Al via l’8° Festival di Giacimenti Urbani a Milano, dal 20 al 28 novembre 2021

L’appello alla riduzione dell’abuso di plastica continua con la mostra Deplastic, i progetti NoPlà, e la nascita di RiC, Resta in Circolo

791

Apre con un appello alla riduzione dell’abuso di plastica l’8° Festival di Giacimenti Urbani, in programma a Milano, in Cascina Cuccagna, dal 20 al 28 novembre, nell’ambito dell’European Week for Waste Reduction. Un impegno forte e continuo dell’Associazione Giacimenti Urbani tanto da essere il contenuto che dà avvio all’edizione 2021 del Festival.
La prima giornata di sabato 20 novembre è così focalizzata sul tema della prevenzione dei rifiuti plastici e l’attivazione di circuiti di riutilizzo, con la presentazione del format No-pla.com, ovvero la visita guidata della mostra “Deplastic: azioni e buone pratiche contro l’abuso di plastica”, e l’aggiornamento sui progetti “NoPlà, facciamo esercizio contro la plastica monouso” e “NoPlà AGain, riutilizzare è un vantaggio per tutti”.

Per riflettere su questi problemi e ricalibrare le diverse componenti della filiera e facilitare sperimentazioni sul fronte dei riutilizzabili, martedì 23 novembre, in occasione dell’ottava edizione del Festival, nasce il tavolo di lavoro “RiC, Resta in Circolo”, che vede come capofila Associazione Giacimenti Urbani e PCUP, e co-organizzatore Plef. Un tavolo di lavoro che vuole porsi come interlocutore unico delle istituzioni, della pubblica amministrazione, dell’impresa. Un appuntamento a cadenza semestrale per condividere dati, fare il punto sull’avanzamento di diversi progetti cittadini e nazionali, ascoltare le problematiche dei diversi attori coinvolti, e inventare soluzioni creando partnership industriali e commerciali.

Il Festival ideato dall’Associazione Giacimenti Urbani, che si occupa di economia circolare dal basso e riduzione dello spreco di risorse, ritorna dopo lo stop pandemico del 2020 con un programma di eventi aperti al pubblico, che vuole essere un invito all’azione per ognuno. Una settimana di incontri, concorsi di idee, mostre, mercatini, premiazioni, laboratori, tavoli di confronto, dedicati alle tematiche legate al riuso e all’upcycling, per sensibilizzare i cittadini sull’importanza di diventare parte attiva nel favorire le buone pratiche dell’economia circolare. E perché no? Un’occasione per fare acquisti responsabili per i regali di Natale.

“Il problema della produzione di rifiuti si accompagna allo spreco di risorse, alla qualità dell’aria, ai consumi energetici e ai cambiamenti climatici, per questo e per cercare di dare un obiettivo condiviso a livello internazionale alle nostre azioni, le diverse attività del Festival di Giacimenti Urbani sono state abbinate agli SDG corrispondenti, ovvero ai Sustainable Development Goal che Onu ha identificato nel 2015 quali obiettivi da raggiungere entro il 2030 per salvare il Pianeta. Un modo per capire che ogni nostro gesto può contribuire ad andare nella direzione giusta”, dichiara Donatella Pavan, presidente di Giacimenti Urbani.

L’8° Festival di Giacimenti Urbani è una produzione di Associazione Giacimenti Urbani e si inscrive nell’ambito della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR). È realizzato con il patrocinio del Comune di Milano, in collaborazione con Amsa e Milano Food Policy e Un Posto a Milano, con il sostegno di Favini (sponsor tecnico) e di Best Up, Materia Rinnovabile e Radio Popolare (media partner).


IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL E I SUSTAINABLE DEVELOPMENT GOAL DELL’ONU

8° Festival di Giacimenti Urbani
Cascina Cuccagna, Via Cuccagna 2/4 (ang. Via Muratori), Milano
dal 20 al 28 novembre 2021
giacimentiurbani.eu

#giacimentiurbani

19 novembre 2021, alle 17:30
Presentazione del programma con diretta Facebook
su https://www.facebook.com/giacimentiurbani

La prenotazione è obbligatoria per tutti gli eventi, tranne per la mostra Deplastic e per il Mercato Circolare, che richiedono solo la registrazione all’ingresso.
Per prenotare: clicca qui
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSftJIC7aLMWxopPKGc_jCu-QKTY-WR_Cv8rXeOB6bnWEkC1_g/viewform

Si ricorda che per accedere agli eventi del Festival di Giacimenti Urbani è necessario esibire il Green Pass.


20 novembre 2021, alle 16:00
Inaugurazione del Festival e presentazione degli obiettivi di No-pla.com

GOAL 12: Consumo e produzione responsabile
GOAL 14: Conservazione della vita sott’acqua

20 – 28 novembre 2021, dalle 15:30 alle 19:30 (tutti i giorni); sabato 20 novembre, visita guidata alle 17:00; domenica 28 novembre, dalle 10:00 alle 20:00
Mostra “Deplastic: azioni e buone pratiche contro l’abuso di plastica”

GOAL 12: Consumo e produzione responsabile
GOAL 14: Conservazione della vita sott’acqua


23 novembre 2021, alle 17:00
Incontro tavolo del riutilizzo “RiC – Resta in Circolo: Pensieri, pratiche, dati sui contenitori riutilizzabili”

GOAL 12: Consumo e produzione responsabile


24 novembre 2021, alle 18:00
Incontro “Sfida SharingMi NoPlà AGain, riutilizzare è un vantaggio per tutti”

GOAL 12: Consumo e produzione responsabile
GOAL 14: Conservazione della vita sott’acqua


24 novembre 2021, alle 18.45
Incontro “Il progetto Centrinno: Circolarità per il design e la moda. Dall’Europa a Milano, verso una produzione locale sostenibile”

GOAL 12: Consumo e produzione responsabile


25 novembre 2021, alle 18:00
Incontro “Upcycling Design: il concorso Re-bikeMi”

GOAL 12: Consumo e produzione responsabile


28 novembre, dalle 10:00 alle 20:00
Mercato Circolare

GOAL 12: Consumo e produzione responsabile


28 novembre, dalle 10:00 alle 20:00
“Cerchio del dono”, ricerca volontari e promozione per l’iniziativa solidale dell’Associazione Giacimenti Urbani

GOAL 1: Sconfiggere la povertà
GOAL 12: Consumo e produzione responsabile


28 novembre 2021, alle 17:00
Incontro Focus su Cop26: “Cosa è successo alla COP26? Il racconto di chi ha partecipato”, presso il ristorante Un Posto a Milano (Cascina Cuccagna)

GOAL 13: Agire per il clima