Da scarto a risorsa per le persone in difficoltà. La Cucina di RePoPP al TGR Piemonte

Una cucina nata per trasformare le eccedenze alimentari del mercato di Porta Palazzo in piatti caldi per le persone in difficoltà. Fino ad oggi ha prodotto e distribuito più di 7000 pasti. protagonisti dell'iniziativa gli Ecomori, migranti richiedenti asilo del gruppo delle Sentinelle Salvacibo

3966

Pubblichiamo un estratto del TGR Piemonte andato in onda alle ore 14 del 25 agosto 2022 nel quale si parla della Cucina del progetto RePoPP (all’interno del Banco Circolare nel Mercato Centrale di Torino in Piazza della Repubblica) che ogni giorno prepara pasti caldi che vengono distribuiti alle persone in difficoltà attraverso numerosi progetti e collaborazioni attive sul territorio torinese.

Protagonisti indiscussi di questo attività sono gli Ecomori, il gruppo di migranti richiedenti asilo delle Sentinelle Salvacibo che lavorano all’interno dei progetti di Eco dalle Città che si occupano di contrastare lo spreco alimentare con azioni di ridistribuzione gratuita.

A promuovere la Cucina, che dall’inizio dell’anno ha prodotto e distribuito più di 7000 pasti, sono Eco dalle Città APS, Comune di Torino, Mercato Centrale di Torino e AICS. Ma all’interno del Banco Circolare non c’è solo la cucina, infatti tutti i giorni dal lunedì al venerdì vengono distribuite le eccedenze alimentari del mercato di Porta Palazzo e delle altre azioni di recupero delle eccedenze alimentari nella quale sono coinvolte le Sentinelle.