FAIL (the browser should render some flash content, not this).

GLI ECO BLOGGER

Come riduco l'uso dei rasoietti usa e getta

di Paolo Hutter
del 19 settembre 2014

Salve.  Nell'avvicinarsi della Settimana Europea della Riduzione  dei Rifiuti, …

Il mio viaggio sulla Brebemi deserta

di Michele Merola
del 11 settembre 2014

Tornando dalle vacanze dal Nord-est ho voluto percorrere la Brebemi: è stato solo qualche …

Plastica, la riciclabilità si valuta con RecyClass

di Silvia Ricci
del 09 settembre 2014

Evitare che le materie plastiche non siano altro che rifiuti conviene, ed è ormai necessar…

Terra dei Paduli

di Gabriele Del Carlo
del 05 settembre 2014

Campagne dove un tempo sorgevano lussureggianti foreste di querce e lecci, oggi ospitano ulivi se…

Una notizia buona e una cattiva

di Giuseppe Piras
del 30 luglio 2014

I giornali riportano una notizia buona e una cattiva. La notizia cattiva è che il Mini…

La raccolta differenziata non è (solo) un affare per specialisti

di Antonio Castagna
del 22 luglio 2014

Venerdì 18 luglio ho presentato il mio libro "Tutto è monnezza" a Barrier…

Le recensioni di Cinemambiente: Nella terra dei fuochi

di Eco Spettatore
del 07 giugno 2014

di Angela Conversano “Terra dei fuochi” è l'espressione che risalta ne…

Le recensioni di Cinemambiente: Endless Roads

di Eco Spettatore
del 07 giugno 2014

di Angela Conversano Endless Roads è la storia della tenacia di una donna che vive a Zhe…

Recensioni di Cinemambiente: Divide in Concorde. ( Divieto alle bottiglie in plastica per l'acqua)

di Eco Spettatore
del 03 giugno 2014

di  Paolo Hutter     Se guardi "Divide in Concorde" hai l'imp…

Leggi tutti i post

Inceneritori e Impianti

 

Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Verona: "sotto moratoria" l'inceneritore di Ca' del Bue

del 17 gennaio 2013

A fine dicembre 2012 il consiglio regionale del Veneto ha approvato ad ampia maggioranza una norma che blocca l’iter per l’inceneritore veronese. All'inizio dell'anno invece la città ha vissuto una “crisi rifiuti” legata alla mancata proroga della possibilità di conferire in discarica il rifiuto residuo con potere calorifico. Il punto della situazione con Daniele Nottegar di Verona Piazzapulita


Rifiuti > Politiche, piani generali    > Inceneritori e Impianti       

Il governo ci ripensa: prorogato al 31 dicembre 2013 il divieto di conferire in discarica rifiuti con potere calorifico

del 17 gennaio 2013

Dopo anni di rinvii, nel dicembre scorso il governo non aveva prorogato il divieto di conferire in discarica i rifiuti con un potere calorifico inferiore (PCI) superiore a 13.000 kj/kg. Nel nuovo decreto sui rifiuti l'entrata in vigore del divieto viene però fatta slittare al 31 dicembre 2013


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Inceneritore di Parma ancora contrastato ma si va verso l'accensione

del 10 gennaio 2013

Prosegue la realizzazione dell'impianto di Ugozzolo la cui inaugurazione è prevista per la fine di marzo. Le possibilità di impedirne l'accensione si affievoliscono. Anche il sindaco Pizzarotti ammette: "Se non riusceremo a fermarlo lo affameremo" (ma dovrà fare i conti con la Provincia)


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Inceneritore di Parma: aspettando il consiglio comunale straordinario del 9 gennaio

del 07 gennaio 2013

Mentre l'impianto si avvia verso l'entrata in funzione (prevista per la fine di marzo), gli attivisti "No-termo" continuano la mobilitazione. Prossimo appuntamento il consiglio comunale straordinario del 9 gennaio dedicato all'inceneritore di Ugozzolo


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Salerno, l'Unione europea premia l'impianto di compostaggio

del 04 gennaio 2013

L'impianto, considerato uno dei più avanzati d'Europa, è stato premiato da Bruxelles per la qualità delle soluzioni tecnologiche adottate. Il riconoscimento è stato conferito nel corso di una visita del ministro Barca


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Il Comune conclude la cessione della filiera ambientale: le quote TRM-Amiat vanno a Iren F2i

del 24 dicembre 2012

Il Comune di Torino ha fatto sapere che si è conclusa venerdì 21 dicembre la procedura di dismissione dell’80% di TRM e del 49% di Amiat. Le quote sono ora di proprietà di Iren e F2i dopo il versamento di 155 milioni di euro alla Finanziaria della Città di Torino


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Opere di compensazione del Gerbido: i ritardi fanno arrabbiare i sindaci

del 21 dicembre 2012

Dopo la riunione in Provincia, sindaci sul piede di guerra per i ritardi sulle opere di compensazione relative al termovalorizzatore del Gerbido. Sotto accusa la Regione. La risposta dell'assessore regionale all'Ambiente, Roberto Ravello


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Torino. Stella cometa sul Gerbido: nuovo botta e risposta

del 20 dicembre 2012

Polemiche dopo l'installazione della stella cometa natalizia sul camino del termovalorizzatore del Gerbido. TRM: “L'iniziativa deriva dalla volontà di festeggiare l’arrivo delle festività natalizie con tutte le persone che da tre anni lavorano quotidianamente alla costruzione dell’impianto”


Rifiuti > Politiche, piani generali    > Inceneritori e Impianti       

Legambiente Puglia: "Ecotassa rinviata al 2014: vince il partito trasversale delle discariche"

del 19 dicembre 2012

Francesco Tarantini Legambiente Puglia: “Vince il partito trasversale delle discariche. Un errore grave e imperdonabile la proroga dell’ecotassa: in una regione come la nostra in cui oltre 200 comuni sono al di sotto del 25% di raccolta differenziata. "La penalizzazione economica dello smaltimento in discarica può contribuire non poco a far salire le percentuali di raccolta differenziata"


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Gerbido natalizio: una stella cometa sul camino del termovalorizzatore

del 18 dicembre 2012

Dal 16 dicembre il camino del Gerbido è addobbato con una stella cometa natalizia realizzata in alluminio di colore giallo attraversato da tubi al neon blu intenso che si illuminano. Pierclaudio Cavallari (Pro Natura): «Non ci sono parole»


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Verona, il Consiglio Provinciale discute dell'inceneritore di Cà del bue

del 17 dicembre 2012

Martedì 18 dicembre viene discussa in consiglio provinciale la proposta di “Indicazioni ad AGSM di interrompere la procedura autorizzativa dell'impianto di Ca' del Bue fino a definitiva approvazione ed adozione del Piano Provinciale dei Rifiuti” presentata dall'assessore Vantini e dal consigliere Zardini


Rifiuti > Raccolta differenziata    > Politiche, piani generali    > Inceneritori e Impianti       

Puglia, rinvio nuova "ecotassa" sul conferimento in discarica. Salvi i bilanci dei comuni (non virtuosi)

del 16 dicembre 2012

Il Presidente dell’Anci Puglia chiede al Consiglio regionale la proroga della vecchia ecotassa (meno cara della nuova) stabilita un anno fa dalla Regione con legge regionale. A rischio i bilanci dei comuni. A pesare sul ritardo, per Perrone, la legge sui servizi pubblici locali. Gli orientamenti della Quinta Commissione Ambiente e del Consiglio regionale. I commenti di Pentassuglia, Epifani, Laddomada


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Il tribunale del riesame dice no al sequestro dell'inceneritore di Parma. La procura pronta al ricorso in Cassazione

del 08 dicembre 2012

Dopo il no del tribunale del riesame alla richiesta di sequestro del cantiere del termovalorizzatore di Ugozzolo di Parma, la Procura si dice pronta a ricorrere in Cassazione. Il sindaco Pizzarotti: «Resta ancora tutto da verificare se sussistono ipotesi di reato gravi come l’abuso d’ufficio e la corruzione»


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Inceneritore Gerbido, comitato tecnico-scientifico: i dubbi del CARP e del Coordinamento Rifiuti Zero

del 04 dicembre 2012

Il Coordinamento Ambientalista Rifiuti Piemonte (CARP) e il Coordinamento No Inceneritore Rifiuti Zero Torino avanzano "seri dubbi sulla nomina di tre epidemiologi a garanzia del controllo pubblico delle emissioni di un inceneritore che sta per diventare privato. C’è troppo poco tempo, inoltre, per realizzare un serio piano di monitoraggio dello stato di salute dei cittadini che risiedono nei pressi dell’impianto del Gerbido prima della sua prevista accensione (aprile 2013)". On line il comunicato stampa


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Inceneritore del Gerbido: il Tar ha respinto il ricorso di Pro Natura

del 27 novembre 2012

Il Tar del Piemonte ha respinto il ricorso presentato da Pro Natura e da 19 cittadini che chiedeva di annullare il rinnovo dell'Autorizzazione Integrata Ambientale concessa dalla Provincia di Torino


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Rifiuti in Valle d'Aosta dopo il referendum: Legambiente critica la Commissione speciale decisa dalla Regione

del 26 novembre 2012

Il circolo Legambiente della Valle d'Aosta critica la scelta della Regione che dopo il referendum sul piro-gassificatore ha dato il via libera ad una Commissione speciale sui rifiuti: "Ma non dicevano che eravamo a rischio Napoli? Perché la Regione adesso gioca a perdere tempo?"


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Rifiuti in Valle d'Aosta: le prime mosse dopo il referendum

del 21 novembre 2012

Dopo l'esito del referendum che ha bocciato il piro-gassificatore, la maggioranza regionale chiede una commissione consigliare speciale per ''rideterminare gli indirizzi programmatici del sistema di gestione dei rifiuti''. E Valle Virtuosa, l'Associazione promotrice del referendum, chiede un tavolo tecnico con la Regione per risolvere la questione rifiuti


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Rifiuti, referendum Valle d'Aosta: intervista a Roberto Ronco

del 20 novembre 2012

Intervista di Eco dalle Città all'assessore all'Ambiente della Provincia di Torino, Roberto Ronco: «Le soluzioni locali e politiche che propongono la “strategia rifiuti zero” avranno in Valle d'Aosta un significativo campo di sperimentazione»


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Veneto, arriva la proposta di legge per vietare nuovi inceneritori e riconvertire i vecchi

del 20 novembre 2012

Verrà discussa il 22 novembre a Venezia la mozione presentata dai cinque comuni veronesi con la quale si chiede che la Regione vieti la costruzione e il potenziamento di inceneritori nel territorio regionale e riconverta quelli esistenti. Bonfante, vicepresidente del Consiglio Regionale: "Sinceramente non abbiamo grandi speranze che la proposta di legge venga approvata, la Lega Nord veronese è molto forte". Più fiducioso Daniele Nottegar della lista civica Piazza Pulita


Rifiuti > Inceneritori e Impianti       

Termovalorizzatore del Gerbido: nominati dalla Provincia i tre “super esperti” per il piano di sorveglianza sanitaria

del 20 novembre 2012

La Giunta provinciale ha nominato i tre membri del Comitato Tecnico Scientifico che si aggiungeranno al già previsto “Piano di sorveglianza sanitaria e di conoscenza della variazione dello stato di salute della popolazione residente” nell'area del termovalorizzatore del Gerbido


Meno rifiuti 2014

 

Aiutaci a scegliere il titolo del ...

"Diario e concorso delle scuole Primarie di Milano impegnate contro lo speco di cibo": è questa, l'iniziativa che stiamo per varare. Vorremmo darle un titolo sintetico, che sarà sempre accompagnato da un sottotitolo esplicativo. Quale titolo sceglieresti?






» commenti (3)

Conai

 

Ricrea Corepla Comieco CiAl

 

RSS Valido!
Segui Ecodallecitta su Twitter