“Il ciclo dell’acqua e l’economia circolare” – Webinar 16 marzo

Mercoledì 16 marzo la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile ed Enea promuovono un gruppo di lavoro su zoom con la finalità di favorire la transizione verso un modello di economia circolare nell’utilizzo delle risorse idriche. I dettagli per partecipare

300

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile ed Enea promuovono un gruppo di lavoro con la finalità di favorire la transizione verso un modello di economia circolare nell’utilizzo delle risorse idriche.

La sua urgenza è dettata dalla progressiva diminuzione della disponibilità della risorsa “acqua” che già oggi, secondo l’Unione Europea, costituisce un problema grave per almeno il 17% del suo territorio e che è destinata ad aggravarsi a seguito dei cambiamenti climatici.

Per favorire l’utilizzo di fonti alternative di acqua, di recente il Parlamento Europeo ha approvato il nuovo Regolamento sul riutilizzo delle acque reflue. Nei tre anni previsti per la sua effettiva entrata in vigore dovranno essere risolti importanti nodi strategici che interesseranno l’intera filiera idrica.

Oltre al riutilizzo irriguo dell’acqua, l’economia circolare dell’acqua mira al recupero sostenibile delle risorse materiali ed energetiche contenute nelle acque reflue, contribuendo a ridurre le emissioni di gas serra e i consumi energetici dei depuratori esistenti.

Principali temi di interesse del gruppo di lavoro saranno: favorire lo sviluppo e la diffusione delle conoscenze in merito al riutilizzo di acque reflue depurate e di fanghi di depurazione; sviluppare studi, programmi e linee guida che possano consentire alle pubbliche amministrazioni di avviare le azioni necessarie e favorire l’adeguamento della pianificazione regionale a quanto stabilito dal Regolamento; creare opportunità di sviluppo dei territori favorendo il coinvolgimento degli stakeholder.

Al fine di avviare le attività del gruppo, il primo appuntamento è il 16 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, su piattaforma zoom, con il webinar “Il Ciclo dell’acqua e l’economia ricolare” che vedrà la presentazione del documento predisposto da esperti della Fondazione, di ENEA e dell’Università di Bologna.

Al seguente link il programma

Programma | Link

Per partecipare è necessario registrarsi al seguente link

Form online | Link