Normativa rifiuti: il 18 gennaio a Novara seminario formativo ANCI-CONAI

L’accordo quadro è lo strumento che da 25 anni, attraverso il sistema consortile, garantisce ai Comuni la copertura degli oneri sostenuti per effettuare le raccolte differenziate dei rifiuti da imballaggi. Oltre a questo, verranno illustrate la normativa nazionale ed europea, il metodo tariffario Arera e le buone pratiche in materia di raccolta e gestione dei rifiuti (plastica, carta, vetro, bioplastica, acciaio, alluminio, legno)

552

Il prossimo 18 gennaio, il Castello Visconteo-Sforzesco di Novara ospiterà un seminario territoriale volto ad illustrare l’accordo quadro ANCI-CONAI per il periodo 2020-2024.

Oltre all’accordo verranno illustrate la normativa nazionale ed europea, il metodo tariffario Arera e le buone pratiche in materia di raccolta e gestione dei rifiuti (plastica, carta, vetro, bioplastica, acciaio, alluminio, legno).

L’accordo quadro ANCI-CONAI è lo strumento che dal lontano 1997, attraverso il sistema consortile, garantisce ai Comuni la copertura degli oneri sostenuti per effettuare le raccolte differenziate dei rifiuti da imballaggi.

Appuntamento, dunque, il 18 gennaio a partire dalle ore 9:30 nella Sala delle Vetrate del Castello di Novara, in Piazza Martiri della Libertà. Ad aprire i lavori sarà il sindaco di Novara e presidente IFEL, Alessandro Canelli. Interverrà Mauro Barisone, vicepresidente di ANCI Piemonte con delega all’Ambiente.

IL PROGRAMMA

ISCRIVITI QUI