Effetto Coronavirus sulla produzione rifiuti: a Milano -13,8% nel 2020

L'emergenza dettata dal Coronavirus ha prodotto una forte diminuzione in termini assoluti dei rifiuti prodotti nel capoluogo lombardo

466

Pubblichiamo i dati forniti da Amsa ad Eco dalle Città sulla raccolta differenziata di Milano nell’anno 2020. L’emergenza dettata dal Coronavirus ha prodotto una forte diminuzione in termini assoluti dei rifiuti prodotti (-13,8%). Tuttavia la pandemia non ha fermato la crescita percentuale della raccolta differenziata effettuata da Amsa che arriva al 62,6%, una percentuale che rende Milano una delle metropoli in Europa più virtuose nella gestione del ciclo integrato dei rifiuti.

Attenzione particolare va comunque posta ai dati della raccolta di dicembre 2020, confrontati con il mese precedente, dove si può appezzare una ripresa dei consumi con la crescita in particolare della carta/cartone raccolta.