ExpoMove – conferenza Internazionale, Mobilità Sostenibile: Uno Sguardo Europeo | Firenze 13-14 ottobre 2021

Oltre 50 relatori si alterneranno in due giorni di dibattito e confronto in programma il 13 e 14 ottobre 2021, a Firenze, per si terrà la conferenza internazionale di ExpoMove, “Mobilità sostenibile: uno sguardo europeo”. Un appuntamento ricchissimo di esperienze, novità e contenuti di assoluto valore che permetteranno di farsi un’idea su quello che sta succedendo in Italia e in Europa nell’ambito della mobilità pulita

387

Nei giorni 13 e 14 ottobre 2021, a Firenze, si terrà la conferenza internazionale di ExpoMove, “Mobilità sostenibile: uno sguardo europeo”.

Oltre 50 relatori si alterneranno in due giorni di dibattito e confronto. Nella Sala della Scherma della Fortezza da Basso, daranno vita ad una conferenza ricchissima di esperienze, novità e contenuti di assoluto valore che permetteranno di farsi un’idea su quello che sta succedendo in Italia e in Europa nell’ambito della mobilità pulita.

Parteciperanno rappresentanti delle istituzioni nazionali, fiorentine e toscane, i maggiori player del settore dello sharing e della green mobility, molti esperti di mobilità sostenibile e una delegazione dalla Germania, oltre a tutti i partner di ExpoMove.

“Questa conferenza, sarà riprogrammata annualmente come lancio per l’evento espositivo e convegnistico di maggio che si ripeterà negli anni e diventerà l’appuntamento di riferimento della mobilità elettrica, sostenibile e condivisa italiana ed europea”.

“Grazie al supporto e all’impegno dei nostri partner e con i patrocini del MITE e del MIMS, struttureremo un Osservatorio della Mobilità Sostenibile che ogni anno presenterà nuove ricerche e nuove soluzioni”.

La conferenza internazionale, si terrà in contemporanea all’ Earth Technology Expo, evento dedicato alle tecnologie più innovative presenti sul pianeta Terra: “si renderanno visibili le qualità e le capacità tecnologiche del nostro Paese e della nostra Pubblica Amministrazione nelle sue articolazioni centrali e periferiche, di aziende e società pubbliche e private, di start up, spin off, università e centri di ricerca”.

L’ingresso e la registrazione saranno possibili tramite l’App ExpoMove e il tutto si svolgerà nel rispetto delle norme anti-covid.