Stoviglie e prodotti compostabili, Ecozema raddoppia grazie al fondo etico a|impact 

La società leader in Italia nella produzione e commercializzazione di prodotti compostabili utilizzati da mense, catering, ristoranti, operatori del take-away e consumatori finali, ha ottenuto un investimento di 1,5 milioni di euro da parte del fondo che supporta lo sviluppo e la crescita di PMI e startup innovative che hanno la missione di generare un impatto sociale, ambientale e culturale positivo sulla collettività

160

Il fondo A|impact decide di sostenere la crescita di Ecozema attraverso un’importante iniezione di risorse finanziarie, apporto di competenze e reti. Con un fatturato in forte crescita di 8 mln di € e una base di oltre 500 clienti, che include i maggiori operatori nel settore food, Ecozema è la società leader in Italia nella produzione e commercializzazione di prodotti compostabili utilizzati da mense, catering, ristoranti, operatori del take-away e consumatori finali

Società benefit dal 2021, Ecozema ha a catalogo una gamma completa di prodotti che spazia dai bicchieri ai piatti, dalle vaschette in vari formati alle posate, tutti caratterizzati dalla completa compostabilità, nel rispetto delle normative ambientali, grazie all’utilizzo di materie prime di origine vegetale. La grande attenzione alla sostenibilità ambientale risponde anche ai cambiamenti degli stili di vita dei consumatori e degli operatori di settore, sempre più attenti ad utilizzare prodotti che non danneggino l’ambiente.

Grazie a una struttura patrimoniale solida, a un management di altissima qualità e azionisti con un’ottica di lungo periodo, Ecozema ha saputo cogliere le opportunità di mercato, nonostante il periodo pandemico che ha imposto una riorganizzazione continua di cicli di produzione, approvvigionamento e vendita.

L’ingresso del fondo a | impact offre ulteriore slancio alla crescita, permettendo di effettuare investimenti nella produzione e commercializzazione, anche sui mercati internazionali, rafforzando al contempo l’impegno verso la ricerca continua di prodotti ad alta qualità ambientale e il radicamento valoriale che ha sempre contraddistinto Ecozema e i suoi azionisti.

“Da diversi anni – commenta Antonio Munarini, Presidente di Ecozema – la nostra realtà di Economia Circolare, ha incontrato il mondo della Finanza Etica con il quale abbiamo sviluppato un percorso che ci porta a questo importante passaggio dell’ingresso nella società di a | impact. Il management ha dimostrato sin dal principio attenzione e sensibilità verso le innovazioni che Ecozema intende perseguire. La crescita ha bisogno di sostegno finanziario e competenze, che a | impact porta come contributo alla nostra società”.

“In a | impact – continua Armido Marana, AD di Ecozema – abbiamo trovato il compagno di strada ideale per sostenere i nostri progetti di crescita: un fondo che condivide i valori che hanno ispirato fin qui il percorso dell’azienda. I nuovi progetti hanno bisogno di una visione che oltre ai parametri economico finanziari, ponga attenzione all’impatto che essi andranno a generare”.

Secondo Matteo Bartolomeo, AD di a | impact: “Ecozema è una bellissima società, che abbiamo imparato ad apprezzare fin dai primi approcci. Si fondono in Ecozema capacità imprenditoriali straordinarie, tipiche del tessuto economico vicentino, slancio verso l’innovazione e passione sincera per i temi ambientali. Nonostante la lunghissima storia alle spalle, Ecozema ha alcuni tratti delle startup: vive il presente come se fosse il primo giorno, guarda al futuro con ottimismo, interpreta l’innovazione come strategia per problemi complessi”.