Fra’ Sole a Taranto per la 49^ Settimana Sociale dei Cattolici Italiani

Il Professor Walter Ganapini, coordinatore scientifico del Progetto, racconterà l’esperienza di Assisi

558

Fino a domenica 24 ottobre, a Taranto, si svolgerà la 49^ Settimana Sociale dei Cattolici Italiani, organizzata dalla Conferenza episcopale italiana. La città pugliese accoglierà oltre 80 vescovi e 670 delegati provenienti da 208 diocesi per un evento incentrato sul tema “Il pianeta che speriamo: Ambiente, lavoro, futuro #Tutto è connesso”.

L’obiettivo della manifestazione è avviare una transizione ispirata dalla prospettiva dell’ecologia integrale, con un progetto concreto di ampio respiro, che parta dalle Chiese italiane e che coinvolga l’intera società.

L’evento sarà suddiviso in sei sessioni tematiche cui parteciperanno rappresentanti del mondo scientifico, religioso e accademico, delle istituzioni, dell’ambientalismo e del giornalismo.

Nel pomeriggio di sabato 23 ottobre, in occasione della sessione dedicata a “Le proposte e il confronto istituzionale”, si terrà alle ore 17:30 l’incontro su “Il Pianeta che speriamo. La transizione è nelle nostre mani”, coordinato da Mauro Magatti, segretario del Comitato scientifico e organizzatore delle Settimane Sociali, durante il quale interverranno: il Professor Walter Ganapini, ambientalista e coordinatore scientifico del Progetto Fra’ Sole; Luigina Mortari, pedagogista; Stefano Zamagni, presidente Pontificia Accademia delle Scienze sociali.

Un’ulteriore occasione, dunque, per far conoscere il Progetto Fra’ Sole e la sua esperienza nella città serafica, finalizzata alla riduzione dell’impatto ambientale e alla completa decarbonizzazione del Complesso Monumentale Francescano di Assisi.

Come accaduto per la nascita e lo sviluppo di Fra’ Sole, anche l’appuntamento di Taranto avrà la Laudato si’ come costante riferimento, nella convinzione che “non ci sono due crisi separate, una ambientale e un’altra sociale, bensì una sola e complessa crisi socio-ambientale” (Laudato si’, 139).

Tutte le sessioni dell’evento potranno essere seguite in streaming sul sito www.settimanesociali.it e sui canali YouTube e Facebook della Conferenza Episcopale Italiana.

Per visionare il programma integrale, clicca qui: https://www.settimanesociali.it/category/programma-evento/