Direttiva SUP in Italia, l’analisi del CONAI

Il Consorzio nazionale imballaggi ha pubblicato le Linee guida di attuazione della Direttiva SUP in cui analizza le ricadute delle misure nel settore in Italia, frutto di una consultazione pubblica

144
Foto di Willfried Wende da Pixabay

Una fotografia dell’attuazione della Direttiva Single Use Plastic, con specifico riferimento alle ricadute sul settore degli imballaggi in Italia è stata redatta dal CONAI che ha pubblicato le Linee guida di attuazione della Direttiva SUP.

Il documento analizza le misure vigenti attualmente in Italia e relative agli imballaggi in plastica monouso, ed è stato sottoposto a consultazione pubblica dal 25 maggio scorso per un mese, con l’obiettivo di raccogliere tutti gli spunti utili alla definizione di un documento condiviso e completo, che veicoli indicazioni esaustive alle imprese del settore.

La direttiva europea sulla plastica monouso (Sup) è entrata in vigore il 2 luglio 2019 ed è volta a prevenire e ridurre l’impatto che determinati articoli in plastica monouso – in particolare quelli che più frequentemente vengono raccolti nelle campagne di pulizia – hanno sull’ambiente, specialmente marino, e sulla salute umana.

L’obiettivo è altresì quello di stimolare la transizione verso una economia circolare attraverso prodotti, materiali e modelli economici innovativi e sostenibili da un punto di vista ambientale ed economico, prevedendo il suo recepimento da parte degli Stati membri entro il 3 luglio 2021.

La Direttiva individua come campo di applicazione quello di alcuni prodotti costituiti in tutto o in parte da plastica, individuando specifiche misure volte a ridurne il consumo e l’impatto ambientale.

La Direttiva prevede una restrizione all’immissione sul mercato per specifici prodotti monouso in plastica, considerando che per tali articoli esistono e sono disponibili e accessibili delle alternative.

Il documento redatto da CONAI analizza le principali evidenze del decreto legislativo 196 dell’8 novembre 2021 di recepimento della Direttiva SUP.