Roma, sabato 17 settembre trasporti pubblici gratis

Metro, bus e tram gratis per l'open day del trasporto pubblico in programma subito dopo l’apertura della Settimana Europea della Mobilità. Previste anche attività di informazione e distribuzione di gadget

1419
Foto di ilaria piras da Pixabay

Trasporti pubblici gratis a Roma per un giorno. L‘iniziativa della Giunta Capitolina è prevista per sabato 17 settembre, subito dopo l’apertura della Settimana Europea della Mobilità, e prevede la gratuità del trasporto pubblico su tutti i mezzi Atac, in metropolitana e superficie, in tutta la città

Quella di sabato 17 non sarà una semplice giornata di libera circolazione sui mezzi e con i varchi delle metropolitane disattivati: si farà informazione sul trasporto pubblico, compresa la distribuzione di gadget a tema da parte di personale di Atac nelle principali stazioni, a partire da Termini, e ai capolinea.

Il tema annuale della Settimana Europea della Mobilità 2022, la principale campagna di sensibilizzazione della Commissione Europea sulla mobilità urbana sostenibile, è “Migliori Connessioni”, per evidenziare e promuovere le sinergie tra le persone e i luoghi, con l’obiettivo di accrescere la consapevolezza sulla mobilità sostenibile e incentivare il cambiamento dei comportamenti a favore della mobilità attiva.

Sarà la prima delle molte iniziative con cui la Capitale celebrerà la Settimana Europea della Mobilità (16-22 settembre), preannuncia il Campidoglio. Prevista una serie di appuntamenti per promuovere l’uso del trasporto pubblico locale e diffondere la cultura della mobilità sostenibile. Roma intende comunicare il proprio impegno al cambiamento, al pari delle grandi capitali europee. In quest’ottica, l’open day nasce con l’obiettivo primario di portare chi di solito non usa i mezzi pubblici a bordo di bus, tram e metro. Una tappa rilevante lungo il percorso verso una mobilità sempre più moderna, efficiente, e sostenibile; in cui sia limitato il più possibile l’uso dei mezzi privati in favore del trasporto collettivo e condiviso.