13 aprile, presentazione del volume ‘Imprenditorialità consortile ed economia circolare nella filiera cartaria. Il caso Comieco’

Martedì 13 aprile alle 17.30 presso l’Università Bocconi sarà presentato il Volume “Imprenditorialità consortile ed economia circolare nella filiera cartaria. Il caso Comieco”

869

Martedì 13 aprile alle 17.30 presso l’Università Bocconi sarà presentato il VolumeImprenditorialità consortile ed economia circolare nella filiera cartaria. Il caso Comieco”.

Il volume nasce dall’opportunità di condividere l’esperienza trentennale di Comieco. Un’impresa consortile che a metà degli anni ‘80, in un momento storico dominato dalla cultura dell’”usa e getta”, decise di valorizzare le caratteristiche ambientali di un materiale naturale e rinnovabile come carta e cartone.

La scelta di dar vita a Comieco si rivelerà lungimirante quando nel 1997, con il “Decreto Ronchi”, viene recepita la prima direttiva europea sugli imballaggi e si assiste ad una rivoluzione delle politiche nazionali di gestione dei rifiuti, fino ad allora incentrate prevalentemente sullo smaltimento in discarica. Nel raccontare la storia di Comieco e i suoi meccanismi operativi si ripercorre inevitabilmente anche lo sviluppo delle raccolte differenziate comunali di carta e cartone e il loro avvio a recupero e riciclo, una vocazione naturale che ha fatto della filiera cartaria un settore trainante dell’economia circolare italiana.

Consulta il programma in allegato

Allegati

Programma 1221.00KB .PDF