Roma, domenica 21 torna “Il tuo quartiere non è una discarica” nei municipi dispari

Domenica 21 novembre, nell’ambito della partecipazione di AMA alla tredicesima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), torna a Roma la campagna “Il tuo quartiere non è una discarica”, la raccolta straordinaria gratuita dei rifiuti urbani ingombranti, elettrici ed elettronici organizzata mensilmente da AMA in collaborazione con il TGR Lazio

530

Domenica 21 novembre, nell’ambito della partecipazione di AMA alla tredicesima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), torna a Roma la campagna “Il tuo quartiere non è una discarica”, la raccolta straordinaria gratuita dei rifiuti urbani ingombranti, elettrici ed elettronici organizzata mensilmente da AMA in collaborazione con il TGR Lazio.

L’appuntamento riguarda stavolta i Municipi dispariDalle 8 alle 13 Ama metterà a disposizione dei cittadini 13 ecostazioni mobili, appositamente allestite, e alcuni Centri di Raccolta per consegnare, oltre ai normali rifiuti ingombranti (mobili, sedie, letti, divani, scaffalature, materassi ecc.), apparecchiature elettriche ed elettroniche (i cosiddetti RAEE: computer, televisori, stampanti, telefonini, frigoriferi, lavatrici, condizionatori…) e materiali particolari (contenitori con residui di vernici e solventi, oli e batterie esauste ecc.).

L’elenco delle ecostazioni e dei  centri di raccolta  sono consultabili sul sito dell’Ama.

Ama raccomanda di utilizzare la postazione di raccolta più vicina alla propria abitazione.

In tutti i siti di raccolta, con il supporto della Polizia Locale, saranno adottate misure di sicurezza anti-Covid e gli accessi saranno scaglionati. Per questo è consigliabile recarsi sul posto entro mezzogiorno.

Obbligatorio, al momento di depositare i materiali nei cassoni dedicati, portare la mascherina e mantenere le distanze minime di sicurezza. Tutti i rifiuti raccolti nel corso della mattinata verranno, come sempre, differenziati in base ai materiali (legno, ferro, plastica, altri metalli…) e avviati alle rispettive filiere di recupero.

Presso alcune postazioni saranno inoltre presenti i volontari delle realtà associative locali che partecipano al progetto “Insieme per il Riuso” , le raccolte di beni usati ma ancora riutilizzabili (libri, ausili per disabili, biciclette, cellulari e tablet funzionanti) a favore delle fasce più deboli della popolazione e del reinserimento lavorativo di categorie svantaggiate, organizzate in collaborazione con AMA e Roma Capitale. 

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) – giunta alla tredicesima edizione – è la campagna internazionale di comunicazione ambientale, promossa dall’Unione Europea e incentrata sulla realizzazione di azioni concrete per prevenire, ridurre o riciclare correttamente i rifiuti.

Altre informazioni sono disponibili sul portale Ama