diverse le città italiane candidate a entrare nella rete europea


Letti per voi > Kyoto e CO2       

L'impatto ambientale dei referendum del 12 e 13 giugno

del 11 giugno 2011

10 mila tonnellate di emissioni in più per lo svolgimento dei referendum o per il mancato abbinamento degli stessi con le amministrative. Lo studio di Azzero CO2. Di Marco Ratti da Facebook (Berlusconi chi è)


Energia e Clima > Kyoto e CO2       

Climate action in megacities, le metropoli di tutto il mondo contro il cambiamento climatico

del 03 giugno 2011

Pubblicato un report prodotto nell'ambito dei lavori del “C40 cities climate leadership group”, un gruppo di megalopoli impegnate sul fronte della lotta al riscaldamento globale. Tra edilizia, rifiuti e mobilità, il documento descrive le azioni intraprese dalle città e gli impegni per il futuro


Energia e Clima > Risparmio energetico    > Kyoto e CO2       

Lecce, risparmio energetico: il buon esempio viene dal Comune

del 01 giugno 2011

In una lettera, indirizzata al sindaco, al segretario, agli assessori e ai consiglieri comunali, l’assessore all’Ambiente Garrisi e l’Energy Manager Bonocuore hanno elencato una serie di comportamenti positivi, da tenere durante l’orario di lavoro, ai fini di un risparmio energetico e per ottimizzare l’energia


Energia e Clima > Kyoto e CO2       

Gas serra, Istat: in Italia brusco calo nel 2009

del 01 giugno 2011

L'annuario pubblicato dall'Istituto di statistica contiene anche dati relativi alle concentrazioni di gas serra in Italia e in Europa. Nel 2009 le emissioni sono calate notevolmente rispetto all'anno precedente, ma la ripresa economica potrebbe determinare un nuovo aumento. Per questo serve uno sforzo ulteriore per centrare il target al 2020


Energia e Clima > Kyoto e CO2       

Emissioni, Iea: nel 2010 tornano a crescere, raggiunto livello più alto di sempre

del 30 maggio 2011

Secondo il World energy outlook pubblicato dall'Agenzia internazionale dell'energia, le emissioni sono tornate a crescere dopo lo stop del 2009. L'anno scorso, i gas serra hanno raggiunto la quantità record di 30,6 Gigatonnellate, mettendo a rischio l'obiettivo di mantenere l'aumento di temperatura entro i 2 gradi centigradi


Energia e Clima > Rinnovabili    > Kyoto e CO2       

Rinnovabili, Erec: l'Europa porti il suo target al 45% entro il 2030

del 27 maggio 2011

Secondo il Consiglio europeo delle energie rinnovabili, l'Europa deve modificare la propria politica energetica per centrare gli obiettivi di riduzione dei gas serra e per mantenere il ruolo leader nella tecnologia delle rinnovabili


Energia e Clima > Rinnovabili    > Politiche, piani generali    > Kyoto e CO2       

Smart city: il Comune di Bari ha presentato la propria candidatura

del 25 maggio 2011

Martedì 24 maggio 2011, nell'Aula Magna del Politecnico si è tenuta la presentazione della candidatura del Comune di Bari al progetto lanciato dall'Unione Europea "Smart City and Communities", che selezionerà le migliori città europee tra quelle firmatarie del "Patto dei sindaci"


Energia e Clima > Politiche, piani generali    > Kyoto e CO2       

Taglio emissioni, Ue pronta ad alzare il target: meno 30% entro il 2020?

del 24 maggio 2011

Approvata dalla Commissione ambiente del Parlamento europeo una risoluzione che chiede di rendere più ambizioso l'obiettivo di riduzione dei gas serra, portandolo dal 20 al 30% entro il 2020. Secondo il testo, che a fine giugno sarà votato in Plenaria, dovranno concorrere al raggiungimento del target soprattutto le politiche nazionali, come incentivi e sgravi


Energia e Clima > Kyoto e CO2       

Nuova roadmap anti-emissioni per la Gran Bretagna

del 18 maggio 2011

Il ministro inglese dell'Energia ha annunciato i nuovi obiettivi nazionali in materia di riduzione delle emissioni di gas serra. Il target finale prevede un taglio dell'80%, rispetto ai livelli del 1990, entro il 2050. L'obiettivo sarà raggiunto investendo soprattutto sulle rinnovabili


Sostenibilità > Risparmio energetico    > Kyoto e CO2    > Varie       

Regione Puglia, architettura e risparmio energetico. Il protocollo Itaca: “la calcolatrice sostenibile”

del 17 maggio 2011

Grazie all’uso di Proitaca, un software “cloud computing”, la Puglia pioniera nel campo dell’architettura sostenibile. A disposizione, per gli addetti ai lavori, una “calcolatrice sostenibile” per le certificazioni ambientali e del risparmio energetico. Per Vincenzo Sinisi, presidente dell’Ordine degli Architetti di Bari “la Puglia è un laboratorio”


Minori incassi dalla sosta. Perchè?

Da Torino a Messina, passando per Milano e Bologna. Negli ultimi anni i bilanci comunali hanno visto entrare sempre meno incassi dalle strisce blu, con cali progressivi fino a 8-9 punti percentuali sull’anno precedente




» commenti (0)

Conai

 

Ricrea CoReVe CiAl Rilegno Corepla Comieco

 

RSS Valido!
Segui Ecodallecitta su Twitter