Il 4 marzo scade la petizione che chiede all’UE di allineare i limiti sulla qualità dell’aria a quelli dell’OMS

Alle ore 14 di giovedì 4 marzo 2021 scade la possibilità di firmare la petizione Protect our health: Cleaner air now! indetta da WeMove Europe per chiedere che l'Unione Europea allinei i limiti sulla qualità dell’aria a quelli dell’OMS. Ecco il testo e il link per la firma

307

Alle ore 14 di giovedì 4 marzo 2021 scade la possibilità di firmare la petizione Protect our health: Cleaner air now! indetta da WeMove Europe per chiedere che l’Unione Europea allinei i limiti sulla qualità dell’aria a quelli dell’OMS. Ecco il testo:

Petizione
Chiediamo all’Unione europea di allineare completamente gli standard di qualità dell’aria dell’UE con la scienza più recente disponibile per proteggere la nostra salute. I limiti giuridicamente vincolanti dell’UE per gli inquinanti atmosferici dovrebbero essere basati sulla scienza ed essere rigorosi almeno quanto le linee guida dell’OMS regolarmente aggiornate.

Perché è importante?
Il più grande rischio ambientale per la salute in Europa: l’inquinamento dell’aria che respiriamo. [1] L’inquinamento atmosferico causa centinaia di migliaia di morti in Europa ogni anno. [2] Gli standard dell’UE per la qualità dell’aria dovrebbero proteggerci, ma i governi nazionali non li rispettano e non sono nemmeno basati al 100% sulla scienza.

Ma c’è una strada per cambiare: il Parlamento europeo sta per votare sugli standard di qualità dell’aria questo mese. [3] Il voto sarà un grande segnale per la Commissione europea per proporre nuovi standard per la qualità dell’aria il prossimo anno.

Quando l’UE ha deciso gli standard attuali nel 2008, erano il risultato di un compromesso politico, fortemente guidato dalla mancanza di impegno dei nostri governi nazionali per la nostra salute. Una nuova ricerca dimostra gli effetti dannosi dell’aria inquinata soprattutto per i bambini, con possibili conseguenze per tutta la vita, come l’asma, i tumori infantili e le malattie croniche. [4]

Ecco perché il voto di questo mese al Parlamento europeo è così importante. Una petizione di massa su questo argomento potrebbe influenzare molti deputati al Parlamento europeo o quelli che non sanno nemmeno che questa votazione è in arrivo. Se la Commissione vede che una forte maggioranza del Parlamento europeo sostiene standard di qualità dell’aria basati sulla scienza che mettono al primo posto la salute delle persone, sarà sotto pressione per fissare un’ambizione elevata per i nuovi standard di qualità dell’aria in Europa.

  1. https://www.env-health.org/issues/air-quality/
    https://www.eea.europa.eu/themes/air
  2. https://www.eea.europa.eu/publications/air-quality-in-europe-2020-report https://www.eea.europa.eu/themes/air/health-impacts-of-air-pollution https://www.theguardian.com/environment/2021/jan/20/limiting-air-pollution-could-prevent-50000-deaths-in-europe
  3. https://oeil.secure.europarl.europa.eu/oeil/popups/ficheprocedure.do?reference=2020/2091(INI)&l=en
  4. https://www.who.int/news/item/29-10-2018-more-than-90-of-the-worlds-children-breathe-toxic-air-every-day