Irena: crescono le energie rinnovabili nel mondo, Cina in testa

Nel 2021 la capacità rinnovabile nel mondo è arrivata a 3.064 Gigawatt, aumentando del 9,1% rispetto al 2020. Questo il dato principale che emerge dal report dell'International Renewable Energy Agency (IRENA) "Renewable Capacity Statistics 2022", che rappresenta la fotografia più completa e aggiornata sulla diffusione delle fonti rinnovabili a livello globale

3344

Le energie rinnovabili continuano a crescere e a guadagnare slancio nonostante le incertezze globali. Nel 2021 la capacità rinnovabile nel mondo è arrivata a 3.064 Gigawatt, in aumento del 9,1% rispetto al 2020. Questo il dato principale che emerge dal report dell’International Renewable Energy Agency (IRENA) Renewable Capacity Statistics 2022, che rappresenta la fotografia più completa e aggiornata sulla diffusione delle fonti rinnovabili a livello globale.

Anche se l’energia idroelettrica ha rappresentato la quota maggiore della capacità totale di generazione rinnovabile con 1.230 GW, il solare e l’eolico hanno continuato a dominare le nuove installazioni, contribuendo per l’88% alla quota di tutta la nuova capacità 2021. Il primo ha avuto un aumento del 19%, il secondo del 13%.

“Questo continuo progresso è un’altra prova della resilienza delle energie rinnovabili. Tuttavia, nonostante la tendenza globale incoraggiante, il nostro nuovo World Energy Transitions Outlook mostra che la transizione energetica è lontana dall’essere abbastanza veloce o diffusa per evitare le terribili conseguenze del cambiamento climatico” – dice il direttore generale dell’IRENA, Francesco La Camera – “La nostra attuale crisi energetica si aggiunge all’evidenza che il mondo non può più fare affidamento sui combustibili fossili per soddisfare la sua domanda di energia. L’energia rinnovabile dovrebbe diventare la norma in tutto il mondo. Dobbiamo mobilitare la volontà politica di accelerare il percorso verso il contenimento del riscaldamento globale entro 1,5°C”.

I dati nei diversi paesi con la maggiore capacità rinnovabile

Per raggiungere gli obiettivi climatici, le energie rinnovabili devono crescere ad un ritmo più veloce della domanda di energia. Tuttavia, molti paesi non hanno ancora raggiunto questo punto, nonostante l’aumento significativo dell’energia green.

Il 60% per cento della nuova capacità rinnovabile nel 2021 è stata aggiunta in Asia, per un totale di 1,46 Terawatt (TW). La Cina è stata il maggior contributore, aggiungendo 121 GW alla nuova capacità del continente. L’Europa e il Nord America, guidati dagli Stati Uniti, si sono piazzati rispettivamente al secondo e terzo posto, con la prima che ha aggiunto 39 GW e il secondo 38 GW. La capacità di energia rinnovabile è cresciuta del 3,9% in Africa e del 3,3% in America Centrale e nei Caraibi. Nonostante rappresentino una crescita costante, il ritmo in entrambe le regioni è molto più lento della media globale, indicando la necessità di una più forte cooperazione internazionale per ottimizzare i mercati dell’elettricità e guidare massicci investimenti in queste regioni.