Climate Social Camp di Torino, fervono i preparativi per l’appuntamento

A distanza di una settimana dall’intervista ad Alessia, del movimento ambientalista Fridays For Future, siamo andati al parco della Colletta a Torino per scoprire come procedono i preparativi. Ecco cosa ci ha raccontato Elena Alfieri

777

“Nel corso della cinque giorni del Climate Social Camp potremo trovarci, confrontarci e affontare diverse tematiche che riguardano la crisi climatica e i suoi effetti”. Esordisce così Elena Alfieri, una delle organizzatrici del Climate Social Camp che si terrà al parco della Colletta a Torino dal 25 al 29 luglio. Sono previsti giovani attivisti da tutta Europa e non solo, infatti, alla Colletta sono attesi giovani ambientalisti da ogni parte del mondo.

Il gruppo ha lanciato una campagna di crowdfunding per finanziare le diverse spese e non dover dipendere da sponsor er permettere ad attivisti che arrivano da diverse aree d’Europa e del mondo di partecipare senza costi per loro, dato che spesso risulterebbero inaccessibili. Qualunque attivista deve poter avere il diritto di arrivare, ed è per questo che è importante sostenere e diffondere il crowdfunding

Presentazione Climate Social Camp di Torino