Webinar ‘Materie prime, chi vince e chi perde la sfida del futuro’

Convegno organizzato da Siderweb in modalità webinar Mercoledì 28 aprile con inizio alle ore 16.00 interamente dedicato a presente e futuro delle materie prime siderurgiche nazionali

700

Il settore delle materie prime destinate al comparto siderurgico, già alle prese da alcuni anni con trasformazioni sostanziali, appare alla vigilia di una rivoluzione. La crescita della domanda in alcune aree globali, la riconversione in chiave «green» di alcune produzioni, la nascita di nuovi Paesi fornitori e la riduzione del ruolo di alcuni Paesi tradizionalmente fonti di materie prime stanno cambiando le carte in tavola e promettono di modificare la faccia del comparto. Come si stanno organizzando gli operatori nazionali per far fronte a questi cambiamenti? Quali sono i trend emergenti e come sono affrontati? Come si strutturerà l’azienda attiva nel commercio di rottame nel futuro? Le risposte a questi interrogativi saranno il cuore di  “Materie prime, chi vince e chi perde la sfida del futuro” il convegno organizzato da Siderweb in modalità webinar Mercoledì 28 aprile con inizio alle ore 16.00 , interamente dedicato a presente e futuro delle materie prime siderurgiche nazionali.

L’evento è a partecipazione gratuita previa registrazione a questo link.

 Programma degli interventi:

  • Stefano Ferrari – Responsabile Ufficio studi siderweb
    Situazione del mercato delle materie prime
  • Carlo Mapelli – Professore Ordinario Politecnico di Milano
    Le innovazioni tecniche nell’uso delle materie prime

Nella seconda parte dell’incontro Lucio Dall’Angelo, Direttore generale siderweb, intervista

  • Federico Fusari – Direttore del Consorzio RICREA
  • Cesare Pasini – Vice Presidente Feralpi Holding
  • Paolo Pozzato – Presidente Assofermet Rottami Ferrosi