Misure antismog a Torino: tornano in vigore le sole limitazioni strutturali

Da sabato 6 fino a lunedì 8 marzo compreso (giorno di controllo) tornano in vigore le sole limitazioni strutturali alla circolazione dei veicoli inquinanti

345

Da sabato 6 fino a lunedì 8 marzo compreso (giorno di controllo) tornano in vigore le sole limitazioni strutturali alla circolazione dei veicoli inquinanti.

È previsto il blocco totale dei veicoli (persone e merci) Euro 0 con qualsiasi alimentazione, dei diesel Euro 1 e Euro 2 e dei ciclomotori e motocicli benzina Euro 0. Lo stop per i veicoli diesel Euro 3 e Euro 4 sarà invece in vigore dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 19.

Dal 1 marzo è stato introdotto il nuovo meccanismo per l’attivazione delle misure temporanee, che prevede che il nuovo semaforo non scatterà più sulla base dei superamenti di PM10 misurati ma sulle previsioni di superamento, calcolate con un sistema modellistico integrato di valutazione e previsione meteo. Le nuove decisioni sulle misure antismog varate dalla Regione Piemonte (in attesa di essere recepite dalla Città di Torino con apposita ordinanza) prevedono inoltre il passaggio da due a tre rilevazioni settimanali (nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì) per stabilire le limitazioni temporanee alla circolazione, e verranno attuate in una nuova finestra temporale, dal 15 settembre al 15 aprile.

Si ricorda che con apposito Decreto la Regione Piemonte ha derogato fino al 30 aprile 2021 alla misura strutturale di limitazione alla circolazione dei veicoli Euro 4 Diesel unicamente per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità (tra cui l’accompagnamento dei figli presso le istituzioni scolastiche) o d’urgenza ovvero per motivi di salute o per consentire il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza.

Per il dettaglio di tutte le misure antismog e delle esenzioni previste: www.comune.torino.it/emergenzaambientale.