Roma, da mercoledì 7 aprile Ztl diurne e notturne di nuovo attive

Tornano in vigore le zone a traffico limitato, diurne e notturne, del Centro storico, Tridente, Trastevere, Testaccio e San Lorenzo. Nella giornata di oggi, martedì 6 aprile, il transito sarà ancora consentito anche ai veicoli privi di permesso

309

Riaprono le Ztl a Roma. Da mercoledì 7 aprile il comune informa che tornano in vigore le zone a traffico limitato, diurne e notturne, del Centro storico, Tridente, Trastevere, Testaccio e San Lorenzo. Nella giornata di oggi, martedì 6 aprile, il transito sarà ancora consentito anche ai veicoli privi di permesso. La riattivazione della Ztl, si legge nella nota del Campidoglio, “è stata stabilita in armonia con il Dpcm varato dal Governo lo scorso 15 marzo ed in vigore fino a domani”.

Il comune si riferisce al provvedimento sull’andamento della pandemia che riporta Roma e il Lazio in zona arancione, provvedimento che però non contiene alcun tipo di indicazione specifica sulle zone a traffico limitato e la mobilità urbana. Quella del Campidoglio appare quindi una decisione libera e indipendente dalle misure adottate da Palazzo Chigi.