Milano, la ricicleria Corelli chiude dal 1 al 3 dicembre per manutenzione

I cittadini che avessero necessità di liberarsi di rifiuti ingombranti, materiali inerti, elettrici o rifiuti urbani pericolosi potranno recarsi presso altre quattro aree attrezzate a disposizione dei milanesi (via Pedroni 40/1, via Olgettina 35, piazzale Milizie 1/1 e via Riccardo Lombardi 13). Le riciclerie garantiscono il ritiro dei rifiuti dal lunedì al sabato con orario continuato dalle ore 8.00 alle 19.00 e la domenica dalle ore 8.00 alle 15.00

355

La ricicleria Amsa di via Corelli a Milano chiude per lavori da mercoledì 1 dicembre a venerdì 3 compreso. Nei giorni di chiusura al pubblico saranno effettuati necessari lavori di manutenzione. La ricicleria riaprirà al pubblico sabato 4 dicembre.

I cittadini che avessero necessità di liberarsi di rifiuti ingombranti, materiali inerti, elettrici o rifiuti urbani pericolosi potranno recarsi presso altre quattro aree attrezzate a disposizione dei milanesi (via Pedroni 40/1, via Olgettina 35, piazzale Milizie 1/1 e via Riccardo Lombardi 13). Le riciclerie garantiscono il ritiro dei rifiuti dal lunedì al sabato con orario continuato dalle ore 8.00 alle 19.00 e la domenica dalle ore 8.00 alle 15.00.

Nei giorni di chiusura dell’area di via Corelli la ricicleria più vicina, in via Olgettina 35, prolungherà l’apertura al pubblico garantendo il ritiro dei rifiuti fino alle 20.

Si ricorda che Amsa mette a disposizione dei cittadini il servizio gratuito di rifiuti ingombranti a domicilio, comodamente prenotabile online sul sito www.amsa.it. Per piccoli rifiuti è operativo il CAM – Centro Ambientale Mobile, una ricicleria mobile dove i cittadini possono portare rifiuti elettrici ed elettronici, toner, cartucce per stampanti, contenitori etichettati per materiali pericolosi e oli vegetali/minerali. Lampade e piccoli rifiuti elettronici possono essere inoltre conferiti nelle Ecoisole presenti in 8 punti nei diversi municipi di Milano e in alcuni punti vendita delle grande distribuzione, dove è possibile trovare anche i contenitori per la raccolta degli oli esausti.

Per maggiori informazioni sui servizi Amsa è possibile inoltre consultare il sito web www.amsa.it e
l’applicazione per smartphone e tablet PULIamo.