Programma LIFE: l’UE rende omaggio a progetti esemplari a sostegno della natura, dell’ambiente e dell’azione per il clima

Una giuria di esperti ha valutato i 15 finalisti e ha scelto i tre vincitori, che hanno tutti dimostrato un contributo eccezionale allo sviluppo ambientale, economico e sociale. Hanno inoltre dimostrato eccellenza in termini di incidenza, replicabilità, pertinenza strategica, cooperazione transfrontaliera ed efficacia in termini di costi

428

Mercoledì 2 giugno, in occasione della Settimana verde dell’UE, il più grande evento ambientale d’Europa, i vincitori dei premi LIFE 2021 sono stati annunciati dal programma LIFE, lo strumento di finanziamento dell’Unione per l’ambiente e il clima. Questi premi riconoscono i progetti LIFE più innovativi, stimolanti ed efficaci in tre categorie: protezione della natura, ambiente e azione per il clima. I vincitori nelle tre diverse categorie provengono quest’anno da Slovacchia (Natura), Spagna (Ambiente) e Francia (Azione per il clima). A due progetti italiani sono andati il Premio dei cittadini, assegnato dal pubblico, e il premio LIFE4Youth, che riconosce il lavoro e la dedizione dei giovani volontari.

Frans Timmermans, Vicepresidente esecutivo per il Green Deal europeo, ha dichiarato: “La crisi climatica e la crisi della biodiversità sono più che mai presenti, ma i progetti LIFE finalisti di quest’anno offrono speranza e ispirazione per soluzioni future. La conservazione degli habitat naturali e la protezione della fauna selvatica sono fondamentali per la ripresa verde e il raggiungimento della neutralità climatica.”

Virginijus Sinkevičius, Commissario per l’Ambiente, gli oceani e la pesca, ha dichiarato: “Desidero congratularmi con tutti i finalisti e i vincitori del premio LIFE 2021. I progetti LIFE sono un esempio straordinario di persone che collaborano ogni giorno per affrontare le sfide globali più urgenti, come i cambiamenti climatici e la perdita di biodiversità. I progetti LIFE combinano tecnologia, innovazione, competenze, collaborazione, ma soprattutto molta dedizione per fornire soluzioni intelligenti. Auguro a tutti successi costanti.

Una giuria di esperti ha valutato i 15 finalisti e ha scelto i tre vincitori, che hanno tutti dimostrato un contributo eccezionale allo sviluppo ambientale, economico e sociale. Hanno inoltre dimostrato eccellenza in termini di incidenza, replicabilità, pertinenza strategica, cooperazione transfrontaliera ed efficacia in termini di costi.

I VINCITORI

Premio LIFE per la Natura

Nella Repubblica Slovacca, il team LIFE ENERGY ha posto fine a molti uccelli che si scontrano con le linee elettriche. Hanno installato 8 600 deviatori di volo per uccelli lungo 77 km delle aree più pericolose. Questi deviatori proteggono ogni anno 700 uccelli dalle collisioni. Il team ha anche piantato 550 alberi per migliorare i frangivento esistenti, aiutando gli uccelli a vedere meglio le linee elettriche.

Premio LIFE per l’Ambiente

Il team di LIFE REUSING POSIDONIA ha utilizzato alghe essiccate come isolamento termico efficace ed economico in 14 unità di edilizia popolare per persone povere e svantaggiate nell’isola delle Baleari di Formentera, in Spagna. Questo metodo di costruzione locale, tradizionale e rispettoso dell’ambiente ha ridotto le emissioni del 60%, il consumo di energia del 75% e l’acqua di un altro 60%.

Premio LIFE per l’azione per il clima

LIFE FORECAST ha aiutato i gestori forestali del Parco Naturale Regionale dell’Alta Linguadoca in Francia a mettere in atto strategie di adattamento ai cambiamenti climatici. Hanno creato un’applicazione mobile per aiutare i forestali a valutare e gestire i rischi per la loro terra. E 25 siti hanno testato specie di alberi resistenti al clima e pratiche di gestione forestale che utilizzano meno acqua.

Gli altri 12 finalisti sono stati:

Protezione della natura 

Ambiente: 

  • Hg-rid-LIFE Ridurre le emissioni di mercurio velenoso dalle cliniche dentistiche 
  • LIFE+ INADAR  Promuovere la biodiversità sulle rive dei fiumi vicino alle centrali idroelettriche 
  • LIFE Impetus Riduzione dei composti farmaceutici dagli impianti di trattamento delle acque reflue urbane 
  • LIFE TRiFOCAL London Campagna di comunicazione per prevenire lo spreco alimentare, promuovere un’alimentazione sana e incoraggiare il riciclaggio dei rifiuti alimentari 

Azione per il clima: 

  • LIFE – CLEAN HEAT  Riduzione delle emissioni come fuliggine e fumo provenienti dalla combustione di legna privata 
  • LIFE ADAPT2CLIMA  Aiutare gli agricoltori mediterranei ad adattarsi ai cambiamenti climatici 
  • VITA FRANCA   Rendere il passaggio dalla risposta delle inondazioni a prevenzione delle inondazioni nelle Alpi italiane 
  • Life LowCarbon Feed  Produzione di due nuovi mangimi per capre dagli scarti alimentari 

Premio dei cittadini LIFE

Il Premio dei cittadini LIFE, in cui il pubblico ha potuto votare online il proprio progetto preferito, è stato assegnato al progetto TARTALIFE . Il team ha contribuito a ridurre il numero di tartarughe marine impigliate nelle reti da pesca lungo 15 zone costiere italiane. Hanno incoraggiato 1 290 pescatori locali a utilizzare ami circolari invece di quelli tradizionali più affilati. Ciò ha ridotto il numero di tartarughe marine catturate fino al 40%. Inoltre, quasi un milione di turisti è stato preso di mira attraverso 6000 eventi, aumentando la consapevolezza delle sfide che le tartarughe marine devono affrontare.

 Premio LIFE4Youth

I volontari svolgono un ruolo fondamentale nei progetti LIFE. Consentono attività che altrimenti non sarebbero possibili. Coinvolgono anche la società in attività di conservazione che portano a una maggiore consapevolezza pubblica, fiducia e proprietà dell’intero processo. Il progetto italiano Choose Nature (Choo-na!) ha visto più di 300 giovani volontari del Corpo europeo di solidarietà (ESC) in missione sul campo da agosto 2017 ad agosto 2019. Il loro obiettivo era prendersi cura di 11 specie di uccelli in via di estinzione come la cicogna, aquila reale, fratino, lanario e grillaio. Questi volontari hanno lavorato a fianco di scienziati, professionisti e altri esperti, acquisendo un’esperienza che sicuramente sarà loro utile in futuro. Queste esperienze hanno cambiato percorsi e prospettive di carriera salvando la vita a molte specie di uccelli.