Firenze: approvate cinque nuove “zone 30”

Lunedì 9 gennaio è arrivato il via libera a cinque nuove zone che si sommano alle 12 già attive. Si trovano a Coverciano, Campo di Marte, San Bartolo a Cintoia, Soffiano e Statuto, e all’ampliamento di quella già istituita nell’area di via di Ripoli. Un provvedimento "finalizzato al miglioramento della viabilità e ad una maggiore sicurezza stradale ma anche alla riduzione dello smog e dell’inquinamento acustico"

600

A Firenze sono 12 le “zone 30” già istituite. Oltre a quelle in centro e nel Parco delle Cascine, sono nell’area del Villaggio Forlanini, a BrozziCastelloPoggettoCureGavinanaGalluzzo e Podestà. Lunedì 9 gennaio è arrivato il via libera a cinque nuove zone, rispettivamente a CovercianoCampo di MarteSan Bartolo a CintoiaSoffiano e Statuto, e all’ampliamento di quella già istituita nell’area di via di Ripoli. Un provvedimento “finalizzato al miglioramento della viabilità e ad una maggiore sicurezza stradale ma anche alla riduzione dello smog e dell’inquinamento acustico”, scrive il Comune in una nota.

Ecco il dettaglio delle cinque nuove zone 30:

  • due sono nel Quartiere 2, per l’esattezza a Coverciano e Campo di Marte. In dettaglio la “zona 30” di Coverciano interessa le strade comprese nel seguente perimetro: via Lungo l’Affrico-viale Duse-viale Verga-via del Gignoro-ferrovia (esclusi). Quella di Campo di Marte invece ricade all’interno dell’area delimitata da piazza delle Cure-viale dei Mille-viale Volta-viale Righi-viale Ojetti-viale De Amicis-viale Cialdini-viale Paoli (esclusi);
     
  • Due anche nel Quartiere 4. La “zona 30” di Soffiano si sviluppa all’interno del perimetro composto da viale Talenti-piazza Batoni-via del Sansovino-via del Pignoncino-via Giovanni della Casa-via Pisana (inclusa)-via di Soffiano (inclusa)-via Piero di Cosimo (inclusa)-via Arnoldi (inclusa)-via del Filarete (inclusa)-via degli Arcipressi (inclusa)-via Giovanni da Milano (inclusa)-viale Nenni-via Foggini. Per quella di San Bartolo a Cintoia l’area interessata ricade all’interno di via Canova-viale Etruria-il Viadotto dell’Indiano-via Simone Martini (esclusi).
     
  • Nel Quartiere 5 è interessata l’area di Statuto, per la precisione la zona compresa fra via Vittorio Emanuele II-via XX Settembre-piazza della Costituzione-via Cosseria-la ferrovia-via Mariti.  

Per quanto riguarda l’ampliamento della “zona 30” di Ripoli nel Quartiere 3 l’obiettivo ricomprendere una serie di viabilità con le stesse caratteristiche in modo da avere un’area omogenea: si tratta delle strade fino a via Coluccio Salutati (esclusa) e viale Giannotti.