Le imprese del riciclo motore dell’Economia Circolare: martedì 25 maggio webinar con Unirima, Assofermet e Assorimap

Ad un anno dalla firma del Manifesto delle “Associazioni del Riciclo a sostegno dell’Economia Circolare”, un confronto tecnico per discutere di norme di fiscalità ambientale, incentivazione ai mercati di sbocco delle materie prime secondarie/EoW, burocrazia e normativa, e fare il punto sull’evoluzione del settore alla luce della grande sfida Green che attende il Paese.

1329

Ad un anno dalla firma del Manifesto delle “Associazioni del Riciclo a sostegno dell’Economia Circolare”, un confronto tecnico per discutere di norme di fiscalità ambientale, incentivazione ai mercati di sbocco delle materie prime secondarie/EoW, burocrazia e normativa, e fare il punto sull’evoluzione del settore alla luce della grande sfida Green che attende il Paese.

E’ l’obiettivo del webinar dal titolo “le imprese del riciclo motore dell’Economia Circolare”, che si terrà martedì 25 maggio 2021 (ore 15:30), promosso da UNIRIMA, l’associazione di categoria che rappresenta il comparto industriale degli impianti di raccolta, recupero, riciclo e commercio della carta da macero, ASSOFERMET che rappresenta gli impianti di raccolta, recupero, riciclo e commercio di rottami metallici ferrosi e non ferrosi, e ASSORIMAP in rappresentanza dei riciclatori e rigeneratori di materie plastiche.

Dopo l’introduzione del Capo Unità DG Ambiente della Commissione Europea, Mattia Pellegrini, interverranno: l’On. Alessia Rotta, Presidente della commissione Ambiente della Camera; le On. Silvia Fregolent e On. Rachele Silvestri della commissione Ambiente della Camera e la Sen. Patty L’Abbate, della Commissione Ambiente del Senato; Cinzia Vezzosi, Presidente di Euric e Assofermet Metalli; Francesco Sicilia, Direttore Generale Unirima; Maurizio Foresti, Vicepresidente Assorimap. A moderare il confronto ci sarà Gianni Todini, vicedirettore Askanews.

Diretta streaming sulle pagine Facebook di Unirima, Assofermet e Assorimap.