Inquinamento atmosferico, al via a Roma e Milano ciclo di incontri “Porta uno scettico” di Cittadini per l’Aria

Dieci incontri nell’ambito della campagna di scienza partecipata Salviamo l’aria: NO2 NO GRAZIE!, in cui i cittadini hanno misurato nelle due maggiori città italiane la concentrazione del biossido di azoto, un gas molto nocivo per la salute, specie quella dei bambini. "Cosa possiamo fare per migliorare la qualità dell'aria e la vivibilità nelle nostre città? È davvero impossibile cambiare presto? Le risposte proveremo a trovarle insieme". Primi appuntamenti 15 e 17 marzo

717
inquinamento atmosferico Porta uno scettico

Cittadini per l’Aria dà il via al ciclo di incontri “Porta uno scettico” nell’ambito della campagna di scienza partecipata Salviamo l’aria: NO2 NO GRAZIE!, in cui i cittadini hanno misurato a Roma e Milano la concentrazione del biossido di azoto, un gas molto nocivo per la salute, specie quella dei bambini, attraverso un campionatore installato nelle strade, fuori dai negozi, dalle scuole o presso la propria abitazione.

“Mentre i campionatori di chi ha monitorato il biossido di azoto iniziano il loro viaggio verso il laboratorio di analisi – dice la onlus – vorremmo invitare tutti voi  a partecipare a un ciclo di incontri, cinque a Roma e cinque a Milano, che partirà la prossima settimana per concludersi a fine maggio”.

Cosa possiamo fare per migliorare la qualità dell’aria e la vivibilità nelle nostre città? È davvero impossibile cambiare presto le nostre città? Le risposte proveremo a trovarle insieme, attraverso non solo la nostra esperienza ma anche quella di tante altre realtà che contribuiscono a rendere le nostre città più vivibili. La nostra sfida? Vi chiediamo di portare uno scettico per: a) allargare il dialogo a chi dubita  che ce la si possa fare, b) ampliare la platea di persone informate e c) coinvolgere tutte e tutti nel cambiamento”.

Ogni evento dei dieci in programma tratterà un diverso argomento – dalla mobilità attiva, alle strade scolastiche alla partecipazione civica, la salute e il verde in città – “per stimolare e incentivare la voglia di cambiamento degli stili di vita, come singoli e come cittadinanza attiva, nelle persone che decideranno di partecipare”.

Si comincia da Milano il 15 marzo dalle ore 18:30 presso ChiAmaMilano, in Via Laghetto 2, si parlerà degli impatti e come proteggere la salute dei bambini.

Partecipano: Gian Luigi Marseglia, Pediatra e Professore di Pediatria all’Università di Pavia e Michela Dell’Amico, portavoce dell’Associazione Culturale Pediatri; per prenotarsi: https://www.eventbrite.it/e/574369122507 – per seguire da remoto via Zoom

Il primo appuntamento a Roma è invece il 17 Marzo dalle ore 20:00 presso il Negozio Leggero, in via Chiabrera 80, dove affronteremo l’argomento mobilità attiva con Ilaria Panato  dell’Associazione Salvaiciclisti, Roland Ruff di CORRO Corrieri e Enrico Stèfano di Lime; per prenotarsi: https://www.eventbrite.it/e/579308145257 – per seguire da remoto via Zoom