Distribuiscono cibo gratis ai cittadini. La protesta silenziosa e forte degli ambulanti di Porta Palazzo per la riapertura del mercato | VIDEO

La chiusura prolungata non solo sta mettendo in ginocchio il reddito di tutto l’indotto ma di fatto impedisce a tutti i residenti di Borgo Dora, Aurora e una parte del centro della città di poter acquistare frutta a verdura a costi bassi

352

Gli ambulanti del mercato di Porta Palazzo si organizzano e distribuiscono gratis la frutta e verdura che non possono vendere in alcuni punti di Torino e culminata all’Arsenale della Pace. Un modo per aiutare i più bisognosi e per attirare l’attenzione sulla situazione che sta colpendo tutti gli ambulanti e non solo, da settimane impossibilitati a lavorare a causa della chiusura del mercato per l’emergenza Coronavirus.

 Sono in molti a chiedere la riapertura di Porta Palazzo come emerso anche durante la riunione congiunta del 30 marzo della 1a e 3a commissione consiliare. La chiusura prolungata non solo sta mettendo in ginocchio il reddito di tutto l’indotto ma di fatto impedisce a tutti i residenti di Borgo DoraAurora e una parte del centro della città di poter acquistare frutta a verdura a costi bassi.

L’azione dimostrativa e di protesta è stata interrotta dagli agenti della polizia municipale e tutte le derrate alimentari non distribuite sono state donate al Sermig.