Consorzio Ricrea a Cinemambiente 2021

RICREA torna a sostenere il Festival CinemAmbiente, la manifestazione che, dal 1998, ha l’obiettivo di presentare i migliori film e documentari dedicati all’ambiente a livello internazionale e di contribuire alla promozione del cinema e della cultura ambientale e che si svolgerà a Torino dall’1 al 6 ottobre

509

RICREA torna a sostenere il Festival CinemAmbiente, la manifestazione che, dal 1998, ha l’obiettivo di presentare i migliori film e documentari dedicati all’ambiente a livello internazionale e di contribuire alla promozione del cinema e della cultura ambientale e che si svolgerà a Torino dall’1 al 6 ottobre.

La partnership nata tra RICREA e il Festival vuole offrire spunti di riflessione importanti su argomenti di grande attualità, sempre più trattati in ambito cinematografico da autori e registi, quali il riciclo dei materiali, il risparmio energetico e la riduzione dei rifiuti.

“Il Festival CinemAmbiente fa parte delle molte attività che portiamo avanti in modo capillare in tutta la Penisola, al fine di informare i cittadini sulla ‘convenienza ambientale’ della raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio, protagonisti di un percorso circolare virtuoso e senza fine – sottolinea Roccandrea Iascone, resp comunicazione di RICREA –. Gli imballaggi in acciaio rappresentano infatti un perfetto esempio di economia circolare. Dopo l’utilizzo, è importante differenziarli correttamente affinché attraverso il riciclo possano rinascere sotto forma di nuovi prodotti.”

In Italia, nel 2020, grazie all’impegno dei Comuni e dei cittadini, sono state avviate a riciclo 370.963 tonnellate di imballaggi in acciaio, sufficienti per realizzare circa 3.700 km di binari ferroviari: ancora una volta il Paese si conferma già in linea con l’obiettivo dell’80% previsto dalle direttive europee in materia di economia circolare entro il 2030.

I messaggi di sostenibilità e valorizzazione dei principi di Economia Circolare saranno veicolati anche tramite uno spot/video del Consorzio trasmesso durante il Festival prima delle proiezioni dei film italiani in concorso.