FAIL (the browser should render some flash content, not this).

GLI ECO BLOGGER

Le Cartoniadi come occasione sociale

di Paolo Hutter
del 22 ottobre 2014

A  novembre   le 9 circoscrizioni di Milano e i 23 quartieri storici di Torino sono in …

Desmontegada in val di Fiemme e l’arte di organizzare la raccolta dei rifiuti

di Antonio Castagna
del 09 ottobre 2014

Per i rifiuti ho una vera passione che spesso mi porta a farmi delle domande: quando li individ…

Pedonalizzazioni low cost

di Giulio Gonella
del 04 ottobre 2014

Continuo a non capire perché tutte le volte che si parla di pedonalizzazione a Torino si c…

A furia di combattere lo spreco di cibo...storia di una brioche

di Sobria Martinez
del 25 settembre 2014

Chi ha lasciato una brioche al cioccolato  integra  giovedi mattina 25 settembre alla s…

Il mio viaggio sulla Brebemi deserta

di Michele Merola
del 11 settembre 2014

Tornando dalle vacanze dal Nord-est ho voluto percorrere la Brebemi: è stato solo qualche …

Plastica, la riciclabilità si valuta con RecyClass

di Silvia Ricci
del 09 settembre 2014

Evitare che le materie plastiche non siano altro che rifiuti conviene, ed è ormai necessar…

Terra dei Paduli

di Gabriele Del Carlo
del 05 settembre 2014

Campagne dove un tempo sorgevano lussureggianti foreste di querce e lecci, oggi ospitano ulivi se…

Una notizia buona e una cattiva

di Giuseppe Piras
del 30 luglio 2014

I giornali riportano una notizia buona e una cattiva. La notizia cattiva è che il Mini…

Leggi tutti i post

Rifiuti

 

Letti per voi > Rifiuti       

Nella carta da riciclare anche pannolini e lattine

del 01 giugno 2011

A denunciarlo è la società che si occupa a Palermo dello stoccaggio dei rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata. Ma l'Amia ribatte: "Una percentuale di impurità è tollerata" - da La Repubblica.it del 01.06.2011


Letti per voi > Smog    > Mobilità    > Rifiuti       

Le emergenze ambientali per il sindaco di Napoli

del 31 maggio 2011

Luigi de Magistris è il nuovo sindaco di Napoli. Quali saranno le emergenze ambientali che, da primo cittadino, dovrà affrontare? Rifiuti e smog su tutte


Letti per voi > Rifiuti       

Vetro amico della salute, piace a sei italiani su dieci

del 30 maggio 2011

L'Italia è il paese europeo che ricicla più vetro e i consumatori vorrebbero che un numero maggiore di alimenti fosse confezionato con questo materiale, considerato più "sano" ed ecologico. Presto un nuovo impianto a Frosinone per il trattamento del rottame proveniente dal riciclaggio - da La Repubblica.it del 30.05.2011


Letti per voi > Rifiuti       

Così le lobby dell'incenerimento affosseranno la differenziata

del 24 maggio 2011

Finora è stata imposta la volontà di coloro che hanno guadagnato con gli impianti e le discariche, boicottando la raccolta differenziata e il riciclo dei materiali.
Franco Ortolani da Terra del 24 maggio 2011


Letti per voi > Rifiuti    > Energia e clima       

Sorpresa, diciamo sì a pale e termovalorizzatori

del 17 maggio 2011

La ricerca Wired-Cotec smentisce la "sindrome Nimby" degli italiani. Ok agli impianti anche nel proprio Comune. Il direttore Luna: emerge un paese molto più evoluto del dibattito che lo rappresenta - da La Repubblica del 17.05.2011


Letti per voi > Rifiuti       

Rifiuti, intesa per tavolo di confronto Serrata discariche rinviata al 9 giugno

del 11 maggio 2011

Alemanno assicura: a Roma tutto ok - da Ilmessaggero.it del 09.05.2011


Letti per voi > Rifiuti       

"Il libro nero dello spreco in Italia: il cibo"

del 28 aprile 2011

Ogni anno in Italia vengono buttati nella spazzatura 12 miliardi di prodotti alimentari. Una quantità di cibo che potrebbe sfamare tre quarti della popolazione italiana (oppure: più di 44 milioni di italiani). "Il libro nero dello spreco in Italia: il cibo": un libro a cura di Andrea Segrè e Luca Falasconi, fondatori di Last Minute Market


Letti per voi > Rifiuti       

I furbetti del pattume. Duecento già puniti

del 26 aprile 2011

In strada "accertatori" Amiat con poteri speciali - da La Stampa.it del 23.04.2011


Letti per voi > Rifiuti       

Napoli: donne contro i rifiuti

del 21 aprile 2011

Elena Vellusi, referente regionale del Co.re.ri, spiega la nascita del presidio mensile in piazza Matteotti a Napoli, per tenere desta l’attenzione sul dramma dei rifiuti in Campania


Letti per voi > Rifiuti       

"Salveremo i mari dalla plastica"

del 14 aprile 2011

La battaglia della "pasionaria" ambientalista: "Dopodomani cominciamo dalle coste italiane". Perché usare per pochi minuti un oggetto che può durare (inquinando) anche cento anni? Questa la domanda che ha trapanato il cervello di Silvia Ricci, coordinatrice di porta la Sporta - da La Stampa.it del 14.04.20111


Letti per voi > Rifiuti       

Cresce la montagna di pc, tv e frigoriferi abbandonati

del 11 aprile 2011

Oltre il 60% dei RAEE non vengono smaltiti correttamente. Per quanto riguarda le apparecchiature informatiche ed elettroniche l’86% non viene ritirato dai negozianti: il 67% rimane inutilizzato mentre il 9% è trattato scorrettamente. Da Il Corriere della Sera.it del 10.04.2011


Letti per voi > Rifiuti       

Diario afghano. I ragazzini e la raccolta dei rifiuti

del 04 aprile 2011

"La raccolta dei sacchi di spazzatura va avanti per ore. I ragazzini rufolano a lato dei cancelli delle ville patrizie protette da fili spinati e telecamere, negli angoli dei cantieri delle case in costruzione, scavalcano muri, si arrampicano sui tetti piatti spesso usati come discarica temporanea..." - da L'Unità del 03.04.2011


Letti per voi > Rifiuti       

Napoli affonda sotto i rifiuti. Comune e Regione litigano

del 04 aprile 2011

Napoli in preda all'ennesima crisi rifiuti: i cittadni protestano, i rifiuti bruciano, Comune e Regione litigano.


Letti per voi > Rifiuti       

Il giardino diventa parco e insegna l’uso dei rifiuti

del 04 aprile 2011

Un’area per famiglie e scuole intorno a Cascina Roccafranca - da La Stampa del 02.04.2011


Letti per voi > Rifiuti       

Moncalieri come Napoli, la città sommersa dai rifiuti

del 30 marzo 2011

Immondizia in strada, troppo pochi i passaggi per la “differenziata”. Da La Stampa Torino del 30.03.2011


Letti per voi > Rifiuti       

Intervista al Commissario Ue all'Ambiente Potocnik: "Serve un piano rifiuti credibile"

del 29 marzo 2011

Il Commissario Ue all'Ambiente, intervistato dal Sole24Ore, rivela i suoi dubbi sul piano rifiuti proposto dalla Regione Campania: "Non ci interessa un piano che mostri una soluzione immediata da bacchetta magica: ci interessa che il piano sia credibile". E sullo sblocco dei fondi comunitari ammette: "Dobbiamo essere sicuri di poterci fidare"


Letti per voi > Rifiuti       

In discarica per imparare a smaltire e differenziare sul serio

del 29 marzo 2011

Full immersion sull'ambiente con tecnici, esperti e magistrati per i ragazzi di quarta superiore dell'Istituto Regina Margherita di Torino per il progetto Regina Green, un corso intensivo di educazione ambientale organizzato dall’istituto, che li ha portati fin dentro discariche e centri di depurazione delle acque di Torino, Castiglione e Volpiano. Da La Stampa Torino del 29.03.2011


Letti per voi > Rifiuti       

Ama, ecco il disastro della "differenziata" nel 2010 guadagni a picco: meno di un milione

del 25 marzo 2011

Il "porta a porta" integrale messo da parte. Con il nuovo metodo ancora cassonetti in strada. La denuncia della Cgil. Nel 2008 i ricavi erano di quasi tre milioni - da Repubblica.it del 25.03.2011


Letti per voi > Rifiuti       

India: "Ban on plastic bags stays on the paper"

del 18 marzo 2011

A Bangalore (India) il 15 marzo sarebbe dovuto entrare definitivamente in vigore il divieto di commercializzare sacchetti di plastica con spessore inferiore ai 20 micron, ma il bando "resta sulla carta". Commercianti arrabbiati, clienti spaesati, che arrivano a far la spesa a mani vuote. Da Expressbuzz.com del 18.03.2011


Letti per voi > Rifiuti       

Isole no plastic, una sfida per l'Elba

del 18 marzo 2011

Troppi rifiuti nel mare, ora si cambia. Tozzi: al bando sacchetti e bottiglie. Nel nord del Tirreno si registra la più alta concentrazione di scarti del Mediterraneo. Il progetto-pilota del Parco Toscano. Da La Repubblica.it del 18.03.2011


ZappaMI

 

Meno rifiuti 2014

 

Perché ancora troppa carta nell'indifferenziato?

Nei cassonetti dei rifiuti indifferenziati delle città italiane si trovano ancora ingenti quantità di carta e cartone che dovrebbero essere invece differenziate e riciclate. Come mai?Indica quello che secondo te può essere il motivo principale





» commenti (7)

Conai

 

Ricrea Comieco CiAl Corepla

 

RSS Valido!
Segui Ecodallecitta su Twitter