GLI ECO BLOGGER

Tari: Dio stramaledica la pizza al taglio!

di Gianluca Bertazzoli
del 11 dicembre 2014

Qualche giorno fa mi è cascato l’occhio sulle scartoffie che accompagnano il bollett…

E' un lavoro sporco, ma qualcuno lo vuole fare. - Considerazioni post-cartoniadi

di Matteo Volpengo
del 30 novembre 2014

Sono finite le Cartoniadi. Finito il volantinaggio porta a porta, negozio a negozio. Finita la ra…

L'auto, imprescindibile diritto umano

di Giuseppe Piras
del 13 novembre 2014

L’episodio che ha visto a Torino i Vigili assediati da cittadini in rivolta perché i…

Discorsone sulle Cartoniadi di Torino (con proposte forti in fondo)

di Paolo Hutter
del 07 novembre 2014

Partiamo in salita con queste prime Cartoniadi torinesi. La carta e il cartone raccolti da Cartes…

Bici & metro: i rischi di una sperimentazione timida

di Giulio Gonella
del 04 novembre 2014

  Non è difficile prevedere la misera fine che potrebbe fare la sperimentazione d…

Desmontegada in val di Fiemme e l’arte di organizzare la raccolta dei rifiuti

di Antonio Castagna
del 09 ottobre 2014

Per i rifiuti ho una vera passione che spesso mi porta a farmi delle domande: quando li individ…

A furia di combattere lo spreco di cibo...storia di una brioche

di Sobria Martinez
del 25 settembre 2014

Chi ha lasciato una brioche al cioccolato  integra  giovedi mattina 25 settembre alla s…

Il mio viaggio sulla Brebemi deserta

di Michele Merola
del 11 settembre 2014

Tornando dalle vacanze dal Nord-est ho voluto percorrere la Brebemi: è stato solo qualche …

Plastica, la riciclabilità si valuta con RecyClass

di Silvia Ricci
del 09 settembre 2014

Evitare che le materie plastiche non siano altro che rifiuti conviene, ed è ormai necessar…

Terra dei Paduli

di Gabriele Del Carlo
del 05 settembre 2014

Campagne dove un tempo sorgevano lussureggianti foreste di querce e lecci, oggi ospitano ulivi se…

Leggi tutti i post

Dati

 

Smog > Blocchi del traffico    Mobilità > Motori e Incentivi    > Dati    > Varie    > Trasporto pubblico       

Blocco Euro3 diesel a Milano anche lunedì? Sì, anche se pochi ne parlano

del 23 marzo 2014

Sabato primo giorno col PM10 sotto i 50 mcg/m3 (41 mcg), grazie alla pioggia. In attesa dei dati di domenica, che dovrebbero essere positivi, il blocco Euro3 diesel riprende lunedì 24 perché ci vogliono 3 giorni "puliti". Ma i giornali non ne parlano


Smog > Blocchi del traffico    Mobilità > Motori e Incentivi    > Dati    > Varie       

Blocco Euro3 diesel: salgono a 15 i Comuni aderenti, ma misure sospese sabato e domenica

del 21 marzo 2014

Arriva dalla Provincia il valore definitivo di 108 mcg/m3 come media polveri sottili (PM10) di giovedì 20. Provvedimenti antismog (blocco Euro3 diesel incluso) sospesi sabato e domenica e riattivi lunedì. Salgono a 15 i Comuni che hanno emesso le ordinanze di divieto. Si sono aggiunti: Canegrate, Legnano, San Giorgio su Legnano, San Donato Milanese e Settimo Milanese


Smog > Blocchi del traffico    Mobilità > Dati    > Varie       

Giovedì 20, misure antismog attive ma PM10 alle stelle: 108 mcg/m3 la media provinciale

del 21 marzo 2014

Giovedì è stato il primo giorno delle misure antismog del Protocollo della Provincia di Milano: blocchi a fasce orari di Euro3 diesel e abbassamento riscaldamenti. Solo 10 i Comuni aderenti, ma lo smog è il peggiore della settimana: 108 mcg/m3 la media in Provincia, 116 a Milano, 134 a Limito. Tutta colpa dello sciopero dei taxi?


Smog > Dati       

Euro3 diesel: sul blocco del 2013 nella Ztl di Torino arrivano i dati dell'assessorato

del 21 marzo 2014

Ad un anno di distanza l'assessore Lavolta presenta una relazione sull'efficacia del provvedimento: "Nell’ultima settimana di divieto si sono rilevati valori più bassi di quelli relativi alla settimana precedente all’attivazione del divieto e alla settimana successiva all’interruzione"


Smog > Blocchi del traffico    Mobilità > Dati    > Varie    > Trasporto pubblico       

Blocco Euro3 diesel: solo 10 Comuni (su 41) attuano il Protocollo

del 20 marzo 2014

Primo giorno del blocco Euro3 diesel (senza Fap) previsto dal Protocollo Provinciale antismog. A Milano 80.000 i veicoli coinvolti. Baranzate, Cinisello, Cologno, Corsico, Cormano, Inzago, Lainate, Novate e Sesto (vedi ordinanza), gli altri Comuni "virtuosi" che hanno davvero emesso attuato le misure. Ma sono ben 41 i Comuni di Prima Fascia che avrebbero dovuto farlo - di Stefano D'Adda


Smog > Blocchi del traffico    Mobilità > Motori e Incentivi    > Dati    > Varie    > Biciclette    > Trasporto pubblico       

Smog Milano: giovedì blocco diesel Euro3, BikeMI gratuito giovedì e venerdì

del 19 marzo 2014

Confermate le misure antismog del Protocollo provinciale da giovedì 20. Divieto di circolazione su tutto il territorio cittadino per i diesel Euro 3 senza fap (per cui l'ingresso è già vietato in Area C), dalle ore 8.30 alle 18 se privati, dalle 7.30 alle 10 se commerciali. Giornalieri BikeMi gratuiti il 20 e 21 marzo


Smog > Blocchi del traffico    Energia e Clima > Dati    > Varie    > Risparmio energetico    > Caldo in città    > Politiche, piani generali       

Blocco diesel Euro3 da giovedì: il comunicato della Provincia

del 18 marzo 2014

Dopo la conferma dei 10 giorni consecutivi di PM10 fuori limite, la Provincia di Milano comunica i provvedimenti del Protocollo anti-smog, attivi da giovedì 20. Blocco diesel Euro3, riduzione dei riscaldamenti e altri divieti saranno attivi sino ai 3 giorni consecutivi di ritorno delle polveri sottili sotto la soglia dei 50 mcg/m3


Smog > Blocchi del traffico    Mobilità > Dati    > Varie    > Trasporto pubblico       

Scioperi e smog: tre giornate difficili a Milano. Sospesa AreaC

del 18 marzo 2014

Lunedì decimo giorno consecutivo di sforamento limite polveri sottili (PM10) a Milano e Provincia (64 mcg/m3 la media). Arriva il blocco Euro3 diesel: non mercoledì 19, per lo sciopero ATM e TRENORD, ma giovedì 20. Quando però sciopereranno i taxisti ... Domani sospesa AreaC. Ecco gli ultimi aggiornamenti


Smog > Blocchi del traffico    Mobilità > Dati    Energia e Clima > Trasporto pubblico    > Risparmio energetico    > Caldo in città       

10 giorni di smog oltre i limiti nel Milanese: blocco Euro3 diesel da giovedì 20 marzo. Riscaldamenti spenti negli uffici pubblici

del 17 marzo 2014

Domenica PM10 più basse ma sempre oltre i limiti di legge (50 mcg/m3). Quasi certo il superamento della soglia anche lunedì 17 (10° giorno). Si va verso il blocco Euro3 diesel (no Fap) previsto dal Protocollo provinciale: giovedì, perchè mercoledì c'è lo sciopero dei mezzi. Intanto il Comune fa spegnere il riscaldamento negli uffici


Smog > Blocchi del traffico    Mobilità > Dati    Energia e Clima > Trasporto pubblico    > Caldo in città       

Smog a Parigi: dopo i mezzi pubblici gratis, da lunedì 17 scattano le targhe alterne

del 17 marzo 2014

Dopo più giorni consecutivi di sforamento delle polveri sottili, causati dalla concomitanza di caldo e inquinamento, per la prima volta dal 1997 Parigi torna alle targhe alterne. La decisione del Governo. Nell'ultimo week-end mezzi pubblici gratis per decongestionare il traffico


Smog > Dati    Energia e Clima > Varie    > Risparmio energetico    > Caldo in città    > Politiche, piani generali       

Polveri sottili di marzo a Milano, l'appello del Sindaco: abbassate il riscaldamento

del 17 marzo 2014

Congiuntura sfavorevole meteo (non piove), caldo e riscaldamenti accesi: impennata dello smog (polveri sottili). Medie milanese e provinciale PM10 ben oltre i 50 mcg/m3 da 9 giorni. Pisapia: "Cittadini abbassate il riscaldamento". Gli uffici pubblici lo faranno da oggi (lunedì 17 marzo)


Smog > Dati       

Smog, la situazione si sta risolvendo? Intervista a Legambiente: "Nessun miglioramento reale per il Pm10"

del 17 marzo 2014

Andrea Minutolo e Giorgio Zampetti (Legambiente): "Dal 2000 ad oggi solo il benzene, gli ossidi di zolfo ed il monossido di carbonio hanno subito drastiche e significative riduzioni. PM10 e PM 2.5, considerate tra le più pericolose per la salute dell’uomo, sono rimaste pressoché costanti"


Smog > Dati       

Smog, a Torino continua la serie di sforamenti. Il tema arriva in Consiglio Comunale

del 17 marzo 2014

Superato il limite dei 35 giorni di bonus, dopo la "pausa" dovuta alle piogge di febbraio, il Pm10 torna a crescere. A Torino sono già nove i giorni consecutivi di sforamenti. Per il consigliere comunale Silvio Viale "non c'è alcuna emergenza per la salute né alcun bisogno delle carnevalate romane dei blocchi del traffico"


Smog > Blocchi del traffico    Acqua > Dati    > Caldo in città    > Politiche, piani generali    > Kyoto e CO2       

Niente pioggia, caldo anomalo, torna lo smog. Blocco Euro3 diesel vicino?

del 15 marzo 2014

Primavera anticipata e caldo anomalo, con i riscaldamenti ancora accesi, fanno rialzare le polveri sottili. Milano all'8° giorno certificato (sabato 15) over 50 mcg/m3, con una media di 87 mcg (cantralina via Pascal). Da mercoledì blocco Euro3 diesel? E ci sarà anche lo sciopero dei mezzi. Intanto Legambiente chiede di anticipare la chiusura dei riscaldamenti del 15 aprile


Smog > Dati       

Smog, Pm10: Torino ha superato l'8 marzo i 35 giorni di sforamento consentiti. Milano è a 21

del 12 marzo 2014

La qualità dell'aria lentamente migliora, ma i dati mostrano che per rientrare nelle direttive europee Torino ha ancora una lunga strada da fare: è già esaurita la scorta di superamenti consentiti per il Pm10 nel 2014 (35), seppur con qualche settimana di ritardo rispetto al 2013.


Smog > Dati       

I peggiori nemici dei romani: inquinamento acustico e alta velocità

del 07 marzo 2014

Il Trenoverde di Legambiente lascia Roma con direzione Pescara. Per 72 ore il suo staff ha monitorato l’aria che respira la capitale, il rumore che sopportiamo ogni giorno e la velocità media di 150 automobili. In tre giorni di monitoraggio a Corso Sempione il Pm10 è nei limiti solo grazie a pioggia e vento e l’80% degli automobilisti non rispetta il limite di velocità che continua a provocare oltre 2mila feriti sulle strade


Smog > Dati       

Smog: Arriva a Londra la prima notifica di messa in mora per il biossido d'azoto in Europa

del 05 marzo 2014

Simon Birkett di Clean Air in London lo denunciava già due anni fa: "le concentrazioni di biossido d'azoto a Londra sono più alte che in qualunque città europea, più alte ancora che a Pechino". Su Pechino, alla luce delle notizie che arrivano dall'Oriente, probabilmente dovrà ricredersi. Su Londra invece, non sbagliava affatto. La notifica di mora inviata da Bruxelles è la prima in Europa


Smog > Dati       

Smog in Cina, pm 2.5 supera i 761 mcg/m3. Esauriscono le scorte di mascherine protettive

del 03 marzo 2014

Le autorità hanno chiesto ai cittadini delle aree più colpite di non lasciare le loro abitazioni, se non per casi urgenti. I siti web dei maggiori gruppi di e-commerce hanno esaurito le mascherine anti-smog. Il picco più alto di Pm2.5 nello Hebei: 761 mcg/m3. La soglia limite è 25.


Smog > Dati       

Smog: Torino è davvero vicina al rispetto dei limiti? Cosa dice la Relazione Arpa sul 2013

del 27 febbraio 2014

Dei 12 inquinanti per i quali la normativa stabilisce dei valori di riferimento, 8 rispettano i limiti in tutta la Provincia di Torino, come negli anni scorsi. PM10, PM2,5 e biossido di azoto però sforano ancora in numerosi punti di misurazione, così come l'ozono che durante i mesi estivi supera le soglie in tutte le centraline


Smog > Dati       

Smog: aumentate del 10% le dermatiti atipiche. I più colpiti, i bambini

del 24 febbraio 2014

L'inquinamento è uno dei maggiori fattori di deterioramento della pelle. Negli ultimi 10 anni aumentate del 10% le dermatiti ma anche gli eczemi (9%), gli eritemi (7%), l'acne (4%) e l'invecchiamento precoce della pelle (3%)


ZappaMI

 

Nuove luci pubbliche, come le preferite?

Stanno cambiando le luci nelle città, si accendono
i nuovi Led..





COREPLA:

Conai

 

Ricrea CiAl Comieco Corepla

 

Meno rifiuti 2014

 

RSS Valido!