Annunciati i finalisti del Premio Demetra, il concorso letterario di Comieco dedicato all’ambiente

746
Premio Demetra, il concorso letterario di Comieco dedicato all’ambiente

Economia circolare e sensibilizzazione ambientale: sono questi gli argomenti protagonisti delle storie e i racconti dei libri finalisti della II edizione del Premio Demetra, ideato da Comieco ed Elba Book Festival con l’obiettivo di dare visibilità e sostegno agli autori e agli editori indipendenti italiani che mettono l’ambiente e la sostenibilità al centro delle loro pubblicazioni.

Il Premio Demetra organizzato con il sostegno di Seda International Packaging, ESA Ambiente, Unicoop Tirreno, il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e il Comune di Rio, ha ottenuto quest’anno anche il Patrocinio della Regione Toscana.

La letteratura ambientale rappresenta ormai un ambito sempre più ricco come dimostrano le 61 candidature arrivate per il Premio Demetra nell’ambito delle categorie in concorso: saggistica, narrativa e libri per ragazzi, graphic novel. I primi classificati delle tre sezioni riceveranno un premio in denaro pari a 2.500 euro.

La giuria del concorso composta da Ermete Realacci (Presidente), Duccio Bianchi (Responsabile scientifico), Ilaria Catastini (Editore, Albeggi Edizioni), Giorgio Rizzoni (Elba Book) e Cosimo Lorenzo Pancini (Lucca Comics&Games) ha selezionato i 10 finalisti, elencati in ordine alfabetico.

Saggistica ambientale

  • Roberto Della Seta con Ecologista a chi? (Salerno)
  • Stefania Leopardi con L’innocenza del pipistrello (Edizioni Ambiente)
  • Paolo Pilieri con L’intelligenza del suolo (Altraeconomia)
  • Gianni Silvestrini con Che cos’è l’energia rinnovabile oggi (Edizioni Ambiente)

Narrativa e libri per ragazzi

  • Arjuna Cecchetti con Non pensarci due volte (Dalia)
  • Maria Cristina Garofalo con Le terre di cristallo (Zefiro)
  • Silvia Grossi con L’ultimo respiro del sole (Laurana)

Graphic Novel

  • Daniel Cuello con Mercedes (Bao)
  • Matteo De Longis con The prism (Bao)
  • Gud con Timothy Top, la rivoluzione sottosopra (Tunuè)

I vincitori del Premio Demetra verranno proclamati il 22 luglio a Rio nell’Elba nel corso di ElbaBook Festival. Durante la premiazione la giuria assegnerà anche una menzione speciale ad uno dei titoli in concorso che si aggiudicherà un’opera d’arte di Paolo La Motta.