Amazon promuove in tre siti il progetto ‘Ogni Lattina Vale’

Ogni Lattina Vale, declinazione italiana del progetto europeo Every Can Counts, verrà adottato e promosso da Amazon in tre siti italiani nei mesi di settembre e ottobre 2021, nell’ambito dell’iniziativa “Recycling Week 2021”

882

Ogni Lattina Vale, declinazione italiana del progetto europeo Every Can Counts, verrà adottato e promosso da Amazon in tre siti italiani nei mesi di settembre e ottobre 2021, nell’ambito dell’iniziativa “Recycling Week 2021”.

Un’azione di responsabilità sociale e ambientale che va ad aggiungersi alle tante intraprese dal colosso mondiale del commercio online.

I siti coinvolti sono quelli di Passo Corese, Colleferro e Torrazza Piemonte.

Il progetto prevede la raccolta da parte dei dipendenti delle lattine per bevande in alluminio usate con la finalità dell’avvio a riciclo a carico del Consorzio CIAL, referente nel nostro Paese dell’Iniziativa Every Can Counts che al momento coinvolge 19 Paesi europei.

Il ricavato ottenuto dalle lattine raccolta verrà donato da Amazon e CIAL ad una onlus individuata successivamente.

L’iniziativa “Ogni Lattina Vale”, in Italia attiva dal 2019, è parte del ben più ampio progetto europeo “Every Can Counts” che ad oggi raggruppa ben 19 Paesi europei con l’intento di implementare e promuovere la raccolta delle lattine in alluminio in luoghi diversi da casa come luoghi di lavoro,  parchi e spiagge, località turistiche, ed anche ad esempio durante grandi eventi sportivi e culturali

In Italia il progetto è coordinato da CIAL per rafforzare la raccolta differenziata dell’alluminio, un fiore all’occhiello per il nostro Paese dove viene recuperato ogni anno circa il 70% degli imballaggi realizzati con questo materiale.

Negli ultimi due anni, nonostante l’emergenza sanitaria, Ogni Lattina Vale è stato già promosso in diverse occasioni, come durante il Moto GP di Misano, il Carnevale di Viareggio, il Festival del cinema per ragazzi di Giffoni e, questa estate in 100 spiagge calabresi attraverso un accordo con l’Ente Parchi Marini della Regione.