PUMS, la città metropolitana di Torino attiva un questionario on line sulla mobilità rivolto ai Comuni

Un questionario on line rivolto ai Comuni del territorio per contribuire alla costruzione del PUMS il piano urbano della mobilità sostenibile con particolare riferimento ai tre piani di settore: il Biciplan, il Piano dell’accessibilità e dell’intermodalità e il Piano della logistica

1074

Un questionario on line rivolto ai Comuni del territorio per contribuire alla costruzione del PUMS il piano urbano della mobilità sostenibile con particolare riferimento ai tre piani di settore: il Biciplan, il Piano dell’accessibilità e dell’intermodalità e il Piano della logistica.

La Città metropolitana di Torino vuole coinvolgere 98 dei suoi 312 Comuni – selezionati per numero di abitanti e per la presenza di servizi – per avere il loro parere diretto su mobilità ciclabile, itinerari cicloturistici, sosta, intermodalità, sharing mobility, zone pedonali e zone a traffico limitato oltre che sulle azioni intraprese per la diffusione dello smart working, piani e programmi per una mobilità più sostenibile su scala comunale.

Il questionario QUEST-BICIPLAN dovrà essere compilato online entro il 1 ottobre: scaricabile anche in versione pdf, si può compilare su una pagina ad accesso sicuro e protetto accessibile con credenziali spid

Gli uffici di Città metropolitana sono disponibili a fornire un supporto nella raccolta dei dati e nella compilazione del questionario scrivendo a mobility.manager@cittametropolitana.torino.it

ll Piano Urbano della Mobilità Sostenibile è lo strumento di pianificazione strategica che ha l’obiettivo di programmare azioni e interventi sul territorio metropolitano al fine di sviluppare una visione del sistema di mobilità e dei trasporti più accessibile, sicura e meno inquinante, orientata a migliorare la qualità della vita delle persone.

Ha un orizzonte temporale decennale ed è aggiornato con cadenza almeno quinquennale, coerentemente con la pianificazione territoriale e gli obiettivi di sostenibilità ambientale, sociale ed economica. La Città metropolitana è l’ente competente per la sua redazione e approvazione.
Tutto sul PUMS alla pagina

http://www.cittametropolitana.torino.it/cms/trasporti-mobilita-sostenibile/pums