Alluvione Germania, da Torino proposta di luci spente in tutti i comuni d’Italia per cordoglio e solidarietà

Gli ambientalisti torinesi chiedono "alla Città di Torino e a tutti i Comuni d'Italia di spegnere le luci non indispensabili a partire dalle 23 di mercoledì 21 luglio e proponiamo ai cittadini e agli esercizi pubblici di spegnere o ridurre l'illuminazione sempre alle 23 ( per quanto tempo è possibile a seconda delle necessità e sensibilità). Siamo solidali con le popolazioni della Germania, Olanda, Belgio colpite da un evento estremo che sta diventando pericolosamente replicabile nel contesto del cambiamento climatico"

712
epaselect epa09351311 Wrecked cars and trucks are flooded on the B265 federal highway in Erftstadt, Germany, 17 July 2021. Large parts of Western Germany were hit by heavy, continuous rain in the night to Wednesday, resulting in local flash floods that destroyed buildings and swept away cars. EPA/SASCHA STEINBACH

Alluvione in Germania, Olanda e Belgio, da Torino una proposta di Giorgio Prino, presidente di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta e Paolo Hutter presidente di Eco Dalle Città.

PROPOSTA DI SPEGNERE LE LUCI PER CORDOGLIO E SOLIDARIETÀ con le vittime dell’alluvione.

“Siamo solidali con le popolazioni della Germania, Olanda, Belgio colpite da un evento estremo che sta diventando pericolosamente replicabile nel contesto del cambiamento climatico. E’ una tragedia che dobbiamo vivere da vicino, e dobbiamo anche muoverci rapidamente per prevenire danni di queste proporzioni. Proponiamo di esprimere il cordoglio con una iniziativa che rappresenti anche la necessità di ridurre le emissioni climalteranti.

Chiediamo alla Città di Torino e a tutti i Comuni d’Italia di spegnere le luci non indispensabili a partire dalle 23 di mercoledì 21 luglio e proponiamo ai cittadini e agli esercizi pubblici di spegnere o ridurre l’illuminazione sempre alle 23 ( per quanto tempo è possibile a seconda delle necessità e sensibilità)”.