In Veneto la raccolta di carta e cartone aumenta dell’1,2% nel 2021

Nel 2021 in Veneto Comieco ha gestito direttamente 220.022 tonnellate di carta e cartone, pari al 75,2% della raccolta totale. Ai 514 Comuni convenzionati sono stati riconosciuti corrispettivi per più di 19,5 milioni di euro.

543
Veneto carta e cartone

Sono oltre 290.000 le tonnellate di carta e cartone raccolte e correttamente avviate a riciclo in Veneto durante il 2021. Lo confermano i dati del 27° Rapporto Annuale sulla raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone in Italia diffuso da Comieco, Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica. Un risultato che delinea un aumento della raccolta: oltre 3.400 tonnellate in più raccolte, che consentono di recuperare la battuta d’arresto subita nel 2020 a causa della pandemia.

“La crescita del Veneto conferma ancora una volta la natura virtuosa e attenta di questa regione.” afferma Carlo Montalbetti, Direttore Generale di Comieco “Durante il 2021 la raccolta pro-capite ha raggiunto i 60,3 kg/ab-anno, perfettamente in linea con la media nazionale. Anche il tasso di intercettazione della frazione cellulosica sul totale dei rifiuti prodotti è migliorato, arrivando quasi al 13%, ma i margini per crescere ulteriormente ci sono: a livello nazionale la performance migliori da questo punto di vista raggiungono un tasso di intercettazione che supera il 15%”.

Nel 2021 in Veneto Comieco ha gestito direttamente 220.022 tonnellate di carta e cartone, pari al 75,2% della raccolta totale. Ai 514 Comuni convenzionati sono stati riconosciuti corrispettivi per più di 19,5 milioni di euro.

La raccolta per provincia

L’analisi di dettaglio dei dati a livello provinciale mostra una crescita frastagliata, allineata alle incertezze del periodo di uscita dalla pandemia. In un quadro generale comunque virtuoso, i margini di incremento non mancano soprattutto nelle province di Venezia, Verona e Padova.

  • Provincia di BELLUNO: raccolte oltre 12.000 tonnellate, con un pro-capite di 63,7 kg/ab-anno, in crescita rispetto all’anno precedente;
  • Provincia di PADOVA: 54.882 tonnellate raccolte e un pro-capite di 59 kg/ab-anno;
  • Provincia di ROVIGO: differenziate poco più di 13.000 tonnellate e 58,3 la media di raccolta di ciascun cittadino;
  • Provincia di TREVISO: raccolte poco più di 47.500 tonnellate, per un pro-capite di 54,1 kg/ab-anno;
  • Provincia di VENEZIA: 58.197 tonnellate di carta e cartone raccolte e la media pro-capite più alta della regione con 69 kg/ab-anno;
  • Provincia di VERONA: raccolte oltre 56.000 tonnellate con un pro-capite di 61 kg/ab-anno;
  • Provincia di VICENZA: 49.697 tonnellate raccolte e un pro-capite di 58,4 kg/ab-anno;