Piero Gattoni (CIB) nominato vice presidente di EBA, l’Associazione europea del biogas

“Ringrazio il Board per questo importante riconoscimento che premia il lavoro svolto in questi anni dal CIB nel diffondere in Europa il nostro modello del Biogasfattobene”, dichiara Piero Gattoni “In questo momento l’azione europea è determinante per promuovere lo sviluppo di energia rinnovabile e la transizione agroecologica per superare l’attuale crisi alimentare ed energetica senza derogare nel percorso del Green Deal per fronteggiare la crisi climatica in atto"

573

Il Presidente del CIB – Consorzio Italiano Biogas, Piero Gattoni, è stato nominato vice presidente del board di EBA, l’associazione europea del biogas. La nomina giunge dopo che lo scorso mese l’Assemblea dell’associazione ha eletto Anders Mathiasson nuovo Presidente e Michael Niederbacher vice presidente in rappresentanza dei soci industriali.  

“Ringrazio il Board per questo importante riconoscimento che premia il lavoro svolto in questi anni dal CIB nel diffondere in Europa le buone pratiche e lo sviluppo del nostro modello del Biogasfattobene”, dichiara Piero Gattoni “In questo momento di definizione delle politiche strategiche del prossimo decennio, l’azione europea è determinante per promuovere lo sviluppo di energia rinnovabile e la transizione agroecologica per superare l’attuale crisi alimentare ed energetica senza derogare nel percorso del Green Deal per fronteggiare la crisi climatica in atto.”.

Nell’ultimo report EBA si evidenzia come la produzione di biogas e biometano stia rapidamente crescendo in tutta Europa. Oggi, infatti, si producono 15 miliardi di metri cubi di biogas e 3 miliardi di metri cubi di biometano.

“Il piano REPowerEu presentato dalla Commissione europea vede tra i protagonisti proprio la produzione di biogas e biometano riconoscendo nella digestione anaerobica una tecnologia in grado di dare una spinta importante per ridurre la dipendenza energetica dalla Russia e accelerare la transizione verde. Il prossimo triennio sarà determinante per porre le basi normative e politiche affinché il nostro settore possa raggiungere il traguardo produttivo di 35 miliardi di metri cubi di biometano  previsti dal piano, pari al 15% dell’attuale consumo europeo di gas naturale“, conclude Piero Gattoni.

Gattoni è tra i fondatori del CIB – Consorzio Italiano Biogas, punto di riferimento per il settore del biogas e biometano agricolo in Italia, di cui è presidente dal 2011; dal 2008 al 2016 è stato membro dell’Esecutivo e Vice Presidente del Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano. E’ tra i soci fondatori di EBA – European Biogas Association, di cui è stato Vice Presidente e poi Presidente ad interim nell’ultimo mandato.