WAS Annual Report 2022 – Rifiuti: investimenti, chiusura del ciclo e PNRR | Roma 30 novembre

Durante il tradizionale convegno annuale, che rappresenta il think tank di riferimento in Italia per l’industria del waste management e del riciclo, i maggiori operatori e stakeholder del settore si confronteranno sui temi del rapporto “La gestione dei rifiuti in Italia: attori, investimenti e scenari innovativi nel quadro del PNRR”

228
WAS Annual Report 2022

Torna il WAS Annual Report, l’appuntamento annuale che traccia l’evoluzione del waste management e del riciclo, fornendo un quadro del mercato dei rifiuti urbani e degli speciali per comprendere le tendenze strategiche prevalenti. L’incontro si svolgerà il 30 novembre, a partire dalle 9 del mattino, presso Palazzo Merulana a Roma. Nel corso dei lavori, che potranno essere seguiti anche in streaming, sarà presentato il rapporto “La gestione dei rifiuti in Italia: attori, investimenti e scenari innovativi nel quadro del PNRR”, a cura di Alessandro Marangoni, ceo di Althesys e a capo del think tank Waste Strategy.

Interverranno, oltre ai maggiori operatori, ARERA, AGCM e il Vice Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica.

Le principali evidenze del rapporto:

  • cresce il settore rifiuti, con un valore della produzione di oltre 13 miliardi di euro, in aumento dell’11% sull’anno precedente;
  • sono 1080 i progetti nell’ambito del PNRR. Le aree di intervento includono il revamping o la costruzione di impianti di selezione e/o trattamento, di centri di raccolta e la riconversione di TMB. Il biometano è al centro di larga parte delle iniziative;
  • il settore dei rifiuti speciali, sebbene frammentato, si conferma redditizio e dinamico con un aumento del 10,6% dei volumi.

Qui il programma completo

Per accreditarsi al WAS Annual Report: link