4 dei più antichi giochi da tavolo che si giocano ancora oggi

85

I giochi da tavolo sono un modo fantastico per divertirsi con la famiglia e gli amici. I popolari giochi da tavolo moderni come Scarabeo e Scale e Serpenti sono nuove creazioni, ma ci sono alcuni giochi che hanno conosciuto una popolarità per generazioni. Questi hanno una ricca storia (spesso con radici che affondano nelle corti dei re) e hanno superato ampiamente la prova del tempo.

#1 Scacchi

Le regole degli scacchi di oggi sono state standardizzate in Europa durante il XV secolo, ma il gioco stesso risale a molto più lontano. Le testimonianze mostrano che le prime partite di scacchi ebbero luogo già nel 7° secolo, rendendolo un vero gioco del mondo antico. I pezzi degli scacchi che abbiamo conosciuto e amato oggi hanno tutti origine in un lontano passato. L’interazione tra cavalieri e alfieri, regine e pedoni è indicativa di un sistema feudale dove il potere assoluto era accumulato da pochi. La continua popolarità degli scacchi è dovuta in gran parte alla sua curva tattica e strategica. Gli scacchi non lasciano spazio alla fortuna. È un gioco di pura abilità, e nuove strategie che continuano ad evolversi ancora oggi. L’avvento del computer learning e dell’intelligenza artificiale ha cambiato ancora di più gli scacchi. I sistemi informatici come Deep Blue sono in grado di sconfiggere i giocatori umani, e nel farlo spingono ancora più in là i confini dell’apprendimento artificiale.

#2 Blackjack

Potrebbe non essere antico come gli scacchi, ma il blackjack si guadagna la sua posizione nella lista per la sua grandissima popolarità. È uno dei giochi più giocati al mondo, e molti giocatori cercano il miglior blackjack online. Il gioco formale ha le sue origini nei casinò francesi all’inizio del 1700 (anche se probabilmente è stato inventato molto prima). La duratura popolarità del blackjack può essere attribuita alla sua semplicità. I giocatori competono contro il mazziere per pescare le carte e avvicinarsi il più possibile al 21. Se superano quel totale, perdono. È facile da seguire, è ottimo per i principianti e combina la fortuna con la strategia per creare un’esperienza avvincente. Il blackjack è stato associato alla cultura glamour dei casinò, cosa che aumenta ancora di più il suo fascino. I film di casinò usano spesso come tema ricorrente un tavolo di blackjack, e anche James Bond ci gioca!

#3 Dama

La dama differisce dagli scacchi e dal blackjack per il fatto che le sue regole non sono mai state completamente formalizzate. Possiamo rintracciare le sue origini fino all’antico Egitto, ed è ancora uno dei giochi da tavolo più popolari al mondo. Ci sono più di 20 diverse varianti di dama giocate oggi, ma per lo più tutte si concentrano sugli stessi principi di base. Ai giocatori viene data una serie di pedine che devono avanzare sul tabellone, saltando sulle pedine avversarie per “prenderle” e rimuoverle dal gioco. È molto semplice e può essere appresa in pochi minuti, ma è anche un gioco capace di ingannare per la sua complessità. Ci sono molte strategie diverse disponibili e i giocatori potrebbero passare anni a perfezionare il loro gioco. Questa profondità nascosta garantisce alla dama il suo fascino duraturo e assicura che sia veramente un gioco che proseguirà ancora per i prossimi secoli.

#4 Senet

Il Senet è il più antico gioco da tavolo del mondo (risalente al 3500 a.C.), ma rimangono poche testimonianze di come veniva giocato.

I giocatori moderni hanno messo insieme le regole da frammenti di testo che risalgono a migliaia di anni fa. Il Senet è esteticamente simile agli scacchi e si svolge su una tavola di 30 caselle. Il gioco combina il meglio di tutti i giochi da tavolo – con posizione, tattica e pura fortuna che contribuiscono tutti nel gioco a una parte del risultato. Mentre forse non sarà mai possibile conoscere esattamente le regole egiziane del Senet, il gioco è ancora popolare tra gli appassionati di storia.